Monitor G-Sync – I migliori FullHD, WQHD e 4K (2020)

Se è arrivato  il momento di cambiare il tuo vecchio monitor o, più semplicemente, vuoi effettuare un upgrade ma senza rischiare di cadere nelle classiche trappole del marketing delle aziende, allora forse dovresti leggere questo articolo.

L’era digitale ormai avanza e la componente grafica prende sempre più piede nelle nostre vite, tanto che i pannelli dei nuovi monitor diventano sempre più sottili, brillanti e performanti da rendere difficile la scelta accurata del prodotto che fa davvero per te.

Ed ecco che arriviamo noi in tuo soccorso con questa breve ma concisa lista di monitor di ultimissima generazione che abbiamo attentamente osservato, studiato e spesso testato con i nostri occhi.

Migliori monitor G-Sync • Guida all’acquisto

Prima di parlare dei monitor, ti raccomandiamo di leggere il nostro articolo riguardo la GPU – scheda video e, soprattutto, in che modo vada ad incidere sul funzionamento del pc.

Infatti, sebbene possa sembrare ridicolo, avere una build squilibrata non consentirà alle periferiche di rendere al massimo delle prestazioni, in quanto la macchina lavora in perfetta armonia delle parti ma se vuoi saperne di più ti consigliamo di approfondire l’argomento nel nostro contenuto dedicato.

A seguire tratteremo una serie di topic introduttivi al vero argomento dell’articolo e, solo alla fine, si passerà alla presentazione dei migliori monitor G-Sync, distinti per risoluzione, tecnologia del pannello e refresh rate, con le nostre opinioni, le caratteristiche tecniche di ciascun prodotto e i link da cui potrai acquistare il tuo nuovo monitor da gaming.

Migliori monitor G-Sync • Le tecnologie AMD e NVIDIA a confronto

Prima di tutto devi sapere che, ad oggi, esistono due diverse tecnologie: Nvidia G-sync e AMD FreeSync, attualmente aggiornate a G-Sync Ultimate e FreeSync 2 HDR, entrambe sviluppate per poter gestire il carico dati intrinseco delle immagini HDR.

La funzione che entrambe svolgono è quella di sincronizzare i frame generati dalla scheda video con i frame che il monitor riesce a riprodurre ad una data frequenza, caratteristica di ciascun monitor.

Questa funzione è in definitiva ciò che evita grossi problemi grafici durante le tue sessioni di gioco, quali input lag, stuttering e screen tearing, privilegiandoti di un’esperienza di gioco più fluida.

Migliori monitor G-Sync • Adaptive Sync che cos’è?

Spesso riscontriamo nelle specifiche di un monitor la frase “Supporta la tecnologia Adaptive Sync”. Cosa significa?

L’Adaptive Sync è l’origine, se vogliamo, da cui le due case produttrici vanno a prendere spunto per realizzare la propria tecnologia, in quanto è un connubio tra hardware e software che permette al monitor di adattare il numero di immagini al secondo generate dalla GPU con il numero di quelle che lo stesso monitor è in grado di rappresentare.

Come già detto nel paragrafo precedente, esistono due tecnologie in grado di svolgere questo lavoro e potrai sfruttare l’Adaptive Sync di AMD impiegando un monitor dotato di tecnologia FreeSync, mentre sfrutterai l’Adaptiver Sync di Nvidia qualora combinerai la tua GPU Nviadia con un monitor che presenta la tecnologia G-Sync.

Essendo una tecnologia open source, AMD ha deciso di sfruttare a suo vantaggio questi protocolli anche per essere più competitivo nel mercato, a differenza di Nvidia che, sviluppando in casa un proprio modulo (G-Sync) apporta un valore aggiunto ai suoi prodotti e, tuttavia, ne incrementa il prezzo.

Se questa breve ma necessaria introduzione ti è chiara, possiamo inoltrarci all’argomento centrale di questo articolo, confrontando finalmente specifiche e prodotti di ogni genere, per ogni utente in relazione ad ogni sua esigenza.

Migliori monitor G-Sync • Quale scegliere?

Se sei arrivato qui, probabilmente è perché ancora non sei convinto di quale sia il monitor che faccia realmente al caso tuo ed è qui che interveniamo noi introducendoti a quali che a nostro parere sono gli schermi più validi attualmente nel mercato.

Quindi, caro lettore, siediti, mettiti comodo e lasciati trasportare in questo viaggio di pura tecnologia.

Migliori monitor G-Sync • 24 pollici

Cominciamo con i classici 24”, adatti sia a console player che pc player date le dimensioni contenute che consentono una maggiore vicinanza allo schermo e meno limiti spaziali, adatto a piccole postazioni e camerette.

Nonostante le premesse sembrino pregiudicare la qualità di tali prodotti, all’interno di questa fascia trovano posto alcuni dei best buy di sempre, dotati di pannelli mozzafiato e prezzi super vantaggiosi per ciò che hanno da offrire.

ACER PREDATOR XB241H – FHD, TN, 144Hz

Acer-Predator-XB241H---migliori-monitor-gsync

L’Acer XB241H risulta essere uno dei monitor più apprezzati del momento grazie alle caratteristiche di cui è dotato.

Nonostante le dimensioni modeste, i 24” e la risoluzione FHD, che può sembrare infima ai tempi attuali, il piccolino sa farsi strada tra i colossi.

Noterai subito che è dotato di frequenze di refresh elevate ed implementa la tecnologia TN, la quale gli consente di portare i tempi di risposta ai minimi essenziali, il che lo piazza perfettamente tra i migliori monitor da gaming.
Il monitor presenta inoltre la possibilità di overclock a 165 Hz per aumentare ulteriormente la tua esperienza di gioco.

Acer Predator XB241H Monitor da 24", 1920x1080, HDMI, tempo di reazione 1 ms,...
  • ottenere liscio esperienza di gioco sul pianeta con nvidia g-sync
  • Prendere in carico - regolare i livelli di spinta scuri, effettuare regolazioni di colore preciso e impostare punti di scopo per...
  • funzionalità 3D, l'esperienza 3D di Acer è l'ideale per l'home entertainment

AOC AGON AG241QG – QHD, TN, 165Hz

AOC Agon AG241QG migliori monitor-gsync

Con la risoluzione 2560 x 1440, QHD, questo monitor offre una qualità e una nitidezza delle immagini superiore, che su uno schermo dalle dimensioni così contenute rivelano persino i dettagli più assoluti.

Grazie alla frequenza di aggiornamento di 165 Hz, ben oltre il doppio dello standard del settore di 60 Hz, l’esperienza di gioco sarà assolutamente fluida.
Anche in questo caso il pannello è di tipo TN, di conseguenza studiato proprio per i videogiocatori.

La tecnologia Nvidia G-SYNC inoltre ti consente un’esperienza di gioco mozzafiato con immagini nitidissime, eliminando i problemi di screen-tearing e riducendo al minimo il saltellamento delle immagini e l’input lag.

AOC AGON AG241QG Monitor Gaming da 23,8", QHD, 2560 x 1440, 165 Hz, 1 msec,...
  • Monitor gaming con display da 23,8 pollici QHD con Refresh a 165Hz
  • Tempo di risposta di 1 msec; luminosità 350 cd/m2
  • Ampia connettività, ingressi HDMI, Display Port e 4 porte USB; base regolabile in altezza

Migliori monitor G-Sync • 27 pollici

La seconda categoria è caratterizzata dai monitor da 27”.

Comodità, versatilità e dimensione sono i punti forti di questi schermi: né troppo grandi né troppo piccoli, spesso utilizzati a coppie uguali tra loro per aumentare l’esperienza di gioco mantenendo una qualità di pannelli di tutto rispetto, oltre a presentarsi con prezzi moderati rispetto ai fratelli più grandi da 34”.

Ti consigliamo vivamente di puntare ad una risoluzione maggiore rispetto al classico FHD, non tanto per la qualità del pannello ma piuttosto perché i singoli pixel risulteranno più evidenti e l’immagine meno dettagliata.

Se lo spazio non è una limitazione, uno schermo 27” può davvero fare la differenza sulla scrivania di un videogiocatore.

Asus PG27VQ – WQHD, TN, 165Hz

Asus-PG27VQ---migliori-monitor-gsync

Si tratta di un monitor 27” con risoluzione 1440p ma con una marcia in più: la curvatura.

Curvatura che consente di sopperire al difetto tipico dei TN, dovuto all’alterazione dell’immagine quando lo si guarda da prospettive diverse, consentendo di ridurre ai al minimo l’angolo di visuale.

La tecnologia G-Sync assieme ad un refresh rate overcloccabile pari a 165 Hz, portano nell’utilizzo pratico quotidiano una incredibile fluidità delle animazioni e una sensazione di grande affidabilità dell’immagine.

Di sicuro si tratta di un prodotto degno della serie Republic of Gamers, la linea progettata appositamente per rendere al meglio nell’ambito videoludico amatoriale e non.

La ciliegina sulla torta infine è proprio l’illuminazione proprietaria Aura Sync, compatibile e sincronizzabile con tutti gli altri pezzi di hardware proposti dalla stessa casa produttrice.

Offerta
ASUS ROG SWIFT PG27VQ 27'' WQHD Monitor Gaming Curvo, 2560 x 1440, 1 ms, 165Hz,...
  • Risoluzione del display: 2560 x 1440 pixel
  • Rapporto di contrasto (dinamico): 1000:1
  • Connettività: DP, HDMI, USB, AuraSync, G-SYNC

Acer Predator XB271HK – UHD, IPS, 60Hz

Acer-Predator-XB271HK---migliori-monitor-gsync

L’Acer XB271HK si presenta con il classico design della famiglia Predator, con linee massicce e spigolose ed un design a dir poco accattivante.

Con uno schermo da 27” da  3840×2160 pixel, risulterebbe quasi impossibile oltre che inutile avere una frequenza di aggiornamento superiore ai 60Hz, che in fondo sono una caratteristica di tutto rispetto considerando la risoluzione su cui si basa.

Non risulta semplice infatti produrre pannelli più fluidi ma soprattutto è un lusso che in molti, credo la stragrande maggioranza di noi, non può permettersi data l’ingente necessità di potenza grafica per poterlo gestire.

Pertanto anche se sulla carta sono “solo” 60Hz, nella realtà rendono comunque ottima l’esperienza di gioco, oltre che contenere i costi.

Il pannello è un IPS di alta qualità, con colori brillanti e ben contrastati, con 4ms di risposta ma ampiamente compensati dalla resa finale dell’immagine.
Sicuramente  può risultare un’ottima scelta anche per chi ha esigenze di tipo grafico.

Acer Predator XB271HKbmiprz Monitor Gaming G-Sync da 27", Display IPS 4K Ultra...
  • Sperimenta una fluidità delle immagini con NVIDIA G-Sync che elimina i difetti di screen tearing e riduce i saltellamenti delle...
  • NVIDIA G-SYNC: Crea un'esperienza di gioco fluida sincronizzando la frequenza di aggiornamento del monitor con la GPU; elimina i...
  • PREDATOR EYEPROTECT: La tecnologia di riduzione dello sfarfallio, il filtro anti luce blu, la tecnologia ComfyView, la riduzione...

Migliori monitor G-Sync • 34 pollici

L’ultima sezione che ti proponiamo è quella che comprende i monitor con una dimensione più importante, ossia gli ultrawide 34”.

Date le notevoli dimensioni dello schermo, la resa non può peccare, ecco perché la nostra scelta cade su modelli con una risoluzione 4K UHD.

Questo tipo di pannello accompagnato da una elevata densità di pixel per pollice porta questo tipo di prodotti ad un livello superiore, pensati appositamente per chi ha necessità di lavorare con grandi spazi e non vuole rinunciare ad immergersi all’interno di qualunque videogioco, grazie all’ampia visuale di cui vantano questo tipo di monitor.

LG 34GK950G – UWQHD, Nano IPS, 120Hz

LG-34GK950G---migliori-monitor-gsync

Il primo modello che proponiamo è il LG 34GK950G, un monitor 34” dalle dimensioni generose che permette di giocare in 1440p senza troppi compromessi, rendendolo quindi più appetibile anche ai giocatori che non possiedono necessariamente schede video top di gamma.

Nonostante il refresh rate standard stia ormai raggiungendo i 144 Hz, anche i 120 Hz scelti da LG sono più che sufficienti per la maggior parte dell’utenza media.

Lo schermo, quindi, è in grado di riprodurre 120 immagini in un secondo, il che rende estremamente fluida la sensazione di gioco e, accompagnato dalla tecnologia G-SYNC di Nvidia, l’esperienza utente sarà ulteriormente incrementata.

Il pannello questa volta è un Nano IPS che presenta dei colori profondi e ben bilanciati, compatibile con la gamma colore DCI-P3, circa 35% più vasta rispetto ai comuni monitor sRGB, il che lo rende un ottimo compagno anche per chi oltre al gioco ha la passione per le arti grafiche e visuali.

Nonostante i 5ms di risposta possano sembrarti un ostacolo per poter giocare in modo eccellente, con una frequenza di aggiornamento a 120Hz risulteranno impercettibili nel reale utilizzo.

LG 34GK950G UltraGear Monitor Gaming 34", Curvo, 21:9 UltraWide LED Nano IPS,...
  • Monitor Gaming UltraGear 21:9 Curvo, 34" QuadHD 3440x1440
  • NVIDIA G-Sync 120Hz (Overclock)
  • Pannello Nano IPS per colori ricchi da qualsiasi angolazione (DCI-P3 98%)

Asus ROG Swift PG35VQ – UWQHD, VA, 200Hz

Asus-ROG-Swift-PG35VQ---migliori-monitor-gsync

Arrivati all’ultimo prodotto non potevamo non fartelo notare, il re indiscusso dei monitor da gaming introdotto da Asus, il ROG Swift PG35VQ, il sogno di ogni videogiocatore.

Ogni cosa ha un prezzo e in questo caso non farà di certo sorridere il vostro portafoglio.

Si tratta di un prodotto estremamente di nicchia che si piazza nel mercato dedicato a quella fetta di pubblico che non ha intenzione di rinunciare letteralmente a nulla.

Ad ogni modo, Asus ha realizzato un display senza compromessi, che utilizza le migliori tecnologie e pensato esclusivamente per il gioco.

Pienamente in stile ROG, presenta sul retro il marchio identificativo della linea e un led sotto al piedistallo che proietta sul piano d’appoggio il medesimo simbolo della serie.

Il monitor ha una diagonale di 35” e un design curvo, è dotato di un pannello VA dalla risoluzione di 3440×1440 pixel ed un refresh rate massimo di 200 Hz in overlclock.

È inoltre caratterizzato dalla nuova tecnologia Nvidia G-SYNC Ultimate che incrementa notevolmente le prestazioni in gioco rispetto alla versione precedente.

Il tempo di risposta è di 2 ms ed anche qui lo spazio colore DCI-P3 è coperto al 90%, risultando estremamente prestante anche per chi fa grafica o editing.

Offerta
ASUS ROG SWIFT PG35VQ 35'' UWQHD Gaming Monitor, 3440 x 1440, 200 Hz, G-SYNC...
  • Display 35'' UWQHD (3440x1440
  • Gaming monitor con refresh rate fino a 200Hz
  • G-SYNC Ultimate

Migliori monitor G-Sync • Conclusioni

Siamo così arrivati alla fine di questo articolo. Speriamo vivamente che le informazioni che abbiamo predisposto ti siano state d’aiuto nella scelta del tuo nuovo e scintillante monitor da gaming.

Ci teniamo a farti sapere che continueremo sempre ad aggiornare le nostre guide all’acquisto e siamo sempre al lavoro per proporti contenuti nuovi, utili ed interessanti.

Come di consueto di invitiamo a seguirci su tutti i social network per rimanere aggiornato sulle novità che riguardano il blog e se hai un consiglio riguardo quale contenuto ti piacerebbe che parlassimo, ti saremmo grati se ce lo facessi sapere via mail/social.

Monitor G-Sync – I migliori FullHD, WQHD e 4K (2020) ultima modifica: 2020-04-04T19:10:05+02:00 da Matteo Dei maddalena

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *