Recensioni

Be Quiet! Light Wings HS 120mm • Recensione ventole ARGB

Be-Quiet-Light-Wings-HS-120mm-Recensione-ventole-ARGB

Benvenuto nella recensione delle Be Quiet! Light Wings High Speed: le prime ventole ARGB della nota casa produttrice tedesca!

Insieme a Noctua saprai che Be Quiet! è una delle migliori aziende del settore ventole per pc e dissipatori CPU. Che abbia ceduto alla moda dei gamers di avere le luci a discapito delle performance?

In questa recensione scoprirai se gli ingenieri dell’azienda sono stati in grado di garantirti performance ed estetica, per capire se vale la pena spendere 25 euro per una ventola o spenderne 65 per il pack da tre!

Be Quiet! Light Wings HS • Contenuto della confezione ed unboxing

Be-Quiet!-Light-Wings-HS-Contenuto-della-confezione-ed-unboxing

La scatola che contiene le Light Wings è un po’ spartana (come quasi tutte le scatole della casa tedesca): al suo interno troverete le ventole, già corredate dei loro pad antivibrazione.

Nel nostro caso, ci è stato appunto spedito il pack da tre ventole che permette di risparmiare qualcosina (65 euro per 3 ventole anziché 75).

Questo è infatti un acquisto ideale per chiunque abbia un radiatore da 360mm, oppure voglia fare un 240mm con ventola posteriore identica a quelle del radiatore.

Per chi le volesse da usare per il case, comunque, esiste anche la versione delle Be Quiet! Light Wings non High Speed, che potete riconoscere grazie al codice BL076 per il triple pack e BL072 per il single pack.

Be-Quiet!-Light-Wings-HS-Contenuto-della-confezione-ed-unboxing

Avendoci inviato la versione BL077, nella scatola è presente anche un HUB ARGB per poter gestire i giochi di illuminazione.

Tutto sommato, con tutti questi accessori, il prezzo di questo pack non è per niente male!

Be Quiet! Light Wings HS • Specifiche tecniche

Be-Quiet!-Light-Wings-HS-Specifiche-tecniche

Le Be Quiet! Light Wings ti verranno fornite con una garanzia di tre anni da parte di Be Quiet!.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, vediamo come sempre numeri e parametri sicuramente ascrivibili alla fascia alta, che ci fanno ben sperare nonostante non abbiamo attrezzatura abbastanza avanzata per fare test su pressione statica e airflow.

La cosa che colpisce è sicuramente la silenziosità, che è comunque sotto i 30db e quindi praticamente inesistente, che batte per 2db anche le Noctua NF-A12x25 cromax black.

Riteniamo, come abbiamo già scritto prima, le Be Quiet! Light Wings HS come un prodotto pensato quasi esclusivamente per i radiatori, grazie alla loro ottima pressione statica.

Dimensioni120x120x25 mm
Tipo di illuminazioneARGB
Lunghezza cavo 5cm
Velocità minima400 RPM (+/- 10%)
Velocità massima1700 RPM (+/- 10%)
Airflow70,53 m³/h
Pressione statica1,66 mm H₂O
Rumorosità20,6 dB(A)
Be Quiet! Light Wings HS 120mm – Specifiche teniche

Be Quiet! Light Wings HS • Qualità costruttiva ed estetica

Be-Quiet!-Light-Wings-HS-Qualità-costruttiva-ed-estetica

Le ventole sono molto belle esteticamente parlando: si tratta di una variazione sul classico design di Be Quiet!, che attorno alla ventola, sia sul front che sul retro, ha un anello ARGB.

Rispetto ad altre ventole come le Pure Wings o le Silent Wings, il design è stato reso leggermente più adatto ad un utilizzo sui radiatori o sui dissipatori: te ne puoi accorgere subito perché come dicevamo prima i pad antivibrazione sono inclusi sulla ventola.

È una cosa abbastanza interessante per Be Quiet!, che rinuncia quindi in parte al suo stile spigoloso per confezionare una ventola davvero “quadrata”.

Ovviamente, la cosa che ti interessa di più sono sicuramente gli effetti ARGB: ogni led della ventola è impostabile con un colore diverso.

In questo caso, le Be Quiet! Light Wings posseggono 18 led ciascuna, tutti indirizzabili.

Le plastiche con cui è costruita danno un senso di solidità, mentre i cavi sono abbastanza lunghi per permetterci di montarle un po’ ovunque, sia sui dissipatori che sul case.

Be Quiet! Light Wings HS • Test & prestazioni

Be-Quiet!-Light-Wings-HS-Test-&-prestazioni

Il test per provare le Light Wings le ha viste confrontarsi per molte ore con diverse altre ventole, utilizzando come sempre un Ryzen 3700x raffreddato grazie un Arctic Freezer 34 Esports Duo, ma utilizzando su di esso una singola ventola in PWM.

Fare questo tipo di test su più ventole ci ha aiutati a stilare una breve classifica che vedrai fra poco, ma prima vediamo il test in full load con AIDA64 Extreme.

È un test che abbiamo adottato da poco per confrontare le ventole fra loro: dopo aver tenuto il processore in idle per 30 secondi abbiamo successivamente attivato lo stress test con ventole al 50% per 150 secondi, poi al 75% e infine al 100% per la stessa durata.

Come puoi vedere, le Light Wings se la giocano con le Noctua NF-A12x25 cromax black, perdendo però terreno all’aumentare della durata dello stress test.

Be-Quiet!-Light-Wings-HS-Test-prestazioni

Questa “perdita” è sottolineata dall’altro grafico che ti presentiamo con le temperature medie in full load, sempre con lo stesso gap di percentuale di rotazione che ti abbiamo descritto prima.

Tieni presente che ogni ventola ha dei giri diversi, quindi il 50 per cento delle Light Wings non è lo stesso delle BioniX o di altri tipi di ventola.

Puoi quindi capire che nonostante abbiano meno RPM, le Noctua NF-A12x25 performano meglio della controparte Be Quiet!, anche se più che altro in termini di rumorosità (più giri significa più rumore!).

Be Quiet! Light Wings HS Test prestazioni

Ovviamente, le Light Wings hanno dalla loro l’anello ARGB e il prezzo che è molto minore rispetto al modello della casa austriaca, a scapito di un po’ di rumore in più.

Be Quiet! Light Wings HS • Considerazioni generali

Be-Quiet!-Light-Wings-HS-Qualità-costruttiva-ed-estetica

Be Quiet! ha ceduto alle richieste del mondo del gaming, e dopo decenni sul mercato ha deciso di accontentare i suoi fedeli clienti con la sua prima ventola ARGB.

E c’è da dire che nonostante tutto queste bestioline sono in grado di performare bene, anche se non sono così tanto quiet come l’azienda tedesca ci ha abituati nel corso degli anni.

Tieni presente comunque che, come abbiamo scritto a inizio recensione, le Light Wings nella versione HS sono state pensate per un utilizzo da radiatore, quindi potrebbero essere la tua scelta più per il tuo dissipatore a liquido che per migliorare l’airflow del tuo case per PC.

Ti ricordiamo che c’è anche la versione delle Be Quiet! Light Wings HS a ventola singola, che si attesta sui 25 euro. Economicamente conviene forse acquistare a prescindere il triple pack (anche per l’HUB RGB incluso), ma parliamo comunque di una delle migiori ventole ARGB in commercio, che fa meglio delle Arctic BioniX P120 e raggiunge quasi le già citate Noctua NF-A12x25.

Sostanzialmente sono a questo punto la scelta obbligatoria per gli amanti degli RGB, mentre chi non è interessato alle lucine ma alle performance e alla silenziosità può tranquillamente rifarsi ad altri modelli privi di illuminazione di Be Quiet! o alle Noctua NF-A12x25 cromax black recensite poche settimane fa, qualora avesse qualche soldino in più da spendere.

Dario Onofrio

Organizzatore di progetti culturali e sociali e specializzato in management culturale, da una vita è appassionato di musica metal, videogiochi e hardware, ai quali dedica il suo tempo libero con energia e motivazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button