Pc assemblati

PC per editing video • Portatili e configurazioni (Maggio 2024)

PC per editing video • Portatili e configurazioni

Per lavorare con l’editing video, gli effetti visivi e l’animazione è essenziale disporre di un PC ad alte prestazioni in modo da evitare ritardi e perdite di tempo durante il rendering e la codifica dei progetti.

In questa guida andremo a vedere insieme i migliori portatili per video editing e le migliori configurazioni per PC pensate per l’uso professionale.

PC per editing video • Come sceglierlo?

Scegliere il PC giusto per l’editing video è fondamentale per ottenere prestazioni fluide e rapide durante il lavoro. Ecco alcuni fattori importanti da considerare quando si sceglie un PC per il montaggio video:

  1. Processore: è consigliabile optare per una CPU di almeno 6-8 core, preferibilmente di ultima generazione, come i processori Intel Core i9 o AMD Ryzen 9.
  2. Scheda grafica: una scheda video per editing è essenziale per gestire le esigenze dell’editing video. Scegli una scheda grafica con non meno di 4GB di VRAM video dedicata. Generalmente le schede video Nvidia sono più indicate su software di editing per via della loro tecnologia CUDA.
  3. Memoria RAM: la quantità di RAM è un fattore importante per l’editing video. Almeno 16GB di RAM sono consigliati, ma se si lavora con progetti più grandi e complessi, si può considerare l’acquisto di un PC con 32GB o più delle migliori RAM presenti sul mercato, anche la frequenza, infatti, è importante.
  4. Archiviazione: un’unità SSD ad alte prestazioni è essenziale per l’editing video. Un’unità SSD NVMe è preferibile per la velocità di trasferimento dati. Nella nostra guida circa i migliori SSD troverai tante valide alternative.
  5. Monitor: scegli un monitor da editing di alta qualità con una risoluzione di almeno 1920×1080 e un’ampia gamma di colori, con un pannello IPS.

Meglio portatile o un fisso per montaggio video?

In generale, un computer fisso offre prestazioni superiori rispetto a un portatile, soprattutto se si parla di editing video professionale. Tuttavia, un portatile può essere una soluzione pratica per chi ha bisogno di lavorare in mobilità o ha uno spazio di lavoro limitato.

Se si sceglie un portatile per l’editing video, è importante considerare le specifiche tecniche come il processore, la scheda grafica, la memoria RAM e l’archiviazione accuratamente, poiché non potranno essere aggiornate nel tempo. Infatti, i portatili possono avere limitazioni di vario genere, in termini di dissipazione del calore e durata della batteria.

Un computer fisso ha generalmente una maggiore potenza di elaborazione, una migliore dissipazione del calore e maggiore capacità di espansione rispetto ai portatili. Inoltre, un computer fisso può essere più conveniente rispetto a un portatile a parità di prezzo. Può, inoltre, essere aggiornato più facilmente con nuovo hardware futuro.

In conclusione, se si cerca il massimo delle prestazioni e si ha bisogno di lavorare in un ambiente stabile e dedicato, un computer fisso è la scelta migliore per l’editing video. Tuttavia, se si ha bisogno di lavorare in mobilità, un portatile può essere una soluzione pratica.

Dunque, se sei interessato ad acquistare un notebook, nella prossima sezione troverai diverse proposte molto valide.

Se invece vuoi assemblare un pc, nei paragrafi a seguire ti suggerirò delle build improntate per l’uso lavorativo professionale.

Portatili per editing video: ecco i migliori!

Vediamo adesso insieme quali sono i migliori portatili per montaggio video o per lavori professionali.

Si tratta di prodotti chiaramente dispendiosi e di fascia alta, indicati per soli professionisti o per semi-professionisti.

I prodotti saranno ordinati per fascia di prezzo crescente.

Macbook Air M1

Apple MacBook Air 13 M1

Il MacBook Air M1 è un’ottima scelta per chi cerca un laptop leggero e potente per l’editing video semi-professionale.

Il processore M1 di Apple è impressionante: offre prestazioni veloci e fluide, senza alcun problema di surriscaldamento. Inoltre, la scheda grafica integrata M1 è in grado di elaborare video di alta qualità con facilità. La RAM può essere configurata fino a 16 GB, che è sufficiente per gestire i carichi di lavoro dell’editing video. Lo schermo Retina da 13,3 pollici è luminoso e nitido, perfetto per la visualizzazione di contenuti video.

Il sistema operativo macOS è user-friendly e offre una vasta gamma di software di editing video come Final Cut Pro X.

In sintesi, il MacBook Air M1 è un ottimo laptop per l’editing video per chi non ha esigenze elevatissime ed ha bisogno di un sistema comodo, leggero e trasportabile!

ASUS TUF Dash F15 FX517ZC-HN051W

ASUS TUF Dash F15 FX517ZC-HN051W

L’ASUS TUF Dash F15 FX517ZC-HN051W è un laptop progettato per gli utenti che cercano un dispositivo resistente e performante per l’editing video. Il laptop è dotato di un processore Intel di dodicesima generazione e una scheda grafica dedicata NVIDIA GeForce RTX 3050 Ti con 4 GB di memoria video, che offrono prestazioni elevate e renderizzazioni rapide durante le sessioni di editing video.

Il portatile dispone di 16 GB di RAM e una unità SSD da 512 GB, il che consente di gestire grandi quantità di dati e di accedere rapidamente ai file di progetto.

Il laptop ASUS TUF dispone di porte USB Type-C, HDMI, e una porta Ethernet, offrendo una vasta gamma di opzioni di connettività. Inoltre, la tastiera retroilluminata offre un’esperienza di digitazione confortevole anche in ambienti con scarsa illuminazione.

In sintesi, l’ASUS TUF Dash F15 FX517ZC-HN051W è un laptop ideale per gli editor di video entry-level alla ricerca di un dispositivo resistente, performante e leggero per le loro esigenze di editing video.

MSI GF63 Thin

Migliori PC portatili - MSI GF63

L’MSI GF63 Thin è un laptop adatto all’editing video professionale con un processore Intel Core i7 di undicesima generazione e una scheda grafica dedicata NVIDIA GeForce GTX 1650.

La RAM da 16 GB è sufficiente per gestire carichi di lavoro impegnativi e l’unità SSD da 512 GB offre spazio sufficiente per i file video e i progetti.

Lo schermo da 15,6 pollici con risoluzione Full HD offre immagini nitide e dettagliate, perfetto per il lavoro di editing video.

In sintesi, il MSI GF63 Thin è un buon laptop per l’editing video professionale per via del suo rapporto qualità/prezzo estremamente contenuto.

Rappresenta infatti un’alternativa ad Apple ma con hardware significativamente più potente ad una cifra persino inferiore.

MSI Katana GF66

MSI Katana GF66 - Migliori notebook

L’MSI Katana GF66 12UE-844IT è un laptop potente e affidabile per l’editing video professionale, dotato di una scheda grafica dedicata NVIDIA GeForce RTX 3060.

Il processore Intel Core i7 di dodicesima generazione offre prestazioni veloci e affidabili per l’editing video, mentre i 16 GB di RAM sono più che sufficienti per la maggior parte dei task lavorativi.

La capienza dell’unità SSD da 512 GB offre spazio sufficiente per i progetti.

Il display da 15,6 pollici con risoluzione Full HD e una frequenza di aggiornamento di 144Hz offre una visione nitida e dettagliata degli elementi visivi, consentendo agli editor di vedere i dettagli più sottili del loro lavoro.

Inoltre, la tecnologia True Color di MSI assicura la precisione dei colori, garantendo che i progetti siano visualizzati con precisione sui monitor esterni.

MSI Pulse GL66 12UEK-843IT

MSI Pulse GL66 12UEK-843IT

L’MSI Pulse GL66 12UEK-843IT è un laptop gaming di fascia alta che offre prestazioni elevate per le attività di editing video.

Il notebook è dotato di un processore Intel Core i9 di dodicesima generazione e una scheda grafica NVIDIA GeForce RTX 3060 con 6 GB di memoria video, che forniscono una potenza di elaborazione sufficiente per gestire i progetti di editing video più impegnativi.

Il notebook presenta un design elegante e robusto con una tastiera retroilluminata e un sistema di raffreddamento ottimo, che consente di gestire facilmente le sessioni di editing video intense e prolungate. A livello di di connettività, troviamo porte USB Type-C, HDMI e una porta Ethernet.

In sintesi, l’MSI Pulse GL66 12UEK-843IT è un laptop ideale per gli editor video professionisti alla ricerca di un dispositivo potente e affidabile per le loro esigenze di editing video.

Configurazioni PC per editing video

Un portatile è un’ottimo strumento per lavorare ovunque ma deve chiaramente cedere il trono ai pc fissi quando ragioniamo in termini di potenza pura.

In questa sezione vedrai alcune configurazioni per PC che abbiano componentistica di buon livello per raggiungere ottime performance in ambito lavorativo.

Non troverai configurazioni economiche poiché riuscire a lavorare con un pc economico non è esattamente una sfida semplice!

Il nostro consiglio, comunque, rimane sempre quello di chiedere assistenza sul gruppo telegram, dove troverai dei moderatori pronti a fare una configurazione per il tuo pc che sia in linea con le tue esigenze ed il tuo budget

Configurazione Intel 1200 euro per editing video

configurazione-1200-euro-intel

Nella configurazione Intel da 1200 euro è possibile ottenere componenti estremamente performanti, in grado di soddisfare anche gli editor video più esigenti.

Con l’i5 12600KF di dodicesima generazione, è possibile ottenere una potenza di elaborazione incredibile sia per l’esecuzione di compiti impegnativi, come l’editing video, che per il gaming. Tuttavia, per garantire una temperatura di funzionamento stabile, è consigliabile dotarsi di un dissipatore adeguato come il DeepCool AK400.

Per quanto riguarda la scheda madre, la Gigabyte B660 Gaming X è una scelta ideale per supportare l’i5 12600KF. Inoltre, la GPU consigliata per questa build è l’AMD RX 6700 XT o la Nvidia RTX 3060 Ti, entrambe offrono prestazioni elevate e supporto per il rendering video.

Pc per montaggio video | Configurazione Intel da 1200 euro
Processore (CPU)Intel Core i5-12600KF
Scheda Video (GPU)AMD Radeon RX 6700 XT o NVIDIA RTX 3060 Ti
Scheda madreGigabyte B660 Gaming X
CaseSharkoon RGB Wave
RAMCorsair Vengeance 16 GB 3600 MHz
Alimentatore (PSU)Cooler Master MWE 750W Bronze
SSDKingston KC3000 1TB
DissipatoreDEEP COOL AK400
Hard Disk (facoltativo)Toshiba P300
Cavi Sleevati (facoltativo)Cavi sleevati by Hardwire.it

Configurazione AMD 1200 euro per editing video

configurazione-amd-1200-euro

Con il processore AMD Ryzen 7 5700X, sarai in grado di gestire facilmente software di editing video impegnativi. La scheda video potrebbe essere l’ASUS AMD Radeon RX 6700 XT o la Zotac RTX 3060 Ti, entrambe ottime scelte per il montaggio video.

La scheda madre ASUS PRIME B550-PLUS è anche un’ottima scelta e supporta le RAM DDR4, che ti permetterà di lavorare con video ad alta risoluzione senza problemi. Le ram sono delle Corsair VENGEANCELPX16GB DDR4 3600: una scelta ponderata per il rapporto qualità/prezzo ed ha una buona velocità di clock e dei buoni timings.

L’alimentatore Sharkoon SilentStorm Cool Zero 650W sarà sufficiente per alimentare tutti i componenti del tuo sistema.

Inoltre, l’unità SSD ADATA XPG 1TB S70 BLADE ti fornirà un’eccellente velocità di archiviazione e il dissipatore DEEPCOOL AK400 garantirà che la tua CPU rimanga fresca durante il lavoro di editing video.

Pc per montaggio video | Configurazione AMD da 1200 euro
Processore (CPU)AMD Ryzen 7 5700X
Scheda Video (GPU)ASUS AMD Radeon RX 6700 XT o Zotac Rtx 3060 Ti
Scheda madreASUS PRIME B550-PLUS
CaseNZXT H5 Flow o Fractal Design Pop Air
RAMCorsair VENGEANCELPX16GB DDR4 3600
Alimentatore (PSU)Sharkoon SilentStorm Cool Zero 650W
SSDADATA XPG 1TB S70 BLADE
DissipatoreDEEP COOL AK400
Hard Disk (facoltativo)Toshiba P300
Cavi Sleevati (facoltativo)Cavi sleevati by Hardwire.it

Configurazione Intel 1500 euro per editing video

PC da gaming 1500 euro • Configurazione Intel

La configurazione da 1500 euro Intel permette d utilizzare in maniera molto comoda praticamente qualsiasi programma di editing video o modellazione tridimensionale.

Abbiamo infatti a nostra disposizione di un Intel i7, una NVIDIA RTX3070 e ben 32 GB tra le migliori memorie RAM a frequenza ottimale.

Chiaramente il tutto supportato dal giusto alimentatore e da un’archiviazione tra le più veloci in circolazione.

Con questa configurazione dovremmo poter fare benissimo qualsiasi operazione di montaggio video senza alcun problema.

Per coloro i quali utilizzassero suite di effetti molto specifici e pesanti ci sarà un’ulteriore configurazione a seguire che sarà ancora più potente!

Pc per montaggio video | Configurazione Intel da 1500 euro
Processore (CPU)Intel i7 12700KF
Scheda Video (GPU)GeForce RTX 3070 GAMING OC 8G
Scheda madreASUS PRIME B660-PLUS D4 
CaseDeepcool MATREXX 50 ADD-RGB 4F
RAMKingston Fury Renegade 32Gb (2X16Gb) 3600Mhz Ddr4 Cl16
Alimentatore (PSU)Corsair TX650M (2021) TX-M Series, 650 Watt 80 PLUS Gold
SSDADATA XPG GAMMIX S70 1 TB
DissipatoreThermalright Peerless Assassin 120 SE
Hard Disk (facoltativo)Toshiba P300
Cavi Sleevati (facoltativo)Cavi sleevati by Hardwire.it

Configurazione Intel 1700 euro per editing video

configurazione-1700-euro-intel

Con questa configurazione raggiungiamo un livello ancora più alto rispetto alle precedenti grazie alla potenza fornita dall’Intel i9 12900KF che è il processore migliore per questi tipo di task.

Per accompagnare questo processore abbiamo preso una scheda madre ASUS migliore della precedente e che fa un discreto lavoro.

Tuttavia è importante ricordare che qualora si voglia effettuare overclock sul processore è consigliabile prendere un modello di mobo ancora superiore.

Come sempre ti consiglio di farti fare una configurazione su misura sul nostro gruppo telegram se vuoi avere la certezza di fare un acquisto ponderato.

Pc per montaggio video | Configurazione Intel da 1500 euro
Processore (CPU)Intel i9 12900KF
Scheda Video (GPU)GeForce RTX 3070 GAMING OC 8G
Scheda madreMSI MAG B760 TOMAHAWK WIFI DDR4
CaseDeepcool MATREXX 50 ADD-RGB 4F
RAMKingston Fury Renegade 32Gb (2X16Gb) 3600Mhz Ddr4 Cl16
Alimentatore (PSU)Corsair TX650M (2021) TX-M Series, 650 Watt 80 PLUS Gold
SSDADATA XPG GAMMIX S70 1 TB
DissipatoreThermalright Peerless Assassin 120 SE
Hard Disk (facoltativo)Toshiba P300
Cavi Sleevati (facoltativo)Cavi sleevati by Hardwire.it

Configurazione Intel 2000 euro per editing video

configurazione-2000-euro-intel

Per concludere questa sezione sulel configurazioni per editing video e da lavoro abbiamo inserito un Intel i9 13900K che rappresenta l’ultima avanguardia nel mondo dei processori per pc di fascia enthusiast.

Abbiamo dovuto riadattare di conseguenza l’alimentatore ed anche la scheda madre, prendendo qualcosa di compatibile e più in linea col resto.

Il tutto è accompagnato da una RTX 3070 TI che offre qualche punto percentuale in più di performance rispetto alla versione liscia vista in precedenza.

Con questa configurazione potremo permetterci di lavorare su programmi di editing e modellazione tridimensionale senza temere alcun rallentamento.

Pc per montaggio video | Configurazione Intel da 1500 euro
Processore (CPU)Intel i9 13900KF
Scheda Video (GPU)MSI GeForce RTX 3070 Ti VENTUS 3X 8G OC
Scheda madreMSI PRO Z790-P WIFI ATX
CaseDeepcool MATREXX 50 ADD-RGB 4F
RAMKingston Fury Renegade 32Gb (2X16Gb) 3600Mhz Ddr4 Cl16
Alimentatore (PSU)Cooler Master MWE 750 Gold V2
SSDADATA XPG GAMMIX S70 1 TB
DissipatoreThermalright Peerless Assassin 120 SE
Hard Disk (facoltativo)Toshiba P300
Cavi Sleevati (facoltativo)Cavi sleevati by Hardwire.it

PC per editing video • Quale scegliere?

Giunti al termine di questa guida dovresti avere le idee più chiare su quale debba essere la soluzione migliore per te per permetterti di fare video editing in tutta serenità.

Se hai ancora qualche dubbio ti rinnovo l’invito di entrare nel nostro gruppo telegram e i nostri moderatori ti aiuteranno tempestivamente suggerendoti un portatile o preparandoti una configurazione su misura se necessario.

Luca Storia

Luca Storia è un professionista a tutto tondo, Co-Founder di MiglioriPc.it, al quale si dedica a tempo pieno da ormai diversi anni.Oltre a dirigere il programma editoriale dell'intera redazione è anche abile nelle pubbliche relazioni ed è uno specialista della Search Engine Optimization (SEO).Si destreggia anche magistralmente nella creazione di contenuti grazie alle sua preparazione in fotografia, grafica tradizionale o vettoriale e video-making.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio