Migliori pc portatili – Consigli miglior notebook e prezzi (Giugno 2017)

Migliori pc portatili - Consigli acquisti

 

Ti propongo una guida a dir poco memorabile che sia capace di racchiudere tutti i migliori pc portatili divisi per fascia di prezzo, adatti a tutte le occasioni e sempre aggiornata. Il sito Miglioripc non poteva che aprirsi con una guida di questo livello inerente proprio ai migliori notebook. Quello che stai per leggere, infatti, è un articolo che racchiude consigli per gli acquisti iniziato nel settembre 2015, poi modificato e rivisto nel tempo.

Molti di voi mi conosceranno in quanto admin di Tuttoapp-android.com dove, un po’ come voglio fare oggi, ho scritto molte guide nelle quali consiglio i migliori dispositivi da comprare con grande soddisfazione dei miei lettori. I consigli circa i migliori notebook non riguardano, in particolare, solo le specifiche tecniche ed il singolo computer, ma sono relativi ai pc portatili provati personalmente: non troverai, quindi, semplici elenchi, ma veri e propri consigli a 360 gradi grazie ai quali capire cosa comprare, perché farlo e dove. Acquisti sicuri, insomma.

Prima di arrivare alla guida vera e propria, dunque, mi permetterei di darti alcuni consigli di natura generale frutto della mia esperienza in tema di notebook.

 

Migliori pc portatili – Consigli per acquisti oculati

 

Come per l’acquisto di altri prodotti tecnologici, anche per la ricerca dei migliori pc portatili sono spettatore, mio malgrado, di una continua corsa al prezzo ed al marchio. Mi rendo conto che, per un principio di marketing, si tenda a rapportare il valore di una cosa al prezzo con il quale questa è sul mercato ma, nella realtà, per motivi economici che ho studiato e che non sto qui a propinarti, il costo finale offerto all’acquirente è influenzato da numerosi fattori.

Con questo voglio darti un messaggio importante: scegli il migliore pc in base alle tue esigenze ed alle tue capacità. Ha senso comprare un prodotto professionale (che sia HP, Apple, Dell, Asus, Samsung e simili) se ciò che fai con un pc è navigare in rete, usare i software del pacchetto Office e fare acquisti online? Assolutamente NO, ti basterà un notebook per ufficio!

Ebbene, quanto è brutto per un esperto vedere un Asus professionale o un Mac nelle mani di chi non ha mai usato un software avido di risorse.

Cosa devi fare, allora, prima di comprare un pc?

  1. valuta a priori le tue esigenze ed i fini per i quali utilizzerai il pc portatile.
  2. dimentica la pubblicità che ti propina IL marchi: ti confonde solo la mente.
  3. definisci un budget senza necessariamente svenarti.
  4. solo conseguentemente, scegli quale comparto hardware del computer preferire ed i migliori pc portatili per te.

 

Migliori pc portatili: Hardware o software?

 

Per mia diretta esperienza, è veramente difficile scegliere un pc portatile che duri nel tempo senza rallentamenti o guasti.
Come dimostrato dai sistemi operativi Linux e Mac, la parte software conta tantissimo: un sistema operativo snello può garantire una grande fluidità nel tempo.

Allo stesso modo, spesso si ricercano specifiche hardware sempre più importanti e potenti tralasciando forse quelli che sono gli aspetti più importanti di un pc portatile: qualità costruttiva e  capacità di raffreddamento.

Ebbene, se vuoi un pc duraturo e scattante, allora devi necessariamente preferire un sistema operativo leggero e un pc portatile che sia in grado di dissipare il calore al meglio. Scegli, dunque, materiali quanto meno “plasticosi” è possibile dando un’occhiata al metodo di raffreddamento e, nel caso, alla posizione delle ventole.

Ti riporto un caso vissuto di persona: il mio coinquilino aveva un mini pc portatile da 7 pollici con 1gb di ram e windows 7.
Prestazioni? Il pc impiegava 10 minuti per accendersi e 10 per spegnersi, impossibile da usare anche per il semplice utilizzo di Word.

Siccome tale pc non aveva lettore cd, ho ben pensato di usare DriveDroid per Android e di installarvi sopra Xubuntu.
Risultato? Con un pc del valore attuale di 150-200 euro, molto versatile, il mio coinquilino può compiere tutte le operazioni tipiche da ufficio ed è contentissimo di ciò. Ora sì, anche quel pc, può essere considerato uno dei migliori pc portatili 😀

Fatte le dovute premesse, dilungatomi forse pure troppo, veniamo ai consigli veri e propri, all’analisi dei singoli prodotti.
Sei pronto? Partiamo!

Quale sarà la struttura della guida ai migliori notebook? Ti proporrò portatili divisi per fascia di prezzo, con scheda tecnica, recensione breve e prezzi aggiornati costantemente presi da Amazon, il miglior sito per garanzia, e da Trovaprezzi, sito che compara i prezzi di quasi tutti i negozi online.

 

Migliori pc portatili economici: fascia 150 – 300 euro

 

I primi pc portatili che voglio proporti sono simili tra loro in quanto accomunati da caratteristiche peculiari: estetica, peso, display e costo…tutti definibili con l’aggettivo “contenuto”. Il mio consiglio è di scegliere un notebook più potente così da non rischiare di restare deluso ma, te lo ripeto, molto dipende dalle tue necessità.

Solo dopo aver analizzato portatili da 11 pollici, passerò in rassegna i migliori notebook che definirei, in maniera a-tecnica, “classici” con display da almeno 15 pollici.

 

Asus EeeBook E200HA-FD0104TS

L’Asus E200HA-FD0104TS appartiene alla famiglia dei Vivobook di Asus rientranti, a loro volta, nella categoria degli ultrabook, caratterizzati da design elegante e leggerezza che ne rendono ideale il trasporto e gli spostamenti

Questo Vivobook costituisce un classico esempio di dispositivo tuttofare, ideale per chi cerca un pc portatile da ufficio per navigare ed usare i programmi office.

Il pc portatile viene fornito con Windows 10 e tanti programmi preinstallati che influiscono inevitabilmente sulle performance di un prodotto con soli 2gb di memoria RAM. Ti consiglio, in particolar modo, di disinstallare l’antivirus McAfee ed altri software inutili o, in alternativa, di pensare ad un sistema operativo alternativo (personalmente amo Xubuntu, efficace e leggera distro di Linux).

 

SCHEDA TECNICA PC PORTATILE
Sistema Operativo Windows 10
Schermo 11.6 pollici – 1366×768 pixel – glare- hd ready- led –
Processore intel® atom™- x5 quad core z8300 (1.44 ghz)
Ram 2 gb ddr3l
Slot Ram liberi 0
Ram massima installabile 2 gb
Scheda Video intel® hd graphics integrata
Video Out micro hdmi
Hard Disk 32 gb emmc
Wireless wifi 802.11n (a/c)
Bluetooth bluetooth 4.1
Webcam frontale 0.5 mp
Audio uscita cuffie (combo) ingresso microfono
Porte USB 1x usb 2.0- 1x usb 3.0
Card Reader micro sd/sdxc
Dimensioni e Peso 28.6×19.3×1.75~1.75 cm / 980 g
Caratteristiche speciali tasti ad isola

 

Asus X206HA-FD0077T (migliore tra i notebook economici da 11 pollici)

 

Migliori pc portatili - Asus X206HA-FD0077TIl portatile Asus X206HA-FD0077TAsus X206HA-FD0077T, così come il precedente, va preso per quello che è: un notebook estremamente maneggevole ed economico da usare come alternativa ai tablet con i quali ha in comune quantità di memoria ROM (poca: appena 32gb) ed utilizzo nella pratica.

La batteria ha un’ottima durata, la RAM è da 4gb e le prestazioni sono più che sufficienti per quello che è il prezzo.

Dimensioni e peso veramente ridotte, estetica gradevole. Prestazioni ovviamente limitate ad un uso strettamente portatile se così si può dire.

 

SCHEDA TECNICA PC PORTATILE
Modello Asus X206HA-FD0077T
Peso articolo 998 g
Dimensioni prodotto 28,6 x 19,3 x 1,8 cm
Dimensioni schermo 11.6 pollici
Max. risoluzione schermo 1366 x 768 pixels
Tipo processore Intel Atom
Velocità processore 1.44 GHz quad core
Dimensioni RAM 4 GB
Tipologia di memoria computer DRAM
Descrizione Hard-Disk eMMC
Tipo wireless 801.11 AC
Numero di porte USB 2.0 1
Numero di porte USB 3.0 1
Numero di porte HDMI 1
Sistema operativo Windows 10

Asus X540SA-XX311T Portatile

 

Migliori pc portatili - Asus X540SA-XX311TNotebook Asus della serie X540SA, entry level per chi necessita di un portatile pronto all’uso e molto economico. Naturalmente il design è classico ed il materiale è plasticoso, ma offre una discreta impressione in termini di qualità e solidità.

Hardware veramente basilare, costo molto, molto ridotto. Per quanto il prodotto non sia sicuramente all’avanguardia, è stato commercializzato recentemente e, pertanto, mostra il sistema operativo Windows 10.

La batteria è integrata, la tastiera non retroilluminata e manca un carrellino dal quale estrarre, per eventuali sostituzione od upgrade, memoria ram ed hard disk.

SCHEDA TECNICA PC PORTATILE
Modello Asus X540SA-XX311T
Peso articolo 2,4 Kg
Dimensioni prodotto 38,2 x 25,1 x 2,5 cm
Numero modello articolo X540SA-XX311T
Dimensioni schermo 15.6 pollici
Max. risoluzione schermo 1366 x 768 pixels
Marchio processore
Marchio e Tipo processore Intel Celeron D dual core da  1.6 GHz
Dimensioni RAM 4 GB
Tipologia di memoria computer DRAM
Dimensioni Hard-Disk 500 GB (di tipo meccanico)
Descrizione scheda grafica Integrata
Tipo wireless 801.11 AC
Numero di porte USB 2.0 1
Numero di porte USB 3.0 1
Numero di porte HDMI 1
Voltaggio 19 volt
Tipologia di periferica ottica S-Multi DL
Sistema operativo Windows 10

 

Asus P2520LA-XO0519D, 15.6, i3-4005U, HD 4400

Migliori pc portatili - Asus X554LA-XO496Ho selezionato il pc portatile Asus P2520LA-XO0519D nella convinzione che sia molto valido e lo inserisco in questa fascia di prezzo per un semplice motivo: la versione free dos (senza sistema operativo che dovrai installare da te) costa circa 300 euro a differenza di quella con Windows 8.1 preinstallato che viene 400. Parliamo sempre, naturalmente, di pc portatili ideali per l’uso da ufficio: navigazione in internet, programmi office ecc… La scheda video è integrata con memoria condivisa, un classico in un pc economico.

Capirai bene, dunque, che potrai avere un ottimo computer se saprai come installare un sistema operativo.

Ti faccio notare che, soprattutto se sei un libero professionista, è meglio evitare di installare sistemi operativi pirata preferendo l’acquisto di una licenza o l’utilizzo di un OS open source.

SCHEDA TECNICA PC PORTATILE
Modello Asuspro Essential P2520LA-XO0519D
Peso articolo 2,4 Kg
Dimensioni prodotto 45 x 31,8 x 8,4 cm
Fattore di forma Notebook
Dimensioni schermo 15.6 pollici
Max. risoluzione schermo 1366 x 768
Tipo processore Intel Core i3 dual core da 1,7 Ghz
Dimensioni RAM 4 GB
Tipologia di memoria computer RDRAM
Dimensioni Hard-Disk 500 GB HDD meccanico
Interfaccia Hard-Disk Serial ATA-600
Descrizione scheda grafica Intel HD 4400
Tipo wireless 802.11 A/C
Numero di porte USB 2.0 1
Numero di porte USB 3.0 3
Numero di porte HDMI 1
Tipologia di periferica ottica S-Multi DL
Sistema operativo Non installato

 

Migliori pc portatili fascia bassa 300 – 600 euro

 

Tra i pc portatili con prezzo ricompreso tra i 300 ed i 600 euro rientrano sicuramente quelli di fascia bassa e medio – bassa ideali per un uso basilare: vedere film, navigare in internet ed usare programmi da ufficio in maniera sufficientemente fluida.

Difficile, però, trovare portatili con materiali di qualità capaci di assicurare solidità costruttiva ed una buona dissipazione.

Si tratterà, in sintesi, dei notebook più comuni ed acquistati, ma molto dipende dalle proprie necessità.

 

Notebook Acer E5-573G-58WR Aspire

 

Acer E5-573G-58WR Migliori pc portatiliL’Acer E5-573G-58WR è un pc portatile di fascia medio – bassa con un rapporto qualità – prezzo sicuramente ottimo.

Il notebook di distingue, in particolar modo, per le seguenti caratteristiche: rete wireless più veloce, memoria di sistema DDR4 ad alta velocità, scheda grafica dedicata, modello NVIDIA GeForce GTX 950M1 (GDDR5) 1, con 2gb di RAM e porta USB Type-C1 reversibile. La batteria, inoltre, è di ultima generazione offrendo, almeno sulla carta, 12 ore di autonomia.

Interessante anche la modalità display opaco per non affaticare la vista (e lo scrive chi, da gestore di numerosi siti, ed app marketing specialist vive e lavora al computer).

Tra i principali difetti del pc portatile in oggetto, la qualità dei materiali, per lo più in plastica e la qualità dell’immagine che, sebbene con uno schermo Full HD, delude un po’.

 

SCHEDA TECNICA PC PORTATILE
Modello Aspire E5-573G-58WR
Peso articolo 2,2 Kg
Dimensioni prodotto 38,1 x 25,9 x 2,4 cm
Dimensioni schermo 15.6 pollici
Max. risoluzione schermo 1920×1080 pixels
Tipo processore Intel Core i5 dual core da 1,7 Ghz
Dimensioni RAM 4 GB
Dimensioni Hard-Disk 500 HDD di tipo meccanico
Descrizione scheda grafica NVIDIA GeForce 920M
Dimensioni memoria scheda grafica 2048 MB
Tipo wireless 802.11 A/C
Tipologia di periferica ottica DVD-Super 8X Multi DL drive
Sistema operativo Windows 10

Asus Vivobook X556UV-XO006T Portatile

 

Asus Vivobook X556UV-XO006T Migliori pc portatiliCon questo computer si inizia finalmente a fare sul serio. Mentre i precedenti pc portatili sono, infatti, un compromesso, già con questo notebook si possono ottenere performance ideali per l’utente medio. Scopriamolo subito insieme.

Per quel che concerne l’estetica e la qualità dei materiali, la fattura è buona e, per quanto il pc portatile sia interamente in plastica, l’effetto alluminio spazzolato, la compattezza ed il contrasto blu scuro – grigio lo rendono molto gradevole agli occhi.

La CPU i5 6200u da 15w scalda e consuma poco riuscendo a compiere egregiamente tutte le attività giornaliere. La combinazione con 4gb di RAM, di tipo DD4, garantisce prestazioni di buon livello ma, per migliorare le prestazioni della scheda grafica, è possibile un upgrade con l’aggiunta di memoria tramite uno sportellino posteriore.

La scheda grafica integrata Intel HD 520 è coadiuvata da una Nvidia 920MX dedicata con 2gb di RAM, un modello di fascia bassa, ma prodotta nel marzo del 2016 con performance superiori alla vecchia generazione (920M) e consumi minori.

Hard disk e display sono i soliti, montati sui pc portatili da anni: la solita unità da 500Gb con 5400rpm ed un display da 15,6″ con risoluzione 1366×768.

Interessante è invece scoprire le porte del pc che ha un lettore di schede di memoria, porte usb 2.0, 3.0 e perfino l’ultimo 3.1 per una trasmissione dei dati ad alta velocità.
Il notebook, oltre all’ormai classica uscita hdmi, ha anche la vecchia Vga, jack audio unificato, presa lan.
Sotto questo profilo, insomma, l’Asus Vivobook ha proprio tutto.

Su questi portatili, la dissipazione del calore e l’assenza di un disco ssd costituiscono una limitazione importante. Un prodotto migliore di tanti altri proposti dalla concorrenza come, solo per es., l’Acer Aspire V3-372 che ha tante limitazioni e pecche.
Ma vediamo insieme le caratteristiche complete del notebook.

SCHEDA TECNICA PC PORTATILE
Modello Vivobook X556UV-XO006T
Peso articolo 2,3 Kg
Dimensioni prodotto 54,4 x 30 x 4,2 cm
Dimensioni schermo 15.6 pollici
Max. risoluzione schermo 1366×768
Tipo processore Intel Core i5 dual core da 2.30 Ghz
Dimensioni RAM 4 GB
Tecnologia di memoria SO-DIMM
Dimensioni Hard-Disk 500 GB HDD meccanico da 5400 rpm
Interfaccia Hard-Disk Serial ATA-600
Descrizione scheda grafica NVIDIA GeForce GT 920MX
Tipo memoria scheda grafica 2048 MB DDR3 SDRAM
Tipo wireless 802.11bgn, Bluetooth
Tipologia di periferica ottica DVD Super Multi
Sistema operativo Windows 10

 

Notebook Lenovo Z50-75

Migliori pc portatili - Lenovo Z50-75-6XIX

Il Lenovo Z50-75, con un prezzo inferiore ai 600 euro, offre un processore quad core AMD di ultima generazione dal basso consumo, un comparto audio video che consente di giocare ad alcuni videogame di ultima generazione.

La batteria dura tra le 3 e le 4 ore a seconda dell’utilizzo e gli 8gb di memoria RAM assicurano una buona fluidità generale anche per operazioni in multi tasking.

 

 

SCHEDA TECNICA PC PORTATILE
Modello Lenovo Z50-75
Peso articolo 3,2 Kg
Dimensioni prodotto 51 x 7 x 32 cm
Dimensioni memoria RAM installata 8 GB
Tipologia di memoria computer DDR3L-1600 SDRAM
Dimensioni Hard-Disk 1000 GB
Sistema operativo Windows 10
Processore Lenovo FX-7500 quad core da 2.1 Ghz
Interfaccia scheda grafica Integrata
Coprocessore grafico Radeon R7 APU
Dimensioni schermo 15.6 pollici
Max. risoluzione schermo 1366 x 768 pixels
Tipo wireless 802.11bgn

 

Migliori pc portatili fascia media 600 – 900 euro

 

Nella fascia di prezzo tra i 600 ed i 900 euro, si inizia a fare sul serio: sebbene anche i prodotti da 700, 800 o 1.000 euro presentino ancora dischi rigidi vecchio tipo piuttosto che a strato solido, la qualità generale dei pc portatili è elevata.

Partiamo da un notebook abbastanza economico, l’Asus X540LJ-XX171T

 

Asus X540LJ-XX171T portatile

I portatili della serie X di Asus sono, a mio avviso, molto eleganti e leggeri, con lo chassis in metallo ed un corpo sottile. La finitura premium in metallo spazzolato lo rende sicuramente bello e solido allo stesso tempo.

In quanto a prestazioni, il pc portatile, per poco meno di 600, offre una buona configurazione: 4 gb di RAM DDR3L-1600 (espandibili fino a 12 gb); una scheda video di fascia medio bassa che, comunque, lavora bene: la Nvidia GeForce GT 920, che consente un video editing non troppo spinto, partite ai videogiochi recenti con dettagli medi e foto editing con compromessi; un processore Intel Corei7-5500U che, seppur lanciato sul mercato l’anno scorso, assicura ottimi risultati nell’uso quotidiano e non solo; il pc si interfaccia con una dotazione di porte completa comprensiva anche della vecchia VGA e della recente USB type C; gli altoparlanti ottimi e la tecnologia SonicMaster garantiscono una inaspettata qualità dei suoni.

Un’unica pecca forse è la batteria integrata: in caso di sostituzione bisognerà rivolgersi ad un tecnico.

SCHEDA TECNICA PC PORTATILE
Modello Asus Vivobook X540LJ-XX171T
Peso articolo 2 Kg
Dimensioni prodotto 54 x 28,8 x 6,8 cm
Dimensioni schermo 15.6 pollici
Tipo processore Intel Core i7 dual core
Dimensioni RAM 4 GB
Dimensioni Hard-Disk 1024 GB HDD di tipo meccanico
Descrizione scheda grafica Nvidia GeForce GT 920
Dimensioni memoria scheda grafica 2048 MB
Tipo wireless 802.11bgn
Sistema operativo Windows 10

 

Asus UX310UQ-GL025T

 

Asus UX310UQ-GL025T Migliori pc portatiliL’Asus UX310UQ-GL025T  appartiene alla categoria degli ultrabook: realizzato interamente in alluminio con uno spessore di appena mm 18,35, senza lettore cd/dvd e con un display da 13,3″ pesa infatti solo 1,4 kg, come l’ultimo Macbook pro da 13 pollici per capirci (citato in quanto emblema per design, estetica generale e portabilità).

Sottolineerei, anche per questo pc portatile, il fine cui esso è destinato: con una scheda video di fascia medio bassa, è pensato soprattutto per chi cerca un ultrabook potentissimo, veloce, facile da spostare ed efficiente. Eccezionele per un professionista, dunque, meno opportuno, invece, per gaming e lavori di grafica spinta.

Altro punto dolente è la presenza di un display che non è né IPS né touch, un po’ indietro rispetto all’evoluzione che spinge per colori sempre più fedeli. Ma, ripeto, si tratta comunque di un display led full hd e la scelta del computer deve assolutamente relazionarsi all’uso che si farà del notebook.

Per il prezzo cui viene proposto, infatti, è un prodotto assolutamente valido e bello.

 

SCHEDA TECNICA PC PORTATILE
Modello Asus UX310UQ-GL025T
Peso articolo 1,4 Kg
Dimensioni prodotto 47,1 x 29,6 x 9,1 cm
Fattore di forma Ultrabook
Dimensioni schermo 13.3 pollici
Max. risoluzione schermo 1920×1080 pixels
Tipo processore Intel Core i7 dual core da 3,5 Ghz
Dimensioni RAM 8 GB
Tipologia di memoria computer DRAM
Dimensioni Hard-Disk 512 GB di tipo SDD ultraveloce
Interfaccia Hard-Disk Serial ATA-600
Descrizione scheda grafica Nividia Geforce GT 940MX
Dimensioni memoria scheda grafica 2048 DDR3 SDRAM
Interfaccia scheda grafica PCI-E
Tipo wireless 801.11 AC
Numero di porte USB 2.0 2
Numero di porte USB 3.0 1
Numero di porte HDMI 1
Tipologia di periferica ottica Nessun lettore cd / dvd
Sistema operativo Windows 10

 

Migliori pc portatili di fascia alta: oltre i 900 euro

 

Almeno una volta nella vita ognuno di noi ha pensato di comprare “beni accessori” da 1.000-2.000 euro pur non avendone la benché minima necessità. Per me è immorale.

Ma il discorso è diverso per chi è un professionista, per chi fa del pc la propria vita o è abituato a giocarci. Insomma ci sono persone che hanno la necessità di usare un computer di livello assoluto. Perfino il sottoscritto, che lavora 15 ore su 24 col computer non crede di avere l’esigenza di un portatile da 1.500 euro. Mi basta un pc fisso configurato da me in tutto e per tutto.

I computer fissi girano meglio indipendentemente dalla marca. Per questo ti proponiamo, aggiornandole costantemente, le guide alle migliori schede madri, processori desktop, schede video e case PC che costituiscono alcuni dei pezzi principali per assemblare un PC da soli.
E’ difficile pretendere da un notebook, infatti, che riesca ad effettuare processi alla velocità di un fisso: la micro-tecnologia dei notebook tende a produrre calore ed a lavorare comunque peggio. Con i soldi non si possono comprare le stelle, non sempre.

Fatta questa doverosa premessa, se hai necessità di fare grafica, di giocare con gli ultimi videogame usciti sul mercato (sempre che, beninteso, questa sia una necessità), allora devi assolutamente continuare a leggere per scoprire i migliori pc portatili di fascia altissima.

 

Notebook Lenovo 700-15ISK Ideapad

migliori pc portatili lenovo 700-15isk

La serie Lenovo 700-15 comprende una varietà interessante di notebook.

Il modello del prodotto non deve trarre in inganno: ci sono più pc portatili “Lenovo 700-15” e, sebbene anche gli altri possano considerarsi tra i migliori pc portatili in commercio nelle loro fasce di riferimento, solo quello in oggetto è sicuramente il notebook preferibile per rapporto qualità – prezzo.

In particolare il processore, un potente quad core i7-6700HQ (della serie Skylake, sul mercato dalla fine del 2015 e caratterizzato da un processo costruttivo a 14 nanometri), accompagnato da 8gb di memoria RAM, assicurano delle prestazioni di grandissima qualità. Anche il display IPS antiriflesso e full HD è veramente interessante come pure la qualità audio. La scheda video è una buona NVIDA GeForce GTX950M.
Come spesso accade nei portatili, tuttavia, c’è da segnalare l’assenza di una memoria a strato solido che lascia spazio al più classico hard disk Sata da 1TB.

Avevo inserito questo pc nella lista qualche mese fa ma oggi, senza ssd, con una GTX950M e “solo” 8gb di memoria RAM, non sembra all’altezza dei portatili

Estetica veramente gradevolissima e generale senso di solidità.

 

SCHEDA TECNICA PC PORTATILE
Modello Lenovo Ideapad Y700-15ISK
Peso articolo 2,1 Kg
Dimensioni prodotto 55,4 x 33 x 7 cm
Dimensioni schermo 15.6 pollici
Risoluzione schermo 1920 x 1080 Pixel
Tipo processore Intel Core i7 da 4.5 Ghz
Dimensioni RAM 16 GB
Dimensioni Hard-Disk 1000 HDD Sata di tipo meccanico
Descrizione scheda grafica Scheda Grafica NVIDA GeForce GTX950M N16P-GT
Dimensioni memoria scheda grafica 2000 MB
Sistema operativo Windows 10 Home

 

Migliori Notebook gaming oltre i 1200 euro

 

In questa sezione della mia guida, per ragioni di completezza, andrò ad inserire alcuni notebook da gaming di vario prezzo e appartenenti a diverse fasce del mercato dei pc portatili.

Non è da escludere a priori, infatti, che si possa giocare e divertirsi senza spendere una cifra esorbitante. Molto dipende dalle proprie esigenze, dai giochi per i quali si nutre interesse e dalle proprie aspettative.

 

Asus ROG GL752VW-T4016T

 

Migliori pc portatili - Asus ROG GL752VW-T4016TSembra che, almeno a giudicare dalla scheda tecnica, l’Asus ROG GL752VW-T4016T non si discosti poi troppo dal notebook Asus N552VW-FI056T di cui ti ho appena parlato e, anzi, abbia un ssd meno capiente.

Questo pc portatile, tuttavia, è destinato agli appassionati di gaming, alla ricerca di un notebook dal buon rapporto qualità – prezzo che consenta loro di giocare senza svenarsi.

Così, rispetto al computer appena preso in esame, l’Asus ROG GL752VW-T4016T ha delle peculiarità ideali per giocare: un display da 17,3″ full HD, una vera e propria armatura in titanio (tipica di questa serie) che assicura un rilascio termico per una maggiore stabilità e longevità del sistema.

La tastiera da gioco retroilluminata, la tecnologia Asus SonicMaster, combinata ad un’uscita cuffie potenziata per una migliore esperienza sonora, ne completano il profilo, ideale per il settore videoludico.

 

SCHEDA TECNICA PC PORTATILE
Modello Asus ROG GL752VW-T4016T
Peso articolo 4,3 Kg
Dimensioni prodotto 59,6 x 38,9 x 9,8 cm
Fattore di forma Desktop Replacement (sostituzione pc fisso)
Dimensioni schermo 17.3 pollici
Risoluzione schermo 1920 x 1080 Pixel
Tipo processore Intel Core i7 quad core da 2.6 Ghz
Dimensioni RAM 16 GB
Dimensioni Hard-Disk 1128 GB HDD + SSD (1000gb + 128)
Descrizione scheda grafica Nvidia GeForce gtx 960m
Dimensioni memoria scheda grafica 4096 MB
Tipo wireless 802.11 A/C
Sistema operativo Windows 10

 

Asus ROG GL502VT-FY044T

Migliori pc portatili - Asus ROG GL502VT-FY044TDalla presente guida si evidenzia una mia predilezione per i computer Asus. Ebbene, devo dire che non è un caso che abbia scelto molti notebook Asus. Ho avuto, infatti, pessime esperienze con altri portatili trovando, invece, in Mac, Lenovo ed Asus pc portatili di ottima qualità.

Proseguo quindi nel consigliarti un altro Asus della fortunata ed apprezzata serie ROG, il modello GL502VT-FY044T che è uno dei pochi ad offrire, a questo prezzo, una scheda video nVidia GTX 970M 3GB DDR5. Proprio questo componente hardware mi ha spinto a consigliarti il pc portatile in oggetto: con una spesa non eccessiva, infatti, ci si può portare a casa un notebook da gaming molto interessante.

Per quel che concerne il resto dell’hardware, sono tanti i punti in comune con l’Asus ROG GL752VW-T4016T da cui si discosta, però, per la presenza di un display da 15,6″.

Di seguito la scheda tecnica del GL502VT-FY044T

SCHEDA TECNICA PC PORTATILE
Modello Asus ROG GL502VT-FY044T
Peso articolo 2 Kg
Dimensioni prodotto 44,2 x 32,6 x 9,6 cm
Fattore di forma Notebook
Dimensioni schermo 15.6 pollici
Max. risoluzione schermo 1920 x 1080 pixels
Tipo processore Intel Core i7 quad core da 2.6 Ghz
Dimensioni RAM 16 GB
Tipologia di memoria computer DDR4 SDRAM
Dimensioni Hard-Disk 1152 GB
Descrizione scheda grafica Nvidia GeForce GTX 970M
Dimensioni memoria scheda grafica 3072 DR5 SDRAM
Interfaccia scheda grafica PCI-E
Tipo wireless 802.11 A/C
Numero di porte USB 3.0 3
Numero di porte HDMI 1
Sistema operativo Windows 10

 

Asus ROG G752VT-GC173T

 

Propongo il modello G752VT-GC173T subito dopo il GL502VT-FY044T poiché, rispetto a quello precedente, costituisce una macchina molto simile, con una scheda tecnica pressoché uguale e prestazioni sugli stessi standard, ma con un display da 17″ da cui dipendono peso e costi maggiori.

Il computer in parola, dunque, si apre ad usi diversi e viene proposto in quanto, a mio avviso, può costituire un’alternativa valida per chi necessita di un display da 17″.

SCHEDA TECNICA PC PORTATILE
Modello Asus ROG G752VT-GC173T
Peso articolo 4,3 Kg
Dimensioni prodotto 59,6 x 38,9 x 9,8 cm
Fattore di forma Notebook
Dimensioni schermo 17.6 pollici
Max. risoluzione schermo 1920 x 1080 pixels
Tipo processore Intel Core i7 quad core da 2.6 Ghz
Dimensioni RAM 16 GB DDR4 SDRAM
Dimensioni Hard-Disk 1024 GB  Ibrido (HDD/SDD
Descrizione scheda grafica nVidia GTX 970M
Dimensioni memoria scheda grafica 3072 MB GDDR5
Interfaccia scheda grafica PCI-E
Tipo wireless 801.11 AC
Numero di porte USB 3.0 3
Numero di porte HDMI 1
Sistema operativo Windows 10

 

Asus ROG G752VY-GC481T

Migliori-pc-portatili-Asus-ROG-G752VY-GC481TNel concludere la disamina relativa ai notebook da gaming, voglio proporti anche un personal computer che, rispetto a quelli già trattati, ha la scheda video Nvidia GeForce gtx 980m, ben 32GB di Memoria RAMdisplay da 17,3″ Full HD ed SSD da 512GB.

Un mostro!!!!

Ma l’Asus ROG G752VY non è solo un pc portatile dalle performance eccezionali. Esso rappresenta, infatti, una novità assoluta tra i pc da gaming grazie ad un design rivoluzionario, rifinito in una nuova armatura in titanio e combinazione di colori al plasma rame, ancora più sottile delle precedenti serie.

Il feeling tattile, l’originalità del profilo estetico ed i materiali lo rendono veramente piacevole, forse un po’ anticonformista, ma non pacchiano. Difficile chiedere di meglio ad un portatile: hardware molto potente, estetica unica ed esperienza di gioco ottima con qualsiasi gioco.

SCHEDA TECNICA PC PORTATILE
Modello Asus ROG G752VY-GC481T
Peso articolo 4,3 Kg
Dimensioni prodotto 59,6 x 38,9 x 9,8 cm
Fattore di forma Desktop Replacement (sostituzione pc fisso)
Dimensioni schermo 17.3 pollici
Risoluzione schermo 1920 x 1080 Pixel
Tipo processore Intel Core i7 quad core da 2.6 Ghz
Dimensioni RAM 32 GB
Dimensioni Hard-Disk 1512 GB  HDD + SSD
Descrizione Hard-Disk HDD + SSD
Descrizione scheda grafica Nvidia GeForce gtx 980m
Dimensioni memoria scheda grafica 4096 MB DDR5 SDRAM
Tipo wireless 802.11 A/C
Sistema operativo Windows 10

 

Sicuramente in futuro inserirò anche pc portatili da gaming più famosi e blasonati quali sono, solo per esempio, gli MSI. Attualmente, tuttavia, non ho trovato prodotti di mio gradimento per rapporto qualità – prezzo, considerato che un notebook con schede tecniche analoghe a quelle degli Asus appena presentati hanno un costo ben diverso.

Con questo, ovviamente, non voglio mettere in discussione qualità costruttiva, dissipazione del calore ed esperienza di un’azienda di riferimento nel settore dei notebook da gaming.

 

Notebook di fascia alta e versatili: tra gaming ed ufficio

 

Coloro i quali cercano un prodotto versatile, adatto ad usi diversi, troverà in questa sezione pc portatili ideali per le proprie personali esigenze. La scelta del pc e del sistema operativo può spingerci a preferire un notebook elegante, ma che ci permetta ugualmente di divertirci giocando, oppure un computer che abbia specifiche caratteristiche (a seconda dei casi, touch, ultra leggero ecc…).

Di seguito, pertanto, prodotti che si discostano un po’ da quelli classici.

 

Asus N552VW-FI056T

 

Asus N552VW-FI056T - Migliori pc portatiliL’Asus N552VW-FI056T è un pc portatile veramente impressionante per qualità costruttiva e caratteristiche hardware, l’Asus in oggetto si pone tra i migliori pc portatili di fascia alta, ideale per chi è abituato a sistemi operativi Windows e non vuole scendere a compromessi sulle prestazioni del proprio notebook.

Il display, favoloso, ha una risoluzione 4k (3840 x 2160 pixel), soluzione importante che, tuttavia, andrà ad influire inevitabilmente sulla batteria, un po’ come accade sui moderni smartphone, sempre più potenti ma meno efficienti in termini energetici.

Il processore è un Intel Core i7-6700HQ, le cui prestazioni sono esaltate da ben 16 GB di RAM (con velocità operativa da 1600 MHz) e da una scheda video Nvidia GeForce GTX 960M, con 4 GB di memoria dedicata capace di supportare la risoluzione 4K anche a 60Hz su Mini Display Port.

La memoria è un ibrido composto da 1 TB di hard disk, affiancato da 256 GB di memoria SSD, componente essenziale per il caricamento fulmineo di sistema operativo e software installati. A proposito di SO, sembra quasi superfluo sottolineare che questo magnifico pc portatile monta Windows 10.

In dotazione, il pc ha 2 porte USB 3.0, due 2.0, uscita HDMI, lettore di memory card SD, combo jack per cuffie e microfono e Gigabit Ethernet. Ha perfino la usb type-c, non la thunderbolt 3.

SCHEDA TECNICA PC PORTATILE
Modello Asus N552VW-FI056T
Peso articolo 2,7 Kg
Dimensioni prodotto 44 x 33 x 9,2 cm
Dimensioni schermo 15.6 pollici
Tipo processore Intel Core i7 quad core da 3.50 Ghz
Dimensioni RAM 16 GB
Descrizione Hard-Disk 1000 GB HHD + 256 GB SSD
Interfaccia Hard-Disk Serial ATA-600
Descrizione scheda grafica NVIDIA Geforce GTX 960M
Dimensioni memoria scheda grafica 4096 MB
Tipo wireless 802.11 A/C
Sistema operativo Windows 10

 

Notebook Asus Flip TP301UJ-C4094T

 

Asus Flip TP301UJ-C4094TPc portatile di fascia medio alta, l’Asus Flip TP301UJ-C4094T è veramente molto versatile, una sorta di ibrido tra un tablet ed un pc portatile. Tuttavia, mentre spesso accade che la fusione di due categorie di prodotti, per motivi commerciali, porti a dispositivi troppo costosi e poco performanti, nel caso concreto è stato fatto veramente un bel lavoro.

Il notebook è ideale per le attività di ufficio e quelle tipiche da tablet, svolte peraltro egregiamente grazie a componenti hardware di tutto rispetto: processore Intel Core i7-6500U, RAM da 8 GB ed SSD 256 GB costituiscono una dotazione veramente interessante, ancor di più se si considera l’esclusività del personal computer.

Si presta meno per il gaming spinto, ovviamente, poiché ha una scheda video dedicata di fascia medio – bassa, una GT Nvidia 920M con memoria da 2gb.

Estremamente portatile e funzionale, un vero gioiellino, che ha una dotazione di porte standard (2 USB 2.0, 1 USB 3.0, 1 porta HDMI) completata dalla moderna ed utile porta type C.

Vediamo insieme la scheda tecnica del Asus Flip TP301UJ-C4094T

 

SCHEDA TECNICA PC PORTATILE
Modello Asus Flip TP301UJ-C4094T
Peso articolo 1,5 Kg
Dimensioni prodotto 38,5 x 29,4 x 9,2 cm
Fattore di forma Notebook convertibile
Dimensioni schermo 13.3 pollici
Max. risoluzione schermo 1920 x 1080 pixels
Tipo processore Intel Core i7 dual core da 2.5 GHz
Dimensioni RAM 8 GB DDR3 SDRAM
Dimensioni Hard-Disk 256 GB SSD
Interfaccia Hard-Disk Serial ATA-600
Descrizione scheda grafica NVidia GT 940M
Dimensioni memoria scheda grafica 2048 di tipo VRAM
Interfaccia scheda grafica PCI-E
Tipo wireless 802.11 a/b/g/n/ac
Numero di porte USB 2.0 2
Numero di porte USB 3.0 1
Numero di porte HDMI 1
Sistema operativo Windows 10

 

Asus UX501VW-FJ013R

 

migliori pc portatili-asus ux501vw-fj013rL’Asus UX501VW-FJ013R è un portatile veramente entusiasmante per rapporto qualità – prezzo e molto versatile. Per estetica, eleganza e potenza può essere considerato uno dei pc Windows per eccellenza, il portatile da prendere in considerazione quando si vuole affrontare una spesa definitiva senza investire oltre 2.000 euro. 

Molto bello e sottile, ha una particolarità: il display UHD touch screen.

Per quanto la solidità costruttiva, la profondità dei colori e l’angolo di visione non siano ancora all’altezza di quelli di un Mac Book pro, siamo di fronte ad un pc veramente potente con un processore i7-6700HQ di livello alto le cui prestazioni sono esaltate da ben 16 gb di RAM, capaci di assicurare attività in multitasking con grande fluidità.

La scheda video è una NVIDIA GeForce GTX 960M con 4 GB di memoria DDR5, prodotto di fascia medio – alta.

Anche lo spazio di archiviazione è di ottimo profilo: è preinstallato, infatti, un SSD da 512gb cui si accompagna un hard disk per l’archiviazione di dati.

Pure le porte con le quali il notebook si interfaccia con gli altri dispositivo sono di ultima generazione: può fare affidamento, infatti, su 3 porte USB 3.0, 1 porta 3.1 ed  1 Thunderbolt, moderna tecnologia per la connettività ideata da Apple e, stranamente, resa disponibile anche a case produttrici terze.

La batteria ha un’autonomia di circa 3-5 ore a seconda delle attività svolte. Sistema operativo preinstallato è Windows 10.

SCHEDA TECNICA PC PORTATILE
Modello Asus UX501VW-FJ013R
Peso articolo 2,3 Kg
Dimensioni prodotto 50 x 30 x 6 cm
Fattore di forma Ultrabook
Dimensioni schermo 15.6 pollici
Max. risoluzione schermo 3840×2160 pixels
Tipo processore Intel Core i7 quad core da 2.6 GHz
Dimensioni RAM 16 GB di tipo DRAM
Dimensioni Hard-Disk 512 GB SSD
Descrizione scheda grafica Nividia Geforce GTX 960M
Dimensioni memoria scheda grafica 4096 di tipo GDDR5
Interfaccia scheda grafica PCI-E
Tipo wireless 801.11 AC
Numero di porte USB 3.0 3
Numero di porte HDMI 1
Sistema operativo Windows 10

Notebook Apple con sistema operativo Macintosh

 

Nella lista dei migliori computer portatili non possono mancare i prodotti Apple con sistema operativo Macintosh.

Ogni portatile Apple può essere personalizzato in maniera molto flessibile decidendo liberamente tipo di processore, di hard disk e così via.

Ti proporrò le versioni base per ogni tipo (MacBook, Macbook Air e Macbook Pro), quelle più economiche pensate per gli utenti entry level ma, paradossalmente, sono convinto che, se un utente decide di comprare quello che comunemente viene chiamato “MAC”, ha bisogno di compiere un grande passo verso un pc professionale. Passo importante, questo, che ti consiglierò nell’ultimo punto di questa guida.

Ha senso comprare un MAC da 1200 euro con scheda grafica integrata, senza display retina ed altre componenti di livello medio basso? Per me è un compromesso da condividere, di cui parlo più approfonditamente, però, nella mia guida alla scelta tra Mac o Pc Windows dove vado a comparare i due tipi di computer sia per quanto riguarda la parte software che hardware.

In attesa che i nuovi MacBook raggiungano un prezzo abbordabile, vediamo i prodotti dell’anno scorso.

 

MacBook Air da 11″ e 13″ 2015

 

Il MacBook Air risponde alle esigenze di utenti medi che usano i pc al 10% delle loro possibilità ma che, avendo difficoltà nel gestire un sistema operativo ridicolo come Windows, sono felicissimi di ritrovarsi la “pappetta pronta” senza problemi.
Allora l’analisi cade in una contraddizione:

  1. un utente medio deve spendere almeno 1000 euro per la versione base del MacBook air da 11″ ed usarlo per attività d’ufficio?
  2. il professionista (grafico, ingegnere ecc…) deve comprare un pc portatile che non garantisce assolutamente performance di livello assoluto.

Qual è allora la soluzione? Secondo la mia opinione, l’utente medio dovrebbe imparare concetti veramente elementari per gestire un comune pc con Windows ed il professionista dovrebbe orientarsi verso la versione pro del MacBook che di seguito ti vado a proporre.

Se tuttavia si vuole comprare un Mac per le operazioni quotidiane, allora meglio optare per una soluzione (RELATIVAMENTE) economica qual è il MacBook Air.

Il MacBook Air ha un costo tra i 1.029 ed i 1.379 euro sul sito ufficiale (che poi è molto più basso nei negozi online) con 4 modelli acquistabili che propongono, tuttavia, accanto a diversi processori e quantità di memoria RAM e ROM sempre la scheda video integrata che costituisce il vero problema per questo moderno notebook.

  • Processore 1,6GHz
  • Archiviazione 128GB
  • Processore Intel Core i5 dual-core a 1,6GHz
  • Turbo Boost fino a 2,7GHz
  • Intel HD Graphics 6000
  • 4GB di memoria
  • Unità flash PCIe da 128GB
  • Prezzo: euro 1.029,00

Scheda tecnica del MacBook Air da 11″ variante 2

  • Processore 1,6GHz
  • Archiviazione 256GB
  • Processore Intel Core i5 dual-core a 1,6GHz
  • Turbo Boost fino a 2,7GHz
  • Intel HD Graphics 6000
  • 4GB di memoria
  • Unità flash PCIe da 256GB
  • Euro 1.279,00

Scheda tecnica del MacBook Air da 13″ variante 1

  • Processore 1,6GHz
  • Archiviazione 128GB
  • Processore Intel Core i5 dual-core a 1,6GHz
  • Turbo Boost fino a 2,7GHz
  • Intel HD Graphics 6000
  • 8GB di memoria
  • Unità flash PCIe da 128GB
  • Euro 1.179,00

Scheda tecnica del MacBook Air da 13″ variante 2

  • Processore 1,6GHz
  • Archiviazione 256GB
  • Processore Intel Core i5 dual-core a 1,6GHz
  • Turbo Boost fino a 2,7GHz
  • Intel HD Graphics 6000
  • 8GB di memoria
  • Unità flash PCIe da 256GB
  • Euro: 1.379,00

 

Apple MacBook Pro 13″ – Apple MacBook pro 15″ del 2015

Il MacBook Pro è l’unico computer portatile della Apple ad assicurare ottime prestazioni per qualsiasi tipo di lavoro ed il display retina, fermo restando che i computer fissi offrono sicuramente garanzie superiori. Il MacBook Pro esiste in tante varianti.

Migliori pc portatili - MacBook Pro 13 MD101TAScheda tecnica MacBook Pro 13″ variante 1 

  • Processore 2,7GHz
  • Archiviazione 128GB
  • Intel Core i5 dual-core a 2,7GHz
  • Turbo Boost fino a 3,1GHz
  • 8GB di memoria LPDDR3 a 1866MHz
  • Unità flash PCIe da 128GB1
  • Intel Iris Graphics 6100
  • Batteria integrata (10 ore)
  • Trackpad Force Touch

Per un computer che nel sito ufficiale Apple costa 1.499 euro sarebbe lecito aspettarsi qualcosa di più come hardware: scheda grafica integrata ed SSD da 128GB ne limitano un po’ le potenzialità. Arriva finalmente il display retina tanto decantato da Apple ed effettivamente capace di assicurare una profondità di colore fuori dalla norma.

Guardando solo le specifiche tecniche, il pc di cui in parola dovrebbe costare al massimo 700 euro. Ma è evidente che Apple punta su altri fattori quali sono la fluidità del sistema operativo, punto fondamentale in qualsiasi PC, l’autonomia eccellente e l’ottima estetica.
Tutto questo viene valorizzato da due grandissimi capisaldi che fanno il successo di questa azienda: la strategia pubblicitaria che riesce ad attecchire anche nella mente di utenti un pò più esperti, stufi (e direi giustamente), del solito Windows; l’assistenza che ricorda vagamente quella offerta da Amazon.

Ti ho proposto la versione del Macbook Pro più economica in commercio, quella da 1.499. Sarai tu a poter configurare al meglio, poi, il tuo pc, per arrivare ad una spesa che per il Macbook Pro può raggiungere i 3.000 euro.
Secondo me una spesa di circa 2.000 euro può essere anche ragionevole se necessiti di avere un top di gamma tra le mani, un pc molto equilibrato, performante e bello esteticamente.

Ma dipende, e lo ripeto l’ennesima volta, sempre dalle proprie esigenze personali: non spendere migliaia di euro per un MAC se non hai mai aperto programmi di elaborazione audio-video molto pesanti o giochi di ultima generazione. Vediamo insieme le altre varianti.

Scheda tecnica MacBook Pro 13″ variante 2

  • Processore 2,7GHz
  • Archiviazione 256GB
  • Intel Core i5 dual-core a 2,7GHz
  • Turbo Boost fino a 3,1GHz
  • 8GB di memoria LPDDR3 a 1866MHz
  • Unità flash PCIe da 256GB1
  • Intel Iris Graphics 6100
  • Batteria integrata (10 ore)
  • Trackpad Force Touch

Scheda tecnica MacBook Pro 13″ variante 3

  • Processore 2,9GHz
  • Archiviazione 512GB
  • Intel Core i5 dual-core a 2,9GHz
  • Turbo Boost fino a 3,3GHz
  • 8GB di memoria LPDDR3 a 1866MHz
  • Unità flash PCIe da 512GB1
  • Intel Iris Graphics 6100
  • Batteria integrata (10 ore)
  • Trackpad Force Touch

 

Il miglior pc portatile per un professionista: Apple MacBook Pro 15″

Il miglior notebook per un professionista è quello di cui ti sto per andare a parlare: equilibrato, bello esteticamente e con una buona autonomia. Per ottenere il massimo delle prestazioni dovrai preferire ovviamente un iMac, ma anche il MacBook Pro Retina da 15″ si difende alla grande.

Migliori pc portatili - MacBook Pro 15Scheda tecnica MacBook Pro 15″ del 2015 con display Retina

  • Processore 2,2GHz
  • Archiviazione 256GB
  • Intel Core i7 quad-core a 2,2GHz
  • Turbo Boost fino a 3,4GHz
  • 16GB di memoria a 1600MHz
  • Unità flash PCIe da 256GB
  • Intel Iris Pro Graphics
  • Batteria integrata (9 ore)
  • Trackpad Force Touch

Scheda tecnica MacBook Pro 15″ del 2015 top assoluto per qualità prezzo

  • Processore 2,5GHz
  • Archiviazione 512GB
  • Intel Core i7 quad-core a 2,5GHz
  • Turbo Boost fino a 3,7GHz
  • 16GB di memoria a 1600MHz
  • Unità flash PCIe da 512GB1
  • Intel Iris Pro Graphics
  • AMD Radeon R9 M370X con 2GB di memoria GDDR5
  • Batteria integrata (9 ore)2
  • Trackpad Force Touch

 

Apple MacBook Pro 13″ del 2016 senza touch bar

 

Apple MacBook Pro 13 2016 - Migliori pc portatiliIl MacBook Pro da 13″ è il mio pc portatile, direi ultra-portatile: il Macbook Pro del 2016 senza touch bar. In fase di acquisto, in verità, ero indeciso tra Macbook Air e MacBook Pro.

Poi li ho provati entrambi e, per varie ragioni, ho optato per il secondo nella variante più economica senza touch bar preferendo restare entro i 1500 euro con assicurazione inclusa.

Ho optato, infatti, per l’acquisto del portatile più la garanzia aggiuntiva Amazon di 3 anni da aggiungersi ai 2.

Partiamo dal design veramente unico: in appena un centimetro e mezzo di altezza, si concentra un pc potente e leggero dal peso di kg 1,37.

Ho optato per la versione di colore grigio siderale che trovo anche più bella ed elegante, rispetto all’ormai classica argentata.

Piuttosto che soffermarmi sull’hardware che, se paragonato con quello di un Pc Windows, farebbe pensare ad un notebook scadente, parlerei della resa di ogni singolo componente: sia durante l’utilizzo che nei benchmark, infatti, si può notare come la macchina riesca a dare veramente il massimo.

Il display retina è portentoso come sempre (il sito MiglioriPCc, visto dal Mac, splende di una luce nuova) ed il trackpad con force touch è ampio e spazioso, ricco di gesture che facilitano il lavoro.

La tastiera offre un ottimo feedback tattile, con dei tasti grandi e separati dagli altri grazie ad una struttura ad isola.

Scheda tecnica Macbook Pro 13″ del 2016

  • Processore Intel Core i5 dual-core a 2,0GHz
  • Turbo Boost fino a 3,1GHz
  • 8GB di memoria a 1866MHz
  • Unità SSD PCIe da 256GB
  • Intel Iris Graphics 540
  • Due porte Thunderbolt 3

 

Differenza tra notebook e mini pc Windows o Android

 

La differenza con i mini pc Windows o Android è evidente. Chiariamo intanto cosa sono i mini pc.

I mini pc o box tv sono entrati in maniera prepotente nel mercato solo negli ultimi anni, grazie alla combinazione di due elementi molto importanti: feature interessantissime ed utili per tutti, cui si abbina un costo veramente basso.

Con un prezzo tra i 40 ed i 150 euro, infatti, si riesce a portare a casa un prodotto che è un ibrido tra pc portatile e tablet.

I mini pc, infatti, sono piccole scatolette dalla fluidità impressionante che funzionano tramite il collegamento con un cavo HDMI alla tv. Si interfacciano su qualsiasi monitor con un semplice cavo HDMI.

Un piccolo box, due cavi, quello di alimentazione e quello hdmi, ed ecco un prodotto decisamente valido.

I mini pc, però, hanno soprattutto una finalità multimediale e mal si adattano a chi necessita di un vero e proprio pc. Si possono sostituire ai tablet per un uso casalingo, ideali per chi vuole navigare, usare un’applicazione per vedere film e serie tv o giocare.

Anzi forse sono veramente inarrivabili: direttamente dal proprio divano o dal letto (sentiti libero di scegliere), meglio se con una mini tastiera senza fili, si può accedere a qualsiasi tipo di video.

Naturalmente le prestazioni sono ottime, ma dipende dall’uso che se ne vuole fare: per navigare, vedere video, ascoltare musica vanno più che bene, meno se si hanno esigenze professionali o pratiche diverse.

I mini pc sono comunque una scelta eccezionale e da provare. Per questo abbiamo creato per te anche la guida ai

 

Qual è il miglior pc portatile per te?

Per noi è importante e gratificante leggere le tue esperienze in tema di computer: quali sono per te i migliori pc portatili? Scrivilo nei commenti.

Vuoi aiuto nella scelta del miglior pc portatile? Scrivici pure: saremo lieti di risponderti!

Ah un’ultima cosa: per me un professionista…mentre invece un utente medio…sto scherzando, ma immagino che ci sia cascato.

Se ancora sei vivo ed hai scampato il tentato suicidio, ti chiedo di condividere questa guida…pardon LA guida, quella più completa, studiata e lunga del web a tema PC. Aiuta Miglioripc.it a crescere e premia lo staff per l’impegno profuso nel testare i pc e valutarli attentamente in una guida così lunga.

Shares
Migliori pc portatili – Consigli miglior notebook e prezzi (Giugno 2017) ultima modifica: 2017-06-04T20:53:28+00:00 da Giovan Giuseppe Ferrandino

39 Responses

  1. RominaElio ha detto:

    Ciao!
    Ho letto con interesse questa guida e vi ringrazio.
    Siamo intenzionati a comprare un portatile anche per carenza di spazio, ma senza rinunciare ad un buon prodotto, che offre fluidità, velocità e che non sia rumoroso (ricordo un mio vecchio portatile che faceva un bel po’ di rumore ed era fastidioso).
    Ci serve alla fine per navigare, svolgere qualche corrispondenza, visualizzare mail, ascoltare musica e visionare foto(non elaborare), insomma un allrounder, non ci serve per giochi. Diciamo uso casalingo 🙂 Senza svenarci però, come hai scritto, però vorremmo avere un portatile che non si “incanta” o ci metta una vita ad aprire programmi, file, siti ecc ecc che ci faccia saltare i nervi. Dove possiamo essere anche certi che per un bel po’ di tempo siamo a posto.
    Amici ci consigliano di prendere un i7 con 16 gb che però possono costare oltre i 1000€. Chi ci ha consigliato un i5 8gb.
    Cosa ci consigli? Siamo letteralmente confusi. Ci potresti dare degli esempi. Help
    Grazie mille

    • Giovan Giuseppe Ferrandino ha detto:

      Cara Romina,

      piacere di conoscerti intanto e grazie per i complimenti. Guarda caso anche io devo comprare un portatile ma, se non hai esigenze particolari, mi sento di sconsigliarti un acquisto molto importante.

      Per me avevo scelto due opzioni di fascia altra:

      1. Portatile da gaming molto potente, ma con una batteria che dura 2 ore: http://amzn.to/2j1CDbA

      2. Portatile da ufficio, più equilibrato, con una scheda video peggiore, ma una batteria molto longeva: http://amzn.to/2kpU3Lz

      Credo che questi siano prodotti ottimi, ma domani, se sei d’accordo, ti consiglierei notebook più equilibrati ideali per le tue esigenze e con un rapporto qualità – prezzo migliore.

      Intanto ti auguro una buona serata,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder MiglioriPc

  2. Vito ha detto:

    Salve vorrei sapere chiedere se un pc asus rog gl702vm-ba135t è un pc ottimo per uno studente di ingegneria che usa cad 3d, autodesk revit, programmi di analisi strutturale tipo sap e altri software di calcolo… senza trascurare l’uso comune di office, musica…

    • Giovan Giuseppe Ferrandino ha detto:

      Caro Vito,

      intanto piacere di conoscerti.

      Per quanto riguarda la tua domanda, ti direi che, in assoluto, quello proposto è un ottimo portatile, quasi portentoso, ma che, più in generale, non è facile paragonarlo ad altri.

      Perché dico questo? Intanto i ROG sono prodotti molto particolari, potenti, ma anche pesanti e costosi, avidi di risorse. La versione prescelta, poi, va quasi a sostituire un fisso per resa e dimensioni del display (17 pollici).

      Posso dirti, allora, che in assoluto è un computer eccezionale, ma che implica valutazioni che, sono sicuro, già abbia fatto a monte.

      Altre opzioni potrebbero garantirti un prodotto più versatile, facile da trasportare e con un’autonomia maggiore. Ma credo che il ROG sia ottimo per chi deve spingere al massimo con grafica addirittura 3d.

      Detto questo, veniamo poi a consigli circa l’acquisto.

      Da affiliato Amazon ti consiglio di comprare solo prodotti venduti e spediti da Amazon in quanto, come saprai, hai:

      1. 30 giorni per rendere il prodotto ove non soddisfacesse le tue aspettative.

      2. 2 anni, quelli previsti per la garanzia legale, nei quali, in caso di difetti anche minimi, puoi chiedere la sostituzione del prodotto od il rimborso di quanto pagato mesi prima.

      Il sito trae dalle vendite generate su Amazon una percentuale che vale come rimborso spese e permette al sottoscritto ed agli altri editori di essere liberi ed indipendenti da qualsiasi marchio.

      Ecco a te il link per l’acquisto: http://amzn.to/2ow1wxN

      Aggiungerei poi, l’estensione di garanzia di 3 anni tramite Amazon Protect così da avere, con appena 68 euro, ben 5 anni di copertura totale: http://amzn.to/2o3zZ3T

      Per un pc con quel costo mi pare essenziale. Io ho preferito acquistarla per l’iMac da 27″.

      Spero di esserti stato d’aiuto ed averti dato spunti interessanti.

      Se ti va, scrivi al sottoscritto (ed agli altri numerosi lettori) la tua decisione ed un’eventuale feedback.

      A presto,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder MiglioriPc.it

      • Vito ha detto:

        grazie mille per il chiarimento e i consigli vorrei chiedere cosa intende per “avidi di risorse” come da lei scritto in questa parte dell’articolo “Perché dico questo? Intanto i ROG sono prodotti molto particolari, potenti, ma anche pesanti e costosi, avidi di risorse. La versione prescelta, poi, va quasi a sostituire un fisso per resa e dimensioni del display (17 pollici).”
        saluti
        Vito

        • Giovan Giuseppe Ferrandino ha detto:

          Caro Vito,

          quello da te scelto è un pc potentissimo, con hardware di recente generazione e display da ben 17″.

          Naturale allora che, per quanto la batteria non sia piccola, l’autonomia non è quella di un computer pensato per l’ufficio (3 ore circa contro 5-6).

          In linea generale, devi sempre mettere in relazione il tipo di hardware alla batteria fermo restando che il sistema operativo è sempre quello (Windows 10) e non sposterà gli equilibri.

          Un pc potente come il ROG richiede tanta energia e consuma di più di altri.

          Ecco cosa volevo dire.

          A presto,

          Giovan Giuseppe

  3. ADA ha detto:

    Ciao gentilmente vorrei sapere quale tra questi due notebook Asus FX753VD-GC193T E HP PAVILLON 17-AB204NL è migliore a livello di audio durata della batteria e prestazioni varie .
    Grazie mille in anticipo

  4. Paola ha detto:

    Ciao, ottimo articolo!
    Desidererei un consiglio per l’acquisto di un portatile per mio figlio di 13 anni e mezzo che vuole produrre musica. Vista l’età non mi sembra una buona idea spenderci una fortuna ma vorrei comunque qualcosa di performante… Lui preferirebbe un 13 pollici per la portabilità e in questa categoria avremmo individuato l’ asus zenbook UX310UQ-GL379T con i7-7500u, ssd 512gb, 8 gg ram. In offerta on lune a circa 870 euro. Secondo te è valido per l’uso che ne vuole fare? Il fatto che il processore sia del tipo i limita molto la potenza? C’è qualche alternativa migliore?
    Grazie davvero per ogni consiglio che vorrai darmi!

    • Cara Paola,

      intanto piacere di conoscerti.

      Nel premettere che le tue esigenze sono peculiari e richiederebbero, quindi, i consigli di un esperto nel settore musicale, ti dico subito che il pc indicato è potentissimo e molto equilibrato.

      Veramente un bellissimo prodotto cui poi, in un secondo momento, potresti eventualmente aggiungere una scheda audio esterna per migliorare ulteriormente le performance in quel particolare settore che è la registrazione audio.

      Il pc di cui scrivi ha un processore di ultima generazione, un ssd ultraveloce e capiente, 8gb di memoria RAM ed è esteticamente bellissimo e sottile.

      I notebook da 13″, però, sono più compatti, hanno un design ed una gestione del calore migliori, ma non montano quasi mai, per esempio, schede video super potenti. Non nascono per attività multimediali.

      Ma, ti ripeto, dubito che a 13 anni tuo figlio possa comprendere questo: meglio prendere un pc mostruoso come quello, con un ottimo rapporto qualità – prezzo, cui aggiungere poi, eventualmente, solo ove servisse, una scheda audio esterna.

      In ogni caso permettimi di darti dei consigli, proprio perché hai questi dubbi.

      Ti conviene, a mio avviso, prendere il pc da Amazon al costo di 868 euro tramite il link http://amzn.to/2ssXkBD

      Poi, per appena 48 euro circa, puoi estendere la garanzia per 3 anni con la copertura assicurativa Amazon Protect: http://amzn.to/2sb0O96

      Potrai sempre recedere da questa garanzia, riottenendo tutta la somma spesa nei primi 2 anni, proporzionalmente al tempo trascorso nei restanti 3.

      Siamo affiliati Amazon ed abbiamo un piccolo ritorno sulle vendite, te lo dico per trasparenza, ma ti offro questo consiglio perché io stesso ho preferito prendere il MacBook sul noto e-commerce con l’estensione di cui sopra.

      Comprando su Amazon avrai, inoltre, trenta giorni per beneficiare del diritto di recesso, piuttosto che i classici 10 se compri dal negozio fisico o 14 per tutti gli altri e-commerce.

      Come? Entri nel tuo pannello di controllo, clicchi su restituisci prodotto, stampi un foglio ricevuto tramite email e e lo inserisci nel pacco che verrà ritirato dal corriere in un giorno prefissato o portato alle poste da te liberamente.

      Spero di aver fornito una risposta completa sia relativamente al pc, che alle sicurezze nell’acquisto.

      Per qualsiasi cosa, comunque, resto a tua completa disposizione,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder MiglioriPc.it

  5. Paola ha detto:

    Scusa volevo dire processore tipo u

  6. Paola ha detto:

    Grazie per la disponibilità! Abbiamo appena preso il computer seguendo il tuo link. A presto!

    • Cara Paola,

      ti ringrazio per la precisione.

      Spero che vorrai scrivere al sottoscritto e a tutti i lettori (sono 200 giornalmente ormai solo su questo articolo) la tua opinione circa il notebook acquistato.

      Per qualsiasi cosa, poi, resto a tua completa disposizione.

      Cordiali saluti,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder MiglioriPc.it

  7. Felice ha detto:

    Ciao, ho letto con piacere l’articolo ma avrei un dubbio amletico…
    Sono uno studente, quindi utilizzerei il Pc per visionare file e pdf, usare di tanto in tanto power point, Word ecc, navigare, ascoltare musica e vedere netflix, qualche giochino se capita …diciamo l’uso quotidiano medio va’!
    Ora sono super attratto dal MacBook, è bellissimo per dimensioni, forma e qualità… difetto ovviamente costa tantissimo.
    Ci sarebbe l’Air, ma lo scarto perché è vecchiotto e non mi piace molto, restano il pro e quello da 12’… la domanda da un milione di dollari… 256gb mi bastano? O dovrei prendere 512gb? Pensa che vorrei tenerlo almeno 6/7 anni a buonissimi livelli, considerando quello che spendo… oppure mi conviene spendere 5/600 euro per un pc normale… dato che non devo fare chissà cosa? Scusa la lunghezza, alla prossima.

    • Caro Felice,

      è la domanda che mi sono fatto anche io prima di comprare il Macbook Pro 2016 da 13″ su Amazon senza touch bar più assicurazione per 3 anni ulteriori rispetto ai 2 offerti dal colosso americano. Per capirci, quello di cui al link: http://amzn.to/2tRyBH0

      Io ne faccio, però, un utilizzo più vario. Pertanto, almeno ad oggi, sono soddisfatto di aver speso 1550 euro, anche perché i Mac sono portatili molto longevi rispetto a tanti altri.

      Lo spazio è fin troppo, ma il dubbio è un altro: voglio realmente spendere quella cifra oppure per i primi anni li vedrò sempre come un peso. Ed anche io che vivo al pc, da integralista rispetto a determinati valori, ancora mi pongo questa domanda cui potrò rispondere solo tra qualche anno.

      Ti consiglierei, se veramente ne fai un uso solo da ufficio, di valutare un’ottima alternativa per rapporto qualità – prezzo con estensione di garanzia Amazon: http://amzn.to/2sRNsgG

      Se vuoi, poi, potremmo confrontarci tramite Whatsapp così da scegliere il notebook migliore per te. Il mio numero è 3923294553.

      A presto,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder MiglioriPc.it

  8. Felice ha detto:

    Ciao , ti ringrazio per la risposta.
    Io penso che se dovessi spendere quasi 1000 euro per un pc Windows, non per qualcosa , ma vorrei provare qualcosa di nuovo. Quindi la scelta è o un Windows medio da 500 euro, o fare il ” botto ” col macbook. Sto rivalutando tra l’altro il Macbook da 12′ perché per quello che offre costa troppo troppo, penso di almeno 300/400 euro. L’Air se non fosse del 2015, mi orienterei su quello, l’ho rivalutato in positivo ma non lo voglio…. quindi mi resta solo il pro da 13′ pollici… Dici che non c’è molta differenza fra quello del 2016 e quello del 2017? E la touch bar potrei anche “saltarla”? Non mi convince più di tanto… l’unica certezza è che penso che mi orienterò sui 512gb per un fatto di tranquillità… non vorrei pentirmene in futuro.
    Grazie ancora alla prossima.

    • Caro Felice,

      diciamo che è un po’ quello che ho pensato anche io: conviene spendere 800 euro per un pc che comunque è Windows? La risposta è sempre dipende: quello che ti ho linkato è comunque un computer da 13″ con una discreta dissipazione del calore e costa la metà rispetto ad un Mac.

      Veniamo poi alle tue domande: se devi optare per un Mac, non ha senso fare troppi conti. Per me, sia per estetica che per costo, l’AIR è un aborto: non mi piace, il Macbook Pro offre una sensazione generale completamente diversa. E li ho ovviamente testati a fondo entrambi.

      Veniamo poi alla tua domanda relativa all’anno: quello del 2016 è l’ultimo uscito, quello del 2017 verrà commercializzato nel prossimo autunno. Quindi stai comprando per 1500 euro circa, se compri da Amazon con le modalità che ti ho detto, comunque un Macbook Pro dell’ultimo anno con estensione di garanzia di 3.

      La touch bar è carina magari, ma è pur sempre appena nata, non è detto che risponda bene alle aspettative degli utenti. Poi io feci due conti: per touch bar e piccole migliorie hardware, dovrei spendere 3-500 euro in più? Nell’uso quotidiano non si sente la differenza ed io non arriverei a quelle cifre.

      Io mi sono deciso quando ho provato il Macbook pro di mio cognato che, dopo 7 anni, gira ancora bene. Poi di recente ha effettuato l’upgrade.

      Noi siamo affiliati ad Amazon e pertanto:

      1. possiamo seguirti nel tuo acquisto.
      2. per ogni acquisto che parte dai nostri link otteniamo un piccolo ricavo che ci serve a premiare la redazione. A te non cambia nulla e, a tal proposito, mi permetterei di lasciarti il nostro link con affiliazione: http://amzn.to/2tRyBH0

      Un ultimo chiarimento te lo devo relativamente all’estensione di garanzia: se la compri, hai 2 anni (quelli coperti da venditore + Apple) nei quali puoi disdire con il rimborso del 100% della somma spesa. Nei 2 o 3 anni di estensione, invece, potrai richiedere un rimborso proporzionale ai giorni di assicurazione rimanenti.

      Spero di essere stato completo, ma resto a tua disposizione per qualsiasi dubbio.

      Fammi avere un feedback poi, mi raccomando. Anche perché questa guida viene letta da 200 persone ogni giorno.

      A presto,

      Giovan Giuseppe

  9. Felice ha detto:

    Ciao, buongiorno.
    Mi trovi completamente d’accordo sulla disamina. Come ti dicevo, trovo anche io orrendo l’Air e non riesco a vedere un futuro “valido” per la touchbar, almeno per il mio uso. Per cui penso proprio che prenderò l’ultimo modello uscito, in pratica quello che mi linki, modello base del pro’ che è più di sufficiente e con la versione da 256gb a cui affiancherò un HDD eterno da 1tb per tutti i file così da farmeli bastare.
    Comprerei volentieri dal sito che mi consigli, dato che mi pare ci siano circa 250 euro di sconto rispetto al sito Apple , ma probabilmente acquisterò in un negozio fisico perché ho alcuni buoni da consumare ecc… l’acquisto però se invece dovessi farlo su internet ti garantisco che lo prenderò li, a quanto ho capito offre 3 anni di garanzia invece di 2 anche.
    Tutto questo se ne parlerà a settembre, post estate, ma aldilà di tutto ti ringrazio per la guida e la disponibilità.
    Alla prossima.

    • Io non comprerei mai da un negozio fisico. Se proprio volessi la serenità più assoluta, opterei per un prodotto spedito da Amazon.

      Come forse saprai, infatti, per i prodotti spediti da Amazon hai le seguenti garanzie:

      1. 30 giorni per testare il prodotto ed eventualmente renderlo ove non ti piacesse gratuitamente con ritiro a casa del pacco.

      2. due anni nei quali, in caso di problemi, puoi chiedere sostituzione o rimborso del prodotto acquistato.

      Per gli altri consigli, ti dico che lo faccio con piacere e passione da anni.

      Attendo poi un tuo feedback.

      A presto,

      Giovan Giuseppe

  10. Marco ha detto:

    Ciao volevo un consiglio sono indeciso fra ASUS FX753VD-GC013T e un HP Pavilion – 17-ab203nl quale è il migliore fra i due? Grazie in anticipo

    • Caro Marco,

      piacere di conoscerti.

      Devo scusarmi intanto con te per il ritardo nella risposta. Ti dico poi, relativamente alla tua domanda, che sono due pc veramente simili, senza differenze così importanti nell’uso quotidiano. Perfino il peso, che solitamente incide molto in un 17″, è similare.

      Personalmente ho provato solo l’Asus che, dalla sua, ha un SSD da 256gb (contro i 128 dell’HP) ed una grande affidabilità. Trovo in generale che i pc Asus siano, per design e longevità, tra i migliori.

      Per questo motivo forse ne cito molti nella guida: ne ho provati tanti e molti con una certa soddisfazione.

      Poi compro sempre cose spedite da Amazon e, di solito, aggiungo anche la garanzia aggiuntiva al pc.

      Te la consiglio: per pochi euro si assicura un pc che è molto costoso e potente.

      Consiglio Amazon perché hai:

      – 30 giorni per rendere il prodotto esercitando il diritto di recesso.
      – 2 anni, per le cose quantomeno spedite da Amazon, per le quali hai sostituzione o rimborso del dispositivo eventualmente difettoso.

      Il pc puoi comprarlo al link http://amzn.to/2vTz4Hq mentre la garanzia la trovi al link http://amzn.to/2vgKOXp

      Quando di recente ho comprato il Macbook pro 2016, ho rinunciato alla spedizione Amazon prendendo il prezzo più basso ed optando, però, per l’assicurazione di cui sopra.

      Io mi muoverei così, poi valuta come credi.

      Per ulteriori informazioni, resto a tua completa disposizione.

      Cordiali saluti,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder MiglioriPc.it

  11. Alessia ha detto:

    Salve, ottimo articolo.
    Ho trovato diversi modelli che potrebbero esser la mia scelta definiva, ma volevo chiederti (posso usare il tu?) quale sarebbe, secondo il tuo parere personale, la scelta migliore.
    Ho da iniziare, tra meno di una settimana, il tecnico Costruzione Ambiente e Territorio, il cosiddetto CAT/ex geometri; saranno da installare diversi programmi, alcuni anche piuttosto pesanti, sul futuro pc portatile e volevo chiederti: che modello mi consiglieresti?
    Avrei bisogno di qualcosa di duraturo in quanto a fluidità, soprattutto per la durata dei 5 anni di scuola, avere molta memoria, anche per documenti e varie scolastiche, e che sia duraturo in quanto a batteria…

    E, perdonami l’interrogativo, è meglio comprare in una struttura, quindi di persona, o via Internet, quindi su Amazon?

    Grazie in anticipo.

    • Cara Alessia,

      puoi darmi tranquillamente del tu. La guida, come avrai visto, è completa e mastodontica ma, anche per questo, non aggiornatissima. Negli ultimi mesi i prezzi di alcuni portatili sono diventati più abbordabili e, quindi, da inserire.

      Partiamo dal negozio: noi siamo affiliati con quasi tutti i negozi online, ma Amazon offre garanzie incredibili.

      Intanto hai 30 giorni per rendere il prodotto ove non ti piacesse, poi 2 anni, quelli previsti per legge, nei quali puoi chiedere riparazione, sostituzione (con uno nuovo) o rimborso integrale del prodotto ove questo non funzionasse come dovrebbe.

      Al momento dell’acquisto, peraltro, puoi aggiungere un’assicurazione capace di estendere tale ultima garanzia fino a 4 o 5 anni (quindi +2 oppure +3 anni).

      Per quanto riguarda la “scelta migliore” mi risulta difficile risponderti nello specifico perché molto dipende dal budget. Io ti dirò la mia in senso assoluto, basandomi su un budget alto ma non improponibile.

      Asus ROG GL502VM-FY200T: http://amzn.to/2vTsXpH (se parti da questo link riconoscerai alla redazione, in quanto affiliata ad Amazon, una piccolissima percentuale. A te non cambia nulla).

      Estensione di garanzia di 3 anni dal costo di 68 euro.

      Questo pc ha una durata della batteria non eccezionale forse, ma perché l’hardware è il top assoluto. Un prodotto più costoso viene 1600 perché ha una scheda video top di gamma e 256gb come ssd. Ma non conviene arrivare a quella cifra per queste due componenti.

      Se vuoi spendere meno, allora devo consigliarti altro.

      Fammi sapere,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder MiglioriPc.it

      • Alessia ha detto:

        Grazie mille per la tua cortesia nel rispondermi.
        Prendo in considerazione tale modello, ma non vorrei andare a spendere cifre troppo alte per poi vederle come un “”peso”” successivamente. Purtroppo é pur sempre una cifra piuttosto alta e, a questo punto, chiedo nuovamente tuoi consigli per un pc ad una fascia di prezzo più abbordabile ed accessibile.

        Grazie in anticipo.

        • Ciao Alessia,

          perdonami tanto per il ritardo, ma sono stato in vacanza.

          Ti consiglio senza dubbio l’Acer Swift, ma sempre con estensione di garanzia da acquistare insieme al pc: http://amzn.to/2ftTdNd

          La resa è eccezionale ed il pc, con un bellissimo design in metallo, dissipa facilmente il calore ed è estremamente portatile senza rinunciare alle dimensioni dello schermo.

          Non mi fido molto di Acer e, proprio per questo, ti consiglio l’assicurazione aggiuntiva.

          Resto a tua disposizione.

          Giovan Giuseppe

  12. Giacomo ha detto:

    Buongiorno,

    Vi faccio tantissimi complimenti per la guida. Molto dettagliata e sincera a mio parere.
    Detto questo avrei bisogno di un consiglio spassionato.

    Ho necessità di sostituire il mio notebook. Principalmente verrà usato per lavoro, quindi batteria, portabilità, praticità e design faranno da padrone. Ho necessità di operare in multitasking, quindi opterei per un processore veloce, minimizzando le latenze al minimo. Tuttavia viaggiando spesso lo uso come contenitore multimediale, quindi mi piacerebbe anche un ottimo schermo, con buona risoluzione.

    Detto questo, a prescindere dalla fascia di prezzo, ero indeciso su due fronti:

    Notebook o tablet 2in1?
    Windows o Mac?

    Ammetto che il mac mi stuzzica da un po, ma non avendolo mai adoperato, specialmente per lavoro, mi chiedevo se potevate consigliarmi qualche modello su cui orientarmi. Rimarrei su un prodotto di fascia alta.

    Vi ringrazio in anticipo e vi auguro buona giornata,

    Giacomo

    • Caro Giacomo,

      piacere di conoscerti e grazie per i complimenti: scrivo in totale libertà di pensiero per fortuna e, grazie alla visibilità ottenuta da questo articolo, ho la possibilità di testare moltissimi notebook. Abbiamo ritorni solo dalle vendite generate su Amazon tramite i nostri link: clicchi su uno dei nostri link, compri ed a noi viene riconosciuta una piccolissima percentuale. Non veniamo pagati da aziende per pubblicità o, almeno, non le selezioniamo per questi motivi.

      Devo dirti, tuttavia, venendo alla tua richiesta, che ci sono tanti tipi di lavoro (con relativi software) e, pertanto, la tua domanda non è precisissima se devo essere onesto.

      Personalmente, come scritto in altri commenti, anche io avevo sempre testato il Mac, ma senza usarlo come computer quotidiano e devo dire che l’esperienza è, finora, molto positiva anche nel medio termine.

      Il Macbook Pro 2016 da 13″ su Amazon senza touch bar più assicurazione per 3 anni ulteriori rispetto ai 2 offerti dal colosso americano (per un totale di 5) costa circa 1500 euro.
      Per capirci, è quello di cui al link: http://amzn.to/2tRyBH0

      Se ho optato per questa scelta è perché, evidentemente, presumevo che fosse la migliore, ma solo 5 anni mi diranno se realmente è così.

      Ma ci sono anche valide alternative che, per motivi di tempo, non ho inserito nella mia guida. Eccoti per esempio l’Acer Swift: http://amzn.to/2wZxAMy

      Il rapporto qualità prezzo di questo pc è ottimo: 809 euro (e, fino al 30 settembre, anche 50 euro di buono da spendere su Amazon in omaggio) per un notebook da 14″ che ha veramente tutto. Esso, infatti, è molto elegante, piccolino, con hardware di ultima generazione. Veramente molto potente, tanto che l’ho fatto prendere ad un caro amico che si sta trovando bene.
      Ma lo prenderei solo da Amazon + estensione di garanzia perché non ne conosco la reale longevità, e non lo dico per una questione di brand (che io lascerei spesso fuori, soprattutto per i pc di fascia media o medio – alta).

      Rispondo anche alla domanda MAC vs Windows: il Mac, come sistema operativo in senso assoluto, non ha rivali (e non è per una questione commerciale come per l’iPhone). Ma non spenderei mai 2000 euro e più per un 15″. Allo stesso tempo, la scelta è obbligata se vuoi comprare un notebook windows da 1000-1500 euro. A quel punto, salvo che non ti serva la potenza di un desktop replacement/pc portatile da gaming, tanto vale andare su un MAC per il lavoro.
      In definitiva, quindi, opta per 800 euro con Windows o 1500 con Mac. Se il display da 13″ è troppo piccolo (ma mi pare di capire di no), allora prendi un WIndows da 15″. In quanto a portabilità, il Mac è spettacolare, ma anche gli altri pc hanno fatto passi da gigante e l’Acer è molto buono in tal senso.

      Come premiarmi? Compra dai nostri link se non ti dispiace: a te non cambia niente.

      Per ulterior informazioni resto a tua completa disposizione.

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder MiglioriPc.it

  13. Buongiorno , dopo aver letto (spero bene ) credo di avere trovato la soluzione alla rottura ( scheda madre vecchia) del pc per cui devo sostituirlo , guardando avrei individuato l’Asus F556-DM però tra il 1218T ed il 1219T ho trovato una differenza di 200 euro. La diversa RAM ( HDD 1000 GB-SSD 512 GB) giustifica il prezzo ed è apprezzabile da giustificare la spesa . Utilizzo per mail , navigazione , giochi , da casa non ufficio . Grazie

  14. Emanuele ha detto:

    Buongiorno,dopo aver letto questa fantastica guida sono ancora indeciso sul portatile da prendere,non ne faccio un uso intenso e non vorrei spendere più di 500€,ora vorrei sapere se esiste un PC a questo prezzo con SSD e che magari giri bene con ”math lab”,grazie in anticipo.

    • Luca Storia ha detto:

      Salve Emanuele,

      piacere di conoscerla.

      Il redattore dell’articolo al quale si appella è attualmente non disponibile.

      Mi scuso per l’attesa, ma per una risposta più dettagliata e accurata è preferibile che risponda il mio collaboratore, che ha stilato la guida, di modo tale che possa aiutarla a risolvere ogni dubbio.
      A presto.

      Distinti Saluti
      Luca Storia (Co-founder Miglioripc.it)

    • Caro Emanuele,

      piacere di conoscerti.

      Risulta veramente difficile accontentarti: è difficile trovare, in quella fascia di prezzo, buoni portatili che abbiano ssd, estetica e durevolezza.

      Credo, però, che si possa riuscire con una cifra intorno ai 550 euro grazie al portatile di cui al link http://amzn.to/2y9JhUv

      Ti consiglio anche l’estensione di garanzia offerta da Amazon così da avere ben 5 anni totali di copertura.

      Questo pc, se paragonato ad altri, è un miracolo per estetica, portabilità, dissipazione del calore, peso e funzionalità. Dovrebbe essere apprezzabile.

      Ti ricordo, poi, che siamo affiliati Amazon (oltre che di tanti altri negozi). Lo consigliamo per le garanzie incredibili e, in quanto affiliati, guadagniamo una piccola percentuale per acquisti che partono dai nostri link.

      Per premiarci, magari, potresti partire dal link che ti ho indicato.

      Siamo anche affiliati Unieuro, Mediaworld, Euronics ecc, ma quale negozio ti offre la sicurezza di casa? Neanche l’amico di famiglia, per logiche commerciali che non starò qui a spiegarti nel dettaglio.

      Resto a disposizione per ulteriori domande.

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder MiglioriPc

  15. Buongiorno , scusate ma ho dimenticato un punto interrogativo , chiedevo se la differenza di prezzo era giustificata . Grazie

    • Caro Massimo,

      vedo che il pc che suggerisci non viene venduto su Amazon. Personalmente non l’ho mai provato, ma ti consiglierei altro per estetica, portabilità, costruzione e garanzie.

      L’Acer Swift da 14″, un ottimo compromesso tra pc più blasonati e costosi: http://amzn.to/2ftTdNd

      Il design in metallo è da top di gamma e, di conseguenza, la dissipazione del calore.

      La resa è veramente eccezionale e puoi prendere anche l’estensione di garanzia che Amazon ha introdotto di recente grazie all’accordo con una assicurazione.

      Francamente credo che sia la scelta più sicura per le garanzie.

      Il pc che indichi, invece, ha pur sempre una scheda video di fascia bassa ed una risoluzione pessima per quanto in un pc buono nel complesso.

      Spero di averti fornito uno spunto interessante. Poi, per farti un’idea, puoi anche leggere le recensioni degli altri acquirenti su Amazon.

      Resto a tua disposizione per ulteriori domande.

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder MiglioriPc.it

  1. 18 febbraio 2017

    […] anch’essi divisibili in fissi (a loro volta inquadrabili in assemblati o pre-assemblati) e notebook portatili (tra i quali si distinguono notebook/laptop, ultrabook e […]

  2. 8 aprile 2017

    […] Intanto, se stai cercando una guida completa ai migliori computer portatili, puoi acquistare seguendo i nostri consigli per i migliori notebook […]

  3. 26 maggio 2017

    […] possono andare a sostituire i migliori notebook, anche perché non hanno un display e si avvicinano più a pc […]

  4. 28 luglio 2017

    […] Migliori Notebook […]

  5. 23 agosto 2017

    […] Migliori Notebook […]

  6. 18 settembre 2017

    […] Migliori Notebook […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares