Migliore Hard Disk interno • Prezzi e consigli • Guida 2017

miglior hard disk interno

Tutti i files, le immagini, la musica e i backup presenti su un PC si trovano in semplici componenti che portano il nome di Hard Disk e che hanno il ruolo di immagazzinare dati e informazioni.

Sul mercato esistono tanti tipi di Hard Disk, di varie dimensioni e capacità, velocità ma soprattutto con interfacce differenti.

Oggi scoprirai insieme a noi qual è il miglior Hard Disk interno per PC e quali sono le caratteristiche più importanti da tenere in considerazione quando si sta per effettuare un acquisto.

 

Miglior Hard disk interno • Quale scegliere?

 

Innanzitutto bisogna stabilire quali siano i valori e i parametri per classificare gli hard disk (sia interni che esterni) in modo da decidere quale acquistare!

Ecco alcune delle caratteristiche comuni che presentano i dischi meccanici:

  • Capacità: indica la capienza massima del disco. Entro essa potranno essere immagazzinati tutti i files. Generalmente un hard disk da 1 Terabyte è abbastanza per un pc d’ufficio o economico. Mentre nei pc da gaming e di fascia alta è consigliabile affiancare ad un hard disk interno un SSD. Esistono hard disk di ogni capacità e dimensione perfino si possono superare anche i 3 o i 4 Terabyte.
  • Formato: questa voce è importante tra le varie caratteristiche di un hard disk per evitare di commettere errori durante l’assemblaggio di un computer. Infatti esistono formati di hard disk interni ed esterni. Ma gli interni a loro volta possono essere per pc desktop oppure per pc portatili.
    computer fissi possiedono al loro interno hard disk da 3,5 pollici mentre i pc portatili possiedono hard disk da 2,5 pollici.
  • Velocità: il parametro si indica con la dicitura RPM ed indica il numero di rotazioni su disco per minuto. Ovviamente maggiore sarà tale valore e più veloce sarà un hard disk cui farà da contraltare, tuttavia, l’aumento della rumorosità (in seguito vedremo dei modelli di hard disk silenziosi).
    Ormai la maggior parte di questi componenti ha una velocità minima di 5.400 RPM. Ci sono modelli più prestanti che invece possono anche superare i 10K RPM. Per avere un quadro completo sulla velocità effettiva di un hard disk bisognerà tenere sott’occhio il parametro che esprime la velocità di trasferimento dati (Mb/s).
  • Connettori: qui entra in gioco una delle differenze principali tra hard disk interni ed esterni. I primi sono dotati di slot che permettono di collegare l’hard disk tramite l’interfaccia nota come Sata III la cui velocità si aggira intorno ai 6 Gb/s mentre i secondi possiedono un semplice connettore USB3.0.
    Per quanto riguarda l’alimentazione, gli hard disk interni andranno collegati all’alimentatore sempre tramite un cavetto anch’esso chiamato SATA. Hard disk più vecchi utilizzano ancora l’ormai oltrepassato connettore d’alimentazione Molex.
  • Cache: è un particolare tipo di memoria che viene utilizzata a breve termine e ha la funzione di immagazzinare i file utilizzati di recente e che potrebbero tornare utili nell’immediato velocizzando l’accesso a queste informazioni. Ovviamente si tratta di un comparto di memoria estremamente piccolo se messo a confronto con il resto dell’archiviazione (pochi Megabytes).

 

Scegliere Hard Disk oppure SSD?

 

Un Hard Disk interno è un dispositivo di storage nel quale vengono contenuti tutti i dati, tra cui anche quelli di sistema.

Ecco il motivo per cui con un hard  disk pulito e scattante si avrà un sistema operativo più veloce.

Analogamente a quanto abbiamo detto sopra, bisogna considerare poi che, per ottenere delle prestazioni importanti, bisognerà utilizzare un hard disk migliore di quelli cui siamo abituati e, pertanto, negli ultimi anni hanno preso piede i dischi a stato solido (meglio noti come SSD), che hanno una capienza più piccola ma delle prestazioni concentrate e molto superiori rispetto ai classici dischi meccanici.

Le differenze tra i due sono evidenti in termini di prestazioni ma anche i costi sono totalmente differenti.

In generale potremmo dire che gli SSD debbano essere utilizzati per l’installazione del sistema operativo e per i programmi di fotoritoccoediting e quant’altro possa trarre beneficio dalla velocità del dispositivo.

A tal proposito ti invito, per approfondire l’argomento, a visitare la nostra guida sui migliori SSD interni e esterni!

In questa guida invece vedremo quali saranno i migliori dischi meccanici interni per l’archiviazione di files pesanti e ingombranti.

E se tu avessi talmente tanti files ma la necessità di poterli tenere sotto controllo costantemente? Di seguito ti spiegherò cosa sono gli hard disk interni NAS e solo dopo vedremo quali saranno i migliori hard disk interni presenti sul mercato!

 

Hard disk interni NAS? Cosa sono?

 

NAS sono dei veri e propri computer che permettono di gestire l’archiviazione tra più dispositivi. Per meglio comprendere il loro funzionamento potrebbe aiutarvi il loro acronimo: Network Attached Storage.

Si tratta di piccoli computer che permettono di gestire i files tra più dispositivi semplicemente condividendoli online. Si tratta di prodotti che non vanno installati all’interno dei personal computer ma che, bensì, sono come delle HUB indipendenti con gestione su Network a cui vanno affiancati specifici tipi di Hard Disk che, appunto, prendono il nome perché sono studiati a tavolino per questo determinato tipo di attività.

Sono molto comodi per l’utilizzo aziendale ma anche nella quotidianità potrebbero essere ottimi per gestire i documenti tra tutti i pc della casa e gli altri dispositivi come Smartphone, tablet, console e smart TV.

Tuttavia l’argomento è abbastanza spinoso e non abbiamo alcuna necessità di approfondirlo in questo contesto.

Qualora vi siano degli Hard Disk NAS all’interno della guida saranno indicati ed evidenziati per non essere confusi con i semplici dischi meccanici tradizionali.

 

Migliore Hard Disk interno economico • Fascia bassa

 

In questa primissima parte della guida all’acquisto di hard disk interni inseriremo i prodotti più economici che sono attualmente presenti sul mercato.

In seguito con l’aumentare del costo (e quindi anche delle prestazioni) si passerà a fasce differenti.

Per il momento occupiamoci della fascia bassa economica di hard disk e vediamo cos’ha da suggerirci.

Seagate ST3500312CS HDD, 500GB

migliore hard disk interno Seagate ST3500312CS

Seagate ST3500312CS

Il primo prodotto in assoluto è un Seagate!

Come saprai questa è la principale venditrice di hard disk interni (e non solo) insieme alla Western Digital.

In questo frangente abbiamo preferito Seagate per problemi inerenti alla rifornitura dei pezzi su Amazon. Infatti mentre questo prodotto ha un costo che si aggira intorno ai 30 euro circa il rivale è spedito da shop esterni e quindi ha un prezzo quasi del doppio.

L’hard disk ha una capacità di 500 GB ed una velocità di 5900 RPM.

Il drive possiede 8 MB  di cache.

Solitamente consigliamo di acquistare Hard disk di almeno un 1 TB di dimensione però questa potrebbe essere la scelta giusta per configurazioni molto economiche in cui si ha la necessità di risparmiare anche sull’Hard disk.

 

 

Migliore Hard Disk interno 1 TB

 

Qual’è il migliore hard disk da 1 Gigabyte in assoluto? SeagateWestern Digital?

Le differenze tra i due prodotti sono minime ed impercettibili. Presenteremo entrambi i prodotti delle dimensioni di 1 TB e come potrai notare a breve essi avranno pressoché le medesime caratteristiche.

Pertanto nella scelta di un drive tra i due fanno la differenza più che altro il prezzo e le preferenze personali.

Iniziamo questa volta con Western Digital.

Western Digital WD10EZEX Blue 1 TB

migliore hard disk interno western digital blue 1 tb

Si può già percepire il salto di qualità rispetto al prodotto della fascia precedente: in questo caso abbiamo in esame un Western Digital BlueHard disk classico e reinventato con un nuovo design.

Di fondo è un ottimo Hard disk per rapporto qualità/prezzo e lo è sempre stato.

Non c’è da stupirsene: WD ha sempre creato articoli affidabili tanto da essere riuscita a detenere il primato assoluto delle vendite dei drive interni.

Il dispositivo in questione ha una capienza di 1000GB quindi 1TB e una velocità di 7200 RPM. Infine 64 MB di Cache.

L’hard disk da 3,5 pollici è installabile in tutti i più comuni case per pc.

Tuttavia è presente anche una controparte Seagate da valutare.

Di seguito è riportato il collegamento diretto ad Amazon con il prezzo in tempo reale:


Seagate Barracuda 1 TB

migliore hard disk interno barracuda-seagate-1tbNuova proposta di hard disk delle dimensioni di 1000 GB. Questo caso però di Seagate.

Il modello è un Barracuda da 7200 RPM pronto a competere con il rivale di Western Digital.

L’articolo possiede 64 MB di Cache (il termine più appropriato dovrebbe essere buffer) e ovviamente l’interfaccia Sata III (come i precedenti).

Anche questo è un hard disk da 3,5 pollici ed è anch’esso una versione rivisitata del precedente barracuda (il prodotto è in commercio infatti solo dal 2016).

Pari merito con il disco meccanico precedente.

Acquista quindi l’hard disk con il prezzo minore o quello per cui simpatizzi maggiormente.

 

Migliore Hard Disk interno ibrido • SSHD

 

All’interno di questa sezione intermedia troveremo dei dischi d’archiviazione con delle specifiche interessanti e che si differenziano dai precedenti drive.

Stiamo parlando di hard disk ibridi con caratteristiche a metà strada tra HD SSD. Offrono una “partizione” più veloce ovviamente ad un maggiore costo.

Iniziamo subito con uno di questi Hard disk ibridi e vediamo più nel dettaglio cosa li differenzia dai precedenti classici hard disk.

Utilizzano la memoria NAND FLASH  (tipica degli SSD) che permette una migliore fluidità e velocità nel sistema ma anche in applicazioni o durante il caricamento dei videogames o di files pesanti.

Un esempio pratico è la velocità di accensione del sistema operativo che è decisamente più bassa rispetto ad un normale HDD.

In alternativa possedere un SSHD potrebbe aiutarvi con dei rendering ad esempio, operazioni durante le quali si salvano files di grandi dimensioni su disco. Pertanto avere un disco più veloce non fa sicuramente male!

E’ sempre consigliabile ormai per i tempi che corrono, qualora il budget te lo permetta, acquistare un SSHD piuttosto che un comune Hard disk.

 

Seagate SSHD ST1000LM014

miglior hard disk ibrido interno seagate-sshd-1-tbQuesto primo modello di SSHD è di Seagate.

Offre delle ottime prestazioni che stanno esattamente a metà strada tra un qualunque SSD ed un qualunque Hard disk col vantaggio però di poter usufruire di uno spazio di archiviazione molto ampio.

Infatti se la velocità raggiunta non sarà quella di un SSD avremo comunque un rapporto qualità/prezzo ottimo e anche il rapporto GB/€ sarà molto più basso rispetto ai dischi a stato solido, permettendoci di acquistare drive veloci di grandi dimensioni.

L’arrivo di questi hard disk ibridi ha rivoluzionato sensibilmente il mercato dei dischi meccanici portando una ventata d’aria fresca e di innovazione.

Il modello che abbiamo scelto nello specifico è da 1000GB ed ha un prezzo decisamente interessante che puoi controllare di seguito.

Questo è il migliore hard disk ibrido attualmente in commercio.

Qualora 1 TB di archiviazione non dovesse essere abbastanza mi permetto di consigliarti la versione da 2 TB sempre su Amazon Italia:

 

Migliore Hard Disk interno • Fascia Alta

 

Nella suddetta sezione saranno protagonisti hard disk di fascia alta: con capienze mostruose o con componentistica più efficace, pertanto questi prodotti hanno un costo più elevato!

Non perdiamoci in ulteriori chiacchiere e vediamo qual’è il primo articolo consigliato tra i migliori Hard disk interni veloci!

 

Western Digital Black WD1003FZEX 1 TB

miglior hard disk interno western digital black 1 tbRestiamo tra le capienze comuni analizzando un hard disk importante prestazionalmente parlando!

Si tratta del Western Digital Black! Un Hard disk interno veloce dotato di un dual core interno che permetta una trasmissione dati più efficace rispetto al modello “Blue” della medesima azienda.

Anche questo prodotto è consigliato perfino per i videogiocatori poiché aiuta i caricamenti più pesanti.

Tuttavia si differenzi dai precedenti SSHD in quanto possiede una lettura sequenziale di tutto rispetto ma in lettura casuale i precedenti sono più forti (probabilmente è uno dei vantaggi delle memorie NAND FLASH).

Questo prodotto vanta una garanzia di ben 5 anni ed è affidabilissimo.

Opera ad una velocità di 7200 RPM e possiede ovviamente l’interfaccia di connesione SATA III che permette un trasferimento di 6 GB/s.

La versione corrente è da 1 TB tuttavia ve ne sono anche altre più grandi che presentano un prezzo meno accessibile.


 

Western Digital WD RED 1 TB

miglior hard disk interno western-digital-red-1-tbRicordi quando abbiamo parlato di Hard Disk per sistemi NAS? Bene ,questo è uno di quei prodotti!

Western Digital RED sono studiati per rimanere silenziosi, prestanti e freschi. Ottimi sia per l’utilizzo domestico che per quello aziendale.

Questi drive operano a 5400 RPM e possiedono 64 MB di Cache.

Possiede la tecnologia NASware migliora la compatibilità con i sistemi NAS.

Il prodotto è presente in un molteplicità di varianti tra cui compaiono quelle da: 1 TB, 2 TB, 3 TB, 4 TB, 6 TB.

Di seguito è riportato il collegamento diretto ad Amazon per verificare il prezzo in tempo reale:


 

Western Digital WD Blue 2 TB

Questo semplice hard disk è la versione base proposta da Western Digital.

Lo avevamo già presentato in precedenza nella sua versione da 1 TB.

E’ ottimo per archiviare ogni tipo di file e per configurazioni economiche. E’ infatti tra i più economici presenti sul mercato.

Opera ad una velocità di 5400 RPM e possiede 64 MB di Cache.


 

Western Digital Purple 2 TB

miglior hard disk interno western-digital-purple-2-tbQualora tua sia invece interessato ad un Hard Disk studiato a tavolino per i sistemi di sicurezza, telecamere a circuito chiuso o quant’altro allora hai trovato ciò che fa al caso tuo!

Western Digital infatti ha presentato una gamma nota come “Purple” apposta per la videosorveglianza.

Sono hard disk interni che devono stare all’attivo 24 ore al giorno 7 giorni su 7. Il sito ufficiale WD suggerisce perfino un numero massimo di 32 telecamere contemporaneamente!

Questi drive sono presenti in una molteplicità di varianti con differenti capienze, ma noi riteniamo che il minimo sindacale sia di 2 TB.

Ottimo sia per videosorveglianza domestica che aziendale. Opera a 7200 RPM.


 

Seagate Hard Disk interno 4 TB

miglior hard disk interno seagate-barracuda-4-tbIn ultima analisi aggiungiamo due prodotti di grande capacità: 4000 GB!

Casa produttrice del primo in questo caso è Seagate col modello Barracuda.

Con questo hard disk potrai dare libero sfogo a tutta la tua fremente voglia d’archiviazione! Avrai a disposizione ben 4 TB di spazio per giochi, film, musica e quant’altro sia di tuo interesse!

Esistono prodotti con una capienza maggiore ma è talmente raro che qualcuno li compri che non avrebbe senso inserirli in guida.

Bisogna anche tenere conto che alcuni utenti preferiscono ad esempio due hard disk da 2 TB piuttosto che uno da 4 TB, pertanto non avrebbe senso dilungarsi più di tanto su queste dimensioni d’archiviazione.


 

Toshiba X300 4 TB

miglior hard disk interno toshiba-x300-4-tbL’ultimo hard disk di questa guida non è né un WD né un Seagate!

Introduciamo per concludere Toshiba, nota azienda produttrice di componentistica elettronica che è decisamente più competitiva nel campo degli hard disk esterni mentre arranca per quanto riguarda gli hard disk interni dove la concorrenza delle due marche sopra citate è straziante!

Il prodotto è nuovamente un disco meccanico da 4 TB di ottima qualità e affidabilità.

Opera ad una velocità di 7200 RPM e possiede ben 128 MB di Cache.

 

Migliore Hard Disk interno • Considerazioni finali

 

Avrai capito qual’è il migliore hard disk interno che fa al caso tuo? Il team MiglioriPc.it si è impegnato nel presentarti i migliori prodotti attualmente presenti sul mercato.

Qualora tu stia cercando qualcosa di più veloce di un semplice hard disk meccanico ti invito a visitare la nostra guida sui migliori SSD dove potrai trovare ottimi articoli ordinati per qualità e prezzo.

Ci auguriamo che la permanenza su MiglioriPc.it sia stata di tuo gradimento e ti invitiamo a proseguire la navigazione sul portale!

Per qualunque dubbio o richiesta non esitare a lasciare un commento qui sotto!

Shares
Migliore Hard Disk interno • Prezzi e consigli • Guida 2017 ultima modifica: 2017-08-23T18:10:01+00:00 da Luca Storia

1 Response

  1. 5 ottobre 2017

    […] approfondire l’argomento ti consiglio di visitare il nostro articolo sui migliori Hard Disk interni dove è spiegato più nel dettaglio come “costruire” una stazione per dati nella […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares