Radeon Software Crimson : Drivers AMD & Novità

Radeon Software Crimson

Giusto qualche settimana fa in casa AMD si vociferava sull’uscita di una nuova suite per la gestione dei drivers e delle impostazioni grafiche  per le GPU dell’azienda. Questo ” Radeon software Crimson “ andrà infatti a sostituire i vecchi Catalyst (di cui ricordiamo sono uscite solo 3 versioni ufficiali di drivers nel 2015).

Si spera quindi che le promesse di AMD inerenti a ottimizzazione e rilascio più frequente di aggiornamenti vengano mantenute e così sembra almeno per ora!

SOFTWARE CRIMSON

Radeon Software Crimson: Novità e Drivers

In data 24/11/15 l’azienda ha permesso ai possessori di hardware grafici della casa di scaricare il nuovo software. A primo impatto l’interfaccia risulta molto più pulita e intuitiva del precedente Catalyst: inoltre l’apertura vanta di un abbattimento sensibile dei tempi di caricamento di circa 10 volte rispetto al suo “antenato”. “Si presuppone quindi l’inizio di una nuova era” possiamo trovare sul comunicato ufficiale su amd.com .

Con questa release sono stati migliorati sensibilmente: stabilità, intuitività dell’interfaccia con relativa grafica e infine anche le performace. Circa un guadagno prestazionale del 20% con la sola installazione dei drivers, ed anche a livello energetico un consumo diminuito di ben 1,8 volte. Anche grazie alla tecnologia FRTC (frame rate target control) che limitando il frame ad un tetto massimo non farà sforzare inutilmente il nostro hardware.

Ci sono varie nuove caratteristiche e funzioni:

  • Aggiunta di Shader Cache per caricamenti dei giochi più veloci.
  • Miglioramento reattività delle periferiche: mouse e tastiera.
  • Risoluzione di circa 10 bugs frequenti.
  • Frame Pacing: rendering dei fotogrammi a cadenza costante.
  • Migliore qualità per contenuti a 1080p su monitors in 4k.
  • Messa a punto dell’algoritmo di contrasto dinamico.
  • Miglioramento della qualità video per APU di 6th generazione.
  • Display Port to HDMI 2.0 dongle support.
  • Ottimizzazione per i titoli più recenti circa del 10% e la promessa di performance migliori anche su linux.
  • AMD FreeSync™ technology: controparte del G-SYNC di NVIDIA per la coordinazione dei frames con le frequenze di aggiornamento del monitor.
  • Low framerate compensation per un gameplay più fluido anche con cali prestazionali. 
  • Frame Rate target control: raggio esteso per il controllo (20FPS – 200FPS)
  • Directional Scaling:  su schede Fury X, Fury e Nano per una qualità migliore.
  • Versione Apha della LiquidVR Technology: permetterà agli sviluppatori di giochi in realtà virtuale di avere una qualità migliore senza effetti sgradevoli come il sickness.

Interfaccia & Menù

L’interfaccia è molto curata, di colore grigio scuro in parte trasparente. E’ suddivisa in varie sezioni: Giochi, Video, Schermo, Eyefinity e Sistema. Nella prima potremo sistemare impostazioni come l‘anti-aliasing,tessellation,filtro anisotropico,overdrive(overclock) e tanto altro sia per le singole applicazioni che per un profilo generale. Nella seconda le impostazioni relative alla visione dei video.Nella terza le impostazioni relative al disply e desktop. Nella quarta la configurazione di multi-schermo e infine in sistema una panoramica del nostro Hardware.

Mentre in basso ci saranno: il pulsante per verificare la presenza di nuovi aggiornamenti, le preferenze (che tuttavia aprono un piccolo pannello che si rifà a catalyst quindi ci aspettiamo che AMD stia ancora lavorando su questa sezione) e infine Notifiche e i Socials dell’azienda.Un interfaccia da 9/10 che può andare migliorando col tempo e con l’aggiunta di nuove funzioni!

Installazione Drivers AMD Crimson

La Suite è compatibile con le versioni di Windows 7, 8.1, 10. Scaricabile da qui. Inoltre AMD ci fornisce un tool per la rimozione dei vecchi drivers e software: Clean Uninstall Utility, scaricabile qui, nella stessa pagina troverete anche una breve guida su come effettuare una pulizia approfondita.

Conclusioni Generali

Nel complesso AMD con il Radeon Software Crimson, ha fatto veramente un’ottimo lavoro portando ottimizzazione una grafica mozzafiato e la speranza che d’ora in poi le cose vadano meglio per un’azienda che soffre molto il mercato degli ultimi tempi. Vi invito a commentare per chiarimenti, la guida è stata interamente elaborata dal Team MiglioriPc.it. Continuate a seguirci!

 

 

Shares
Radeon Software Crimson : Drivers AMD & Novità ultima modifica: 2015-11-26T16:10:55+00:00 da Luca Storia

1 Response

  1. 12 gennaio 2016

    […] Potrebbe anche interessarti la nuova piattaforma di aggiornamento drivers rilasciata da AMD: Crimson . […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares