Classifica schede video – Consigli acquisti (Ottobre 2017)

Classifica schede video - Consigli acquisti

Classifica schede video – Consigli acquisti

Amd o Nvidia? Questo è il dilemma!

State cercando la scheda video che fa al caso vostro? Allora siete nel posto giusto. Oggi analizzeremo le migliori proposte del mercato per prestazioni prezzo.

Prima di iniziare però con la vera e propria guida alle migliori schede video da gaming, volevo riportare alcune precisazioni che dovete leggere attentamente per una corretta comprensione di quello che seguirà:

  • L’assemblaggio di un PC è un operazione abbastanza complessa se si è alle prime armi, perciò acquistate questi prodotti solo se siete in grado di montarli autonomamente.
  • Le Schede video che saranno riportate di seguito sono componenti professionali e costosi, comprateli solo se ne dovete fare un uso proporzionato alle prestazioni che offrono.
  • I prezzi di riferimento sono esclusivamente indicativi poiché soggetti alle oscillazioni del mercato.
  • La scelta di un componente è una decisione interamentu preferenze ee a discrezione del singolo, basata su disponibilità economiche perciò la seguente guida è anch’essa indicativa.
  • Le prestazioni dell’intero sistema devono essere equilibrate a quelle della GPU per non causare bottleneck (collo di bottiglia).
  • Saranno presi in considerazione i modelli brandizzati dalle case per le specifiche tecniche, perciò due GPU con una stessa architettura in base al modello possono prestarsi in modi differenti, in ogni caso scegliete il modello che più preferite.
  • Le seguenti schede per pc vengono usualmente utilizzate per applicazioni quali videogames e programmi di grafica, perciò escluderemo le più economiche poiché non sono abbastanza potenti per il normale svolgimento di tali operazioni, in genere le schede più costose di 150€, buone proposte al di sotto di questa cifra possono essere la GTX 750Ti e la R9 360.

Le GPU saranno elencate per fascia di prezzo e di conseguenza all’aumentare di esso anche le performance saranno maggiori.

Le uniche due aziende produttrici di schede video da gaming al momento sono AMD e Nvidia, le schede base (reference) in seguito vengo brandizzate e perfezionate da altre aziende.

La seguente guida verrà aggiornata con costanza ogni mese al fine di presentare le migliori offerte del mercato e per stare al passo con i tempi!

Potrebbe anche interessarti: classifica dei processori desktop Marzo 2016


Cos’è una scheda video da gaming?

Avrete sentito parlare miriadi di volte di schede video da gaming (quelle che banalmente vengono utilizzate “per giocare”) ma se realmente vi dovessero porre delle semplici domande come: “Qual’è la migliore scheda video da gaming?” oppure “qual’è la migliore scheda video per il 4k?” sareste in grado di rispondere?

In ogni caso noi siamo qui per aiutarvi nella scelta del componente giusto perciò niente paura!

Una Graphics Processing Unit, meglio nota come scheda grafica, abbreviato GPU si può definire “da gaming” nel momento in cui la sua struttura, architettura e il progetto che vi è dietro consente, anche grazie all’aiuto dei drivers, grazie a una buona potenza di calcolo di videogiocare senza problemi di lag, drop di fps e altro.

Stiamo parlando quindi di schede video da gaming quando generalmente ci si trova al di sopra dei 100 euro di spesa come minimo: poiché al di sotto di queste cifre non si potranno mai acquistare prodotti in grado di processare un carico talmente importante come quello dei videogames.

Mentre al di sotto di questa (orientativa) cifra vi saranno schede video per pc da ufficio o semplicemente articoli che vadano a soddisfare una porzione di utenza che non necessita di questa eccessiva potenza.

Ma adesso non perdiamoci in chiacchiere ed andiamo a vedere effettuando dei confronti tra schede video quali sono le migliori GPU da gaming.

 

Consumi energetici schede video • Come rimediare? 

Molti di voi saranno certamente a conoscenza del fatto che ogni componente di una certa rilevanza all’interno del PC consuma un determinato quantitativo energetico in Watts.

In genere appunto i componenti che consumano più energia sono le schede video, con a seguire il processore mentre le componenti restanti avranno un consumo decisamente inferiore rispetto alle due che abbiamo citato.

Negli anni passati il consumo energetico fu un problema di vasta importanza al quale bisognò far fronte modificando le architetture dei chip delle schede grafiche.

Attualmente il problema dei consumi è meno evidente poiché col progresso le migliori aziende produttrici di GPU (nvidia ed AMD) hanno perfezionato i loro prodotti, tuttavia non è neanche corretto dimenticarsene del tutto.

Bisogna stabilire a priori quale sia il migliore alimentatore per la vostra scheda video tenendo in considerazione la quantità di energia necessaria ma anche l’efficienza (potremmo dire che sia invece la qualità, anche se non è una definizione propriamente corretta ) del PSU.

Dando un’occhiata sul Web controlleremo i consumi della GPU e ad essi aggiungeremo quelli delle restanti componenti, in modo tale da poter acquistare un alimentatore con un buon margine di wattaggio. Esistono anche dei tool per effettuare calcoli simili e sono semplicissimi da trovare navigando.

In seguito sceglieremo (in base al nostro budget) un alimentatore con una buona efficacia che tagli i consumi dalla presa di corrente in modo sensibilmente elevato.

Abbiamo trattato in lungo e in largo questo genere di problematica inerente agli alimentatori nell’omonima guida che trovate sopra.

Dirigiamoci adesso verso la vera e propria classifica delle migliori schede video per pc fissi.


Scheda video fascia economica | Classifica schede video

All’interno di questa breve ma concisa ed importante sezione vi descriveremo le specifiche tecniche del prodotto che secondo il nostro parere ha un rapporto qualità/prezzo eccezionale e che è il più adatto a soddisfare un determinato range di utenza.

Di seguito troviamo una delle schede video più economiche presenti al momento sul mercato: una GPU capace di svolgere tutte le attività che giornalmente richiedono un minimo di potenza di calcolo ma anche qualcosina in più.

Sapphire AMD – RX 550

migliore scheda video economica Sapphire AMD - RX 550Questo modello di scheda video se associato ad un discreto processore è in grado di permettervi le più comuni attività giornaliere senza il minimo sforzo.

Può essere un’ ottima scelta per chi, per mancanza di soldi, o per scelta personale non può permettersi una scheda dalle prestazioni migliori come quelle che seguiranno, le quali saranno a tutti gli effetti schede video da gaming.

Potremmo trovare questo modello di scheda video AMD RX550 quindi anche in una configurazione da “muletto” oppure da ufficio.

La scheda video più economica della nostra guida è presente in versione da 2 GB 4 GB ma data la sottilissima differenza di prezzo tra le due abbiamo optato per la seconda.

Il nostro brand preferito è come al solito Sapphire che ha saputo creare anche una scheda di dimensioni contenute pertanto anche valida per configurazioni mini PC.

Possiede un tipo di memoria RAM non di ultimissima generazione HBM (già utilizzato in alcuni progetti più costosi di AMD) bensì le classiche GDDR5.

La scheda video è inoltre a basso consumo: necessita infatti esclusivamente di 65 watts per il suo funzionamento.

Questa è una “nuova” uscita di AMD che a differenza delle precedenti 480 470 ad esempio non trova un’antenato da cui discendere.

Si tratta di un progetto nuovo volto ad uno determinato fascio di utenza.

In seguito vedremo invece dei “rebrand” di versioni precedenti con semplici miglioramenti ma molto utili.

Di seguito trovate le specifiche tecniche della RX 550 Sapphire e subito dopo il link di collegamento diretto ad amazon. Aggiungi il prodotto al carrello e facci un pensierino!

SCHEDA TECNICA
Nome in codice: Polaris 12(Lexa Pro) Ampiezza Bus: 128 bit
Processo Produttivo: 14nm Freq. Core: 1183 MHz
Transistor: unknown Shader: 512 Cores
Tip. Memoria: GDDR5 Clock Memoria: 1750 MHz
7000 MHz effective
DirectX: 12 TDP: 65 W

Schede video da gaming fascia Bassa | Classifica schede video

All’interno della seguente sezione analizzeremo le proposte di mercato che ci permetteranno di svolgere le normalissime attività giornaliere e in più potremo godere di una sensazionale grafica in risoluzione FULLHD seppur spendendo poco.

Queste sono le prime vere e proprie schede video da gaming! Sono GPU pronte per il FullHD 1080p ma che arrancherebbero in risoluzioni 2k.

Vediamo adesso un confronto tra schede nvidia e AMD!

Nvidia GTX 1050Ti 4GB – MSi

La Nvidia GTX 1050Ti è probabilmente la migliore scheda video economica attualmente presente sul mercato.

Potrete trovarla di vari brand, dei quali ci sentiamo di consigliare assolutamente ZOTAC per il suo prezzo veramente eccezionale ma MSI o qualcos’altro se le dimensioni e il budget non sono particolarmente difficili da gestire.

Questo modello vi permetterà di giocare a tutti gli e-sports senza alcun compromesso, ed anche a qualche titolo più pesante scalando il livello di dettaglio.

E’ l’uscita successiva alla GTX 950, la quale tuttavia non era una gran scheda per prestazioni in rapporto al prezzo, se consideriamo i progressi fatti con Pascal da parte di NVIDIA.

L’affidabilità è assicurata. Ci sentiamo di consigliare questa scheda a chiunque volesse farsi un PC da gaming low cost purché riesca ad accettare il compromesso prestazionale sui titoli più importanti.

La scheda è dotata di 3 modalità di funzionamento: gaming mode, OC mode e silent mode che serviranno a regolare prestazioni, consumi e rumorosità della GPU.

Probabilmente in questa fascia di prezzo, budget permettendo è preferibile valutare attentamente anche le proposte di AMD.

Se non sai come montare la scheda video segui la nostra guida sull’assemblaggio del pc!


AMD RADEON RX 560 2GB – SAPPHIRE


classifica schede video rx 460 sapphire amd
Potremmo definire questa proposta di AMD come la via di mezzo tra la versione più potente della stessa azienda e la già citata GTX 1050.

Si tratta di una GPU dal prezzo molto contenuto e di fascia bassa, la quale tuttavia può andare più che bene per giocare con soddisfazione a qualunque e-sports, ma comunque non potendo massimizzare la qualità nei titoli più pesanti in cui il compromesso è all’ordine del giorno.

Tuttavia ci sembra anche ragionevole dato che stiamo spendendo veramente pochissimo per una buona scheda video da gaming AMD!

Abbiamo scelto la versione con solo 2 GB di memoria video poiché ha un prezzo inferiore. Qualora doveste preferire una maggiore RAM basterà cercare sugli shop la versione da 4 GB!

E’ consigliabile scegliere questa opzione o la precedente se si ha un budget non abbastanza corposo da poter valutare la prossima!

E’ perfetta per un pc low budget e possiede pressoché le stese prestazioni di una GTX 1050 perciò in questo caso la scelta sta puramente a discrezione del lettore.

Come vedremo a breve invece la prossima scheda grafica nonostante abbia un costo maggiore si distanzierà abbondantemente dalle prestazioni degli unici due prodotti fin’ora recensiti!

Potrete visitare lo shop Amazon per verificare il prezzo e confrontarlo con la precedente GPU dalla tabella sottostante!

SCHEDA TECNICA
Nome in codice: Polaris 11 Ampiezza Bus: 256 bit
Processo Produttivo: 14nm Freq. Core: 1200 MHz
Memory Bandwith: 112 GB/s Shader: 896 cores
Tip. Memoria: GDDR5 Clock Memoria: 1,750 MHz
DirectX: 12 TDP: 75 W

AMD RADEON RX 570 4GB – Gigabyte

classifica schede video migliore scheda video rx 570 gigabyte
La diretta rivale della gtx 1050 da parte AMD è la RX 570, la quale questa volta sembra essere migliore rispetto alla rivale sotto il punto di vista prestazionale.

In questo caso invece di MSI preferiamo proporre come brand Gigabyte la quale vanta le alcune tra le migliori schede in collaborazione con AMD.

Potrete in tutta tranquillità giocare a titoli leggeri e e-sports, ma anche a titoli più pesanti sacrificando giustamente una debita parte di qualità grafica. Solitamente è consigliabile abbassare il filtro anti-aliasing il quale influisce pesantemente sulle prestazioni di qualunque scheda.

La scelta di Gigabyte piuttosto che Sapphire è dovuta in questo caso al prezzo più abbordabile (nulla togliendo a Gigabyte che resta un brand di assoluta affidabilità e non sono in ambito GPU).

Questa scheda è una rivisitazione della precedente RX 470: per farla breve AMD con dei semplici ritocchi ha dato vita ad una scheda “nuova” in grado di gestire i videogames con le stesse capacità di una RX 480 ma con una tecnologia di più recente generazione.

Questa non è una scheda studiata per chi possiede già un modello delle precedenti versioni bensì per quella fascia di utenti che possiede ancora schede video molto datate e sta cercando qualcosa verso cui puntare i risparmi.

Prestazionalmente parlando valida, affidabile ed assolutamente professionale.

Inoltre con la creazione della nuova HUB per i driver grafici chiamati Crimson l’azienda ha fatto un passo avanti nella gestione dei software che ora mai vantano di una grande affidabilità rispetto agli anni passati.

Ricordiamo inoltre che la scheda supporta DirectX 12 e tutte le nuove “diavolerie” di mercato di cui tanto vanno fiere le aziende produttrici.

SCHEDA TECNICA
Nome in codice: Polaris 20 XL Ampiezza Bus: 256 bit
Processo Produttivo: 14nm Freq. Core: 1244 MHz
Transistor: 5,700 mld Shader: 2,048 cores
Tip. Memoria: GDDR5 Clock Memoria: 7,0 GHz
DirectX: 12 TDP: 150 W

Schede video da gaming fascia Media | Classifica schede video

Giunti a questo punto della guida potremmo dire: “Apriamo le danze!”. Ebbene se siete dei ricchi spendaccioni con la passione per i videogames qui troverete un’elenco interminabile di occasioni che fanno al caso vostro. Nulla togliendo ai “non ricchi” che potranno comunque leggere la sezione della guida a seguire!

Di seguito saranno riportate alcune tra le migliori schede video da gaming.

Vi ricordiamo di verificare la qualità e la risoluzione massima supportata dal vostro monitor quando avete intenzione di acquistare un prodotto simile, poiché il prezzo della scheda video da gaming deve essere sempre in linea con quello del monitor su cui giocherete, altrimenti la spesa dell’uno o dell’altro potrebbe non avere più senso.

Queste schede grafiche vanno spinte fino al 2k!

NVIDIA GTX 1060 – MSI X3G

migliore scheda video gtx 1060 msiTi serve una scheda video? Bene se il tuo budget lo permette nel 90% dei casi ti consiglieranno questa: ottimo rapporto qualità/prezzo, possibilità di giocare tutti i titoli in FullHD a dettagli Ultra.

Consumi energetici ridotti, rumorosità impercettibile e per chiudere in bellezza il fantastico sistema di raffreddaento della Gigabyte con doppia ventola. Vi consigliamo di fissare il PC al suolo con qualcosa per evitare che prenda il volo durante le sessioni di gioco!

Per questa GPU abbiamo scelto ancora una volta un brand estremamente affidabile il quale sappiamo con certezza che offre ormai un’interminabile vastità di personalizzazioni e software a disposizione dell’acquirente.

Il sistema di raffreddamento è ottimo, la scheda aiuta molto inoltre poiché questa nuova generazione ha decisamente abbassato consumi e temperature rispetto le precedenti versioni.

Presenta le solite tre modalità di funzione: Overclock (OC), Silent, Gaming. E’ dotata di 3GB di memoria GDDR5. E’ stato anche perfezionato il sistema di raffreddamento.

La scheda è assolutamente consigliata per giocare ad Ultra in FullHD e non solo!

E’ da valutare anche il prezzo e il rapporto con la sua rivale RX580!

SCHEDA TECNICA
Nome in codice: GP106 Ampiezza Bus: 192 bit
Processo Produttivo: 16nm Freq. Core:1708+ Mhz
Dimensioni: 39 x299 x 114 mm Shader: 1150 CUDA
Tip. Memoria: GDDR5 Clock Memoria: 7010 MHz
DirectX: 12 TDP: 120 W

AMD RX580  NITRO 8GB – ASUS STRIX

 

guida acquisto schede video rx 580 8g asus strixLa scheda video RX 580 prodotta da AMD e di brand Sapphire è una buona alternativa alla GPU NVIDIA 1060.

Stiamo di un “rebrand” della precedente RX 480 che ha fatto tanto parlare nei mesi scorsi e fin dalla sua data d’uscita.

Rispetto all’ “antenato” questo modello di scheda video è migliore sotto tutti gli aspetti e non presenta nessun aumento di costo rilevante.

In questo caso scegliamo come brand la classica ASUS STRIX poiché oltre ad un sistema di raffreddamento titanico (fate attenzione alla lunghezza dell’arnese, la GPU sia chiaro, quando dovrete inserirlo nel vostro case) è il prodotto che più ci ispira per il suo rapporto qualità/prezzo.

La scheda è stata presentata con 8Gb di memoria video e un processo produttivo a 14 nm (che dovrebbe aver diminuito consumi e temperature).

Potrete liberamente giocare a tutti i titoli più pesanti senza paragoni e senza il minimo compromesso prestazionale!

E’ presente sui negozi online anche una versione meno costosa la quale possiede solo 4 GB di memoria. I quali dovrebbero tuttavia essere sufficienti per un traguardo FullHD!

La scheda potrà essere anche spinta maggiormente e nasce per poter giocare pure in 2k seppur con le dovute modifiche alle impostazioni grafiche.

Supporta DirectX 12 e le API Vulkan!

Richiede un TPD di 185W circa, che a parità di prestazioni con una r9 390 sono circa la metà! Ecco cosa ha garantito il salto generazionale di AMD!

Vanta di buone recensioni ed è un’ottima scheda video anche per l’utilizzo di programmi come video editingfotoritoccomodellazione.

Si consiglia ovviamente l’acquisto di una buona CPU che possa tenere testa a tutta la potenza di questa scheda grafica!

SCHEDA TECNICA
Nome in codice: Polaris 10 Ampiezza Bus: 256 bit
Processo Produttivo: 14nm Freq. Core:1257+ Mhz
Clock Memoria: 8 Gbps Shader: 2034 units
Tip. Memoria: GDDR5 Data di lancio: 04/18/17
DirectX: 12 TDP: 185 W

Potrebbe anche interessarti: Come scaricare video da Youtube online senza software


Schede video da gaming fascia Alta | Classifica schede video

Questa è una sezione del mercato a cui prestare attenzione: le schede sono indubbiamente tra le più potenti, perciò assicuratevi che una spesa simile sia veramente necessaria, e ricordate che schede simili non si sfruttano senza un monitor di ottima qualità, con risoluzioni superiori al classico FullHD.

Di fatti queste sono le migliori schede video per il 2k e alcune di esse sono studiate per supportare i videogiochi (con qualche compromesso) anche a risoluzioni come il 4k.

Sono tra le schede video più potenti al momento in circolazione, anche se come vedremo a breve nella fascia Extreme troveremo i top di gamma di nvidia e AMD.

NVIDIA GTX 1070 – GIGABYTE G1

 

nvidia gtx 1070 gigabyte g1 migliore scheda video

Come per quanto accadde con la celebre GTX 970, leader del mercato delle schede video, il brand che più amiamo e ci sentiamo di consigliare è Gigabyte, che con il noto modello G1 continua a soddisfare clienti e gamer di ogni parte del mondo!

Anche questa è una scheda video dalle grandi prestazioni, la quale non ha una rivale sul mercato momentaneamente, poiché AMD non ha rilasciato nessuna scheda che potesse competere in questa fascia di prezzo puntando maggiormente ai prodotti più economici!

Infatti il prezzo della scheda non è minimamente paragonabile a quello della sua “antenata”! E’ molto più alto! Ma anche le prestazioni sono anni luce più soddisfacenti!

Potreste comprare questa scheda per giocare in FullHD ma serebbe comunque un acquisto sprecato, poiché la GTX 1070 da il meglio a risoluzione 2k, mentre ancora non è possibile giocare al massimo su 4k senza spendere un occhio della testa!

Sicuramente non vi mancherà nulla avendo questo mostriciattolo nel case! Il sistema di raffreddamento è fantastico e funzionale!

Di seguito vi lasciamo la tabella con le specifiche e in seguito il collegamento ad Amazon Italia per verificarne il prezzo in tempo reale!

Mentre subito dopo allegheremo la versione “mini” della stessa scheda!

SCHEDA TECNICA
Nome in codice: GP104 Ampiezza Bus: 256 bit
Processo Produttivo: 28nm Freq. Core: 1.506 MHz
Data di rilascio: 10th June 2016 Shader: 1.920 CUDA
Tip. Memoria: GDDR5 Transistor: 7,2 mld
DirectX: 12 TDP: 150 W

 

NVIDIA GTX 1070 MINI (ITX)- GIGABYTE

Ecco adesso invece la versione “mini” o “nano” come l’avevamo precedentemente chiamata! Il miglior modo di denominarla in realtà sarebbe ITX.

Questa GTX 1070, sempre con 8GB di memoria VRAM, offre grandi prestazioni in un die e con un sistema di raffreddamento sensibilmente più piccoli.

E’ ottima pertanto per la creazione di PC di piccole dimensioni ITX, se non la migliore scheda video per pc ITX.

Inoltre la versione di base è già overclockata di fabbrica!

Di seguito il link d’acquisto e di collegamento ad Amazon:


 

Potrebbe anche interessarti: Guida Filtro Anti-Aliasing!


 

Schede video da gaming per il 4k | Classifica schede video

In quest’ultima sezione analizzeremo le proposte di mercato di fascia estrema, speriamo sia abbastanza per voi se siete giunti fin qui, in alternativa potreste contattare queste aziende in privato e richiedere una scheda su misura!

Stiamo parlando delle migliori proposte di mercato per giocare in 4k.

NVIDIA GX 1080 Ti – Gigabyte

migliore scheda video per 4k - NVIDIA GX 1080 Ti - GigabyteIn questo momento stiamo toccando l’apice della potenza di calcolo delle schede video per pc.

Ultima proposta di NVIDIA della guida, ogni gamer vorrebbe possederla, e se ne trovi uno che non la vuole, significa che ce l’ha già nel case!

Potenza, design e versatilità in una parola! Una delle più recenti schede video prodotte in casa NVIDIA.

Potrete giocare tutti i videogames a risoluzioni elevatissime! Infatti, non dovreste aver alcun problema nel giocare in 4K ad Ultra ogni titolo presente sulla faccia della terra!

Questo prodotto non a caso è tra i più costosi in circolazione per quanto concerne il mercato di articoli per configurazioni da gaming.

Abbiamo scelto la versione di Gigabyte poiché oltre ad essere un marchio estremamente affidabile è quello che presente un prezzo per il suo brand perfino minore della versione “reference” priva di un sistema di raffreddamento ottimale.

La scheda video per il 4k porta quindi il nome di GTX 180ti, poche storie.

Per intenderci: una GPU simile ha bisogno di un computer assemblato con componenti di buona qualità, ma soprattutto ha bisogno di un monitor 4K per essere sfruttata al massimo o altrimenti sarebbe sprecata.

Potrete giocare, editare e montare video o qualunque altra cosa con la consapevolezza che al vostro fianco avete la migliore scheda video per il 4k e che il supporto di NVIDIA sarà totale per le vostre applicazioni.

Questi prodotti stanno persino andando ad oscurare le proposte della concorrente AMD. Infatti se dovessimo effettuare un confronto tra schede video ci accorgeremmo subito che per il momento non ci sono validissime alternative in casa AMD a questo “mostro” partorito tra le schede video nvidia.

Stiamo parlando di ben 11 GB di memoria video, un sistema di raffreddamento funzionale ed efficace ed infine anche della possibilità di impostare i colori della scheda video la quale è dotata di RGB.

La scheda grafica nvidia è inoltre overclockata di fabbrica da Gigabyte.

 

 

Schede video AMD – “Vecchie glorie”

All’interno di questa breve sezione elencheremo alcune delle schede video AMD di uscita meno recente. Sono state ottime schede ma attualmente non avrebbe alcun senso acquistarle a prezzo pieno, le manteniamo in guida poiché qualora riusciate a trovarle ad un prezzo stracciato oppure per un “muletto” potrebbero essere comunque delle proposte interessanti.

 

Pertanto in attesa dell’uscita delle nuove schede grafiche AMD VEGA riproponiamo quelle che abbiamo definito “vecchie glorie”.

AMD R9 Fury X 4GB – SAPPHIRE

amd fury x sapphireLa scheda uscita a giugno 2015 presenta delle novità sensazionali: prima tra tutte l’utilizzo delle nuove RAM HBM ideate da AMD, le quali tuttavia nonostante le prestazioni non potranno ammontare ad un numero di Giga superiore a 4 per la prima generazione.

Anche questa Scheda Video è studiata appositamente per risoluzioni superiori ai 1080p ( per i quali, inutile dirlo, sarebbe sprecata).

E’ una scheda di ottima potenza ma che ormai sta diventando obsoleta e in attesa dell’uscita delle nuove GPU AMD potreste acquistarla qualora il prezzo sia favorevole!

Di seguito invece andremo a vedere una scheda video di dimensioni ridotte per un progetto “nano”.

DATI TECNICI
Nome in codice: Fiji Bus: –
Processo Produttivo: 28nm Freq. Core: 1,050 MHz
Transistor: 8,900 mln Shader: 4,096 cores
Memoria: HBM DirectX: 12
Freq. Memoria: 500 MHz TDP: 275 W

AMD R9 FURY NANO

R9 AMD NANOQuesta in questione è una scheda molto particolare: infatti nonostante sia una radeon è di dimensioni veramente ridotte, ciò la rende probabilmente la scelta migliore per chi ha intenzione di crearsi una macchina dalle dimensioni contenute.

Tuttavia non bisogna neanche sottovalutare l’aspetto prestazionale dalla Fury Nano la quale ha prestazioni inferiori alla Fury X, tuttavia ha una versatilità da paura.

Anche il consumo energetico è stato ridotto a 175W, anche grazie alle memorie HBM. La scheda tuttavia non possiede un connettore HDMI 2.0, cosa al quanto fastidiosa e strana..

Anche in questo caso il brand consigliato è Sapphire!

DATI TECNICI
Nome in codice: Fiji Bus: –
Processo Produttivo: 28nm Freq. Core: 1,050 MHz
Transistor: 8,900 mln Shader: 4,096 cores
Memoria: HBM DirectX: 12
Freq. Memoria: 1,000 MHz TDP: 175 W

Condividi la classifica delle schede video?

Condividi la nostra classifica o vuoi consigliare altri prodotti? Scrivici nei commenti.
Il Team MiglioriPc.it, intanto, vi ringrazia per la lettura e vi invita a passare da altri dei nostri contenuti!

Abbiamo provato tramite confronti tra schede video ad indirizzarvi verso il prodotto che fa al caso vostro.

Non è possibile tuttavia definire con precisione quale sia la migliore scheda video da gaming poiché ci sono tante variabili da tenere sott’occhio: consumi, prezzo, ottimizzazione ecc.

Pertanto se per un utente che spende mediamente 200 euro per l’acquisito di una scheda video per pc per uno che ne spenderà il doppio sicuramente il prodotto acquistato dal secondo sarà migliore ma è impossibile stabilire un paragone tra articoli che hanno variabili differenti.

Qualora vi fossero delle incomprensioni vi invitiamo a lasciare un commento, e continuare a seguirci!

Visita le migliori guide d’acquisto sul web per processori, schede madri, schede video, case e tanto altro!

Shares
Classifica schede video – Consigli acquisti (Ottobre 2017) ultima modifica: 2017-10-06T00:06:54+00:00 da Luca Storia

25 Responses

  1. Carlo Verardi ha detto:

    Per curiosità la GeForce 1070 Gaming x MSI 8gb a quale fascia appartiene secondo voi?

  2. Giovan Giuseppe Ferrandino ha detto:

    Caro Carlo,

    la scheda video di cui scrivi appartiene alla fascia alta (come peraltro evidenziato nell’articolo), sebbene vi siano prodotti ricompresi in quella altissima, top assoluti, che costano molto di più.

    Probabilmente questa, però, costituisce un buon compromesso per chi vuole prestazioni senza limiti.

    Spero di esserti stato utile,

    Giovan Giuseppe Ferrandino
    Founder Miglioripc

  3. Ingorante ha detto:

    Ciao.
    Io non gioco ma utilizzo il pc per lavori di grafica. Utilizzo principale Photoshop e Illustrator: file di dimensioni… esagerate. Attualmente sul PC pre assemblato ho una Radeon HD 7570 2 gb ma sarei intenzionato a cambiarla. per lavorare in 2D c’è tanta differenza tra la GeForce 1050 e la Radeon MX 460?

    • Luca Storia ha detto:

      Salve,
      probabilmente la differenza di prestazioni tra le due è irrilevante, piuttosto le consiglio di puntare a qualcosa di migliore come una RX480 oppure ad una gtx 1060 dato che si tratta di effettuare un upgrade.
      Secondo un nostro parere non vale la pena passare da HD7570 a una gpu di fascia sempre molto economica.
      Cordialmente.

  4. Luca ha detto:

    Ciao a tutti, una r9 290 vapor x in che fascia la posizionereste? Varrebbe La pena puntare a qualcosa di più di quella, oggigiorno?

    • Luca Storia ha detto:

      Salve Luca,
      Una R9 290 Vapor X è stata una delle schede più potenti della fascia 200 di AMD, la quale tuttavia mi dispiace rammentarti che è ormai abbastanza obsoleta.
      Sarebbe ancora in grado di far girare gli ultimi titoli in FullHD e a dettagli Ultra/Alti, nulla di più.
      Ti consigliamo invece di puntare su qualcosa di più recente come una GTX 1060/1070 oppure per una RX570/580.
      Scegli il modello AMD o Nvidia in base alla spesa che puoi sostenere.
      Segui la nostra guida per leggere le recensioni e aggiungi il prodotto da te scelto al carrello per non fartelo sfuggire.
      In alternativa potresti acquistare una R9 290 Vapor X solo se essa fosse usata e quindi da acquistare ad un prezzo vantaggioso.
      Purtroppo non me ne intendo particolarmente di prezzi sull’usato ma potrei dirti che non acquisterei una R9 290 a 200 euro dato che a 220 ci sta la versione della GX 1060 con 3 gb di memoria.
      Ti ringraziamo.
      Il team Miglioripc.it

      – Luca Storia (Co-founder Miglioripc.it)

  5. Marco ha detto:

    Ciao a tutti, vorrei farvi una domanda forse un po’ banale. Per giocare su uno schermo in 4k, la miglior soluzione su 1080 a livello di qualità/prezzo la trovo in Nvidia o Gigabyte? Grazie in anticipo

  6. Pierferdinando ha detto:

    Ciao a tutti, per giocare in 2k a tutti i titoli, con dettagli ultra o al massimo medio alti e a minimo 60fps, andrebbe bene una r9 fury (ovviamente usata a buon prezzo)? C’è molto gap prestazionale con una gtx 1070?

    • Caro Pierferdinando,

      piacere di conoscerti. Lascerò rispondere Luca che è più ferrato di me sull’argomento.

      Un po’ di pazienza.

      Giovan Giuseppe Ferrandino

    • Luca Storia ha detto:

      Ciao Pierferdinando,

      scusaci l’attesa. Io sono Luca (CoFounder di Miglioripc.it) e cercherò di aiutarti!

      Tra le due GPU che mi hai nominato non posso fare che constatare la superiorità della GTX1070, di più recente uscita, migliore in termini prestazionali e in molti benchmarks nonché addirittura più economica.

      Il GAP di cui parli è abbastanza rilevante ed a favore del prodotto Nvidia.

      La R9 Fury è anche una scheda di uscita non proprio recente.

      L’unico consiglio che posso darti è di acquistare una R9 Fury ESCLUSIVAMENTE se la trovi sul mercato ad un prezzo ESTREMAMENTE conveniente, altrimenti meglio puntare ad una GTX1070.

      La GTX1070 ti permetterà di godere del 2K a dettagli ULTRA ed è un’ottima scheda sotto tutti i punti di vista.

      La migliore che abbiamo selezionato per te (nonché una delle meno costose) è la seguente:

      Se ti va di supportare la nostra redazione aggiungi il prodotto al carrello dal suddetto link: http://amzn.to/2f5RQ78

      Ti ringrazio per averci contattato e spero di aver dissolto ogni tuo dubbio a riguardo.

      Distinti Saluti
      Luca Storia

  7. Federico ha detto:

    Ciao a tutti, posseggo da 4 anni una GTX 660 liscia con 2gb di ram, avrebbe senso sostituirla con una Asus Strix 1050ti 4gb? Cambierò il monitor dall’attuale 23″ in fullHD ad un 25″ Dell in 2k, oltre a giocarci vorrei sfruttare il monitor per filmati in 2k, fotoritocco e altre applicazioni.
    Penso che ormai la 660 per un 1440p sia obsoleta, ma al contempo non vorrei spendere più di 200 euro. Grazie

    • Luca Storia ha detto:

      Caro Federico,

      piacere di conoscerla, io sono Luca (Co-founder di miglioripc.it), la aiuterò nella sua scelta.

      Mi pare di aver capito che utilizzerò questa nuova ipotetica GPU su un monitor 2K no?
      Ebbene per risoluzioni più elevate ci vuole una maggiore potenza di calcolo.

      La GTX660 risulta obsoleta non solo a livello prestazionale ma anche a causa della mancanza di aggiornamenti da parte di Nvidia che andranno scemando esponenzialmente.

      Quello che le consiglio personalmente è di risparmiare qualche spicciolo e puntare ad una GTX1060, specialmente poiché dato che il fotoritocco può essere anche un’operazione pesante si ha bisogno di una buona scheda video.

      Per esperienza personale con rendering, fotoritocco, modeling tridimensionale e video-editing le posso dire che per lavorare in tutta tranquillità ci vuole una buona scheda video per non rallentare la visione degli effetti più pesanti in anteprima.

      Pertanto le consiglio se possibile assolutamente di risparmiare qualcosa e puntare a questo modello: https://www.amazon.it/Gigabyte-GeForce-1060-Windforce-NVIDIA/dp/B01K7I7M00/?tag=teltut-21

      O al limite alla sua versione da 3G che presenta un costo leggermente inferiore: https://www.amazon.it/Gigabyte-1060-WINDFORCE-GeForce-GDDR5/dp/B01KHWOAR4/?tag=teltut-21

      Risparmiare qualcosa ora vorrebbe poter significare pentirsene in futuro (esperienza personale).

      La ringrazio e mi auguro che la permanenza sul nostro portale sia stata di suo gradimento.

      Disinti Saluti
      Luca Storia

  1. 8 aprile 2016

    […] Potrebbe interessarti anche: Classifica schede video  […]

  2. 9 settembre 2016

    […] Ricordate comunque di verificare l’eventuale compatibilità tra il vostro case e la vostra scheda madre o altre componenti come dissipatori, ventole e schede video. […]

  3. 11 ottobre 2016

    […] Consigli sull’acquisto di schede grafiche e classifica migliori offerte proprio qui! […]

  4. 30 novembre 2016

    […] Se non sai quale scheda video acquistare visita la migliore guida sul web dove potrai trovare consigli e prezzi per le singole GPU cliccando qui! […]

  5. 21 dicembre 2016

    […] Classifica schede video – Consigli acquisti […]

  6. 5 febbraio 2017

    […] permette l’installazione di una unica scheda video poiché il formato […]

  7. 6 marzo 2017

    […] cosa potrebbe mai servire un pc con una GPU ed una CPU costosissime non accompagnate da un buon setup ordinato e […]

  8. 6 aprile 2017

    […] raggiungere le performance garantite dalla combinazione di case da gamging, processori desktop, schede video ed alimentatori per pc che ti abbiamo […]

  9. 19 aprile 2017

    […] buona configurazione da gaming non è fatta, quindi, soltanto da scheda video dalle massime prestazioni, case illuminatissimo e processore o scheda madre di ultimo […]

  10. 17 maggio 2017

    […] di un alimentatore e maggiore la sua capacità di reggere a pieno carico CPU e GPU, le quali utilizzano quasi completamente solo questa […]

  11. 27 giugno 2017

    […] di addentrarci nel merito della scelta vera e propria. Intanto ti ricordo che la scelta della miglior scheda video è fondamentale per la resa video, soprattutto nei […]

  12. 29 giugno 2017

    […] avrete già acquistato componenti di primaria importanza come CPU, GPU, scheda madre, alimentatore per […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares