PC Gaming: configurazioni migliori per fascia di prezzo • Agosto 2019

PC Gaming: configurazioni migliori

 

Hai la necessità di assemblare un pc da gaming e non sai come fare o quali componenti scegliere?

Non temere, il team MiglioriPc.it è pronto a condurti sulla retta via!

Come avrai sicuramente già visto sul web sono presenti innumerevoli componenti e altrettante combinazioni tra di essi.

Perciò scegliere una macchina che dia il massimo in quanto a prestazionicompatibilità, durabilitàversatilità e quant’ altro potrebbe rivelarsi più difficile del previsto qualora tu non possieda le necessarie conoscenze nell’ambito.

Tenendo presente quanto hai appena letto potrai adesso chiarire le tue idee leggendo la nostra guida sulle configurazioni per pc da gaming divise per fascia di prezzo crescente.

Ti ricordo inoltre che assemblare un pc da gaming non è un’operazione semplice se sei alle prime armi e ti invito perciò a prendere in esame la nostra omonima guida che fornisce molti consigli utili.

In ogni caso assemblare una configurazione da gaming può rivelarsi fastidioso anche per un esperto se si trova da solo. Meglio avere qualcuno al tuo fianco che ti aiuti a tenere i nervi saldi!

 

Configurazioni PC Gaming • Intel o AMD? Nvidia o AMD?

 

Il nostro obiettivo è creare quante più configurazioni possibili per assecondare l’utente medio nelle sue ricerche, eppure nonostante il nostro aiuto ci si troverà comunque davanti ad un bivio nel quale bisognerà scegliere tra gli articoli di intel ed AMD.

Il team MiglioriPc.it non fa favoritismi nei confronti dei due brand e consiglia sempre e solo il meglio al fine di soddisfare la richiesta dei letto!

Bisogna tuttavia fare una distinzione tra i due apparati: sebbene tra schede video non ci sia grande differenza, i processori AMD ed intel sono piuttosto diversi e utilizzano delle piattaforme completamente differenti.

A tal proposito è bene informarsi

Vediamo più nel dettaglio:

  • Vi è una differenza di destinazioni d’uso: le CPU Intel sono ottime in ambito gaming poiché garantiscono qualche FPS in più rispetto alle concorrenti. Si comportano altrettanto bene in general purpose.
    Le CPU AMD invece hanno un rapporto qualità/prezzo più interessante poiché generalmente più economiche, sono meno prestanti in gaming (sempre nel range di pochi FPS) e possiedono in genere più core e thread rispetto alle precedenti, cosa che li rende propensi ad un utilizzo per la creazione di contenuti, grafica e quant’altro!
  • Vi è un’ulteriore differenza: infatti le due aziende di processori permettono di assemblare le CPU su schede madri con socket chipset completamente differenti.
    Per aiutarti, nella seguente guida, abbineremo ad ogni CPU una scheda madre apposita, completamente compatibile al supporto da installare.

Sulla base di quanto abbiamo detto perciò troverete nella guida alle configurazioni per pc da gaming sia componenti Intel che AMD: a questo punto sarà a vostra discrezione quale dei due scegliere!

La presente guida sulle migliori configurazioni da gaming verrà aggiornata frequentemente e mensilmente con i più nuovi articoli del mercato dell’hardware!

Non perdiamoci in ulteriori chiacchiere e vediamo subito cosa ci aspetta!

 

Configurazioni PC gaming • Le migliori per fascia di prezzo

 

Innanzi tutto è bene sottolineare che per porter definire un PC “da gaming” esso deve soddisfare determinati requisiti.

Le configurazioni più economiche permettono pur sempre di giocare in maniera dignitosa e divertendosi ma sotto un certo budget non potremo più parlare di pc da gaming.

L’importo minimo del quale si necessita per giocare al pc è di circa 500 euro: abbiamo inserito anche una configurazione più economica ma sconsigliamo sempre di risparmiare ove possibile quando si acquistano componenti per pc.

Potreste infatti un giorno rimanere delusi dalle prestazioni delle vostre componenti e a quel punto non potrete più tornare indietro.

Il nostro consiglio è sempre quello di attendere quanto più possibile e racimolare una discreta quantità di denaro per potersi permettere qualcosa di duraturo e prestante.

La configurazione che meglio sentiamo di consigliare per un pc equilibrato e accessibile alla stragrande maggioranza dell’utenza è quella da 600 euro.

 

Ci teniamo inoltre a specificare che all’interno delle tabelle delle varie configurazioni potrete trovare componenti facoltative. Di cosa stiamo parlando?

Per avvicinarci quanto più possibile alle richieste dei lettori abbiamo strutturato configurazioni da gaming con il minimo indispensabile per giocare: saranno infatti offerte come opzionali le scelte di dissipatori e SSD.

Il nostro consiglio è quello di acquistare sempre un SSD per il nostro PC nel quale installare il sistema operativo al fine di mantenerlo fluido col passare del tempo. L’ideale sarebbe infatti SSD + HD: nel primo sistema operativo e qualche programma più importante, nel secondo il resto dell’archiviazione.

I tradizionali hard disk si stanno ormai rivelando piuttosto obsoleti e lenti, in altre parole: l’SSD è un must ormai nelle build dei nostri giorni!

Qualora tu sia un overclocker dovrai invece acquistare uno tra i migliori dissipatori da collocare sulla tua CPU.

 

Partiamo adesso con le configurazioni da gaming suddivise per fasce di prezzo in ordine crescente.

Prima di iniziare vogliamo chiarire un punto: purtroppo dato che al momento dell’uscita i Ryzen 2 presentano un prezzo più elevato rispetto ai processori di prima generazione potrebbe capitare che nelle configurazioni più economiche vengono inseriti i primi arrivati più conveniente per rapporto qualità/prezzo.

 

PC gaming 400 euro • Configurazione economica Intel

 

PC Gaming 400 euro Intel • Configurazione economica

 

Come abbiamo detto precedentemente assemblare un pc con soli 400 euro non è un’impresa semplice: essa comporta molti compromessi prestazionali una volta che la macchina sarà completa.

Il nostro consiglio ove possibile è quello di puntare ad un computer da gaming da 600 euro che può offrire certamente altre soddisfazioni!

Stabilito quindi che bisogna fare qualche sacrificio per acquistare una build con questa cifra vediamo adesso cosa è possibile fare con una macchina simile!

Un pc da gaming da 400 euro avrà pressoché le stesse prestazioni di una console next gen con qualche frame e vantaggio in più.

Per questa fascia di prezzo l’unico processore consigliato è Intel! Nonostante il budget limitato, possiamo permetterci un  i3-9100F, processore Intel di nona generazione, che permetterà tranquillamente di svolgere tutte le azioni più comuni senza problema nonché di giocare senza cali di frames rilevanti.

La scheda video che affiancheremo invece sarà la Nvidia GTX 1030 che non offre certo chissà quali prestazioni, tuttavia non si può aspirare ad altro con questo budget.

Questa configurazione andrà affiancata ad un monitor da gaming a risoluzione FullHD per poter dare il massimo.

Con un computer da gaming di questo tipo potrai giocare a tutti i giochi in FullHd 1080p con i dettagli impostati medi.

Il nostro consiglio è comunque assolutamente quello di valutare se possibile ed eventualmente acquistare una build da gaming più performante.

Anche solo puntare alla build da gaming da 500 euro significherebbe prendere qualcosa di migliore anni luce!

Altrimenti la controparte AMD su questa fascia di prezzo è estremamente valida e interessante.

 

Configurazione PC gaming Intel • 400 euro
Processore (CPU) Intel Core i3-9100F
Scheda Video (GPU) MSI Nvidia Geforce GT 1030
Scheda madre Gigabyte GA-H110M-S2H
Case Cooler Master MasterBox Lite 5
RAM Ballistix Sport 8GB DDR4
Alimentatore (PSU) be quiet! 500w
Hard Disk Seagate 1TB
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC gaming 400 euro • Configurazione economica AMD

 

PC Gaming 400 euro AMD • Configurazione economica

 

In questo paragrafo vedremo insieme una configurazione da gaming targata AMD che permetterà di giocare spendendo qualcosina in meno!

L’artefice di questa grande differenza porta il nome di AMD Ryzen 3400G: un processore con scheda grafica integrata molto potente, che consente di risparmiare soldi ed avere ottime prestazioni ad un costo irrisorio.

Il processore Ryzen 5 3400G, meglio chiamarlo APU, permette di avere la soluzione CPU + GPU in un’unica soluzione. Andando a spendere di più sul processore avremmo una macchina con ottime prestazioni e a cui potremmo, in seguito, aggiungere una scheda video, per migliorarla ulteriormente.

Insieme agli 8GB di RAM questo PC non ci deluderà in quanto velocità del sistema.

E’ anche vero che la GTX 1030 offre prestazioni migliori di questa APU AMD, ma c’è da sottolineare che al prezzo della GTX 1030 questa volta potremo acquistare CPU e GPU insieme e investire il resto dove ci pare meglio!

Ecco a te una tabella riassuntiva dove potrai prendere visione di tutte le componenti di questa configurazione da gaming AMD da 400 euro.

 

 

Configurazione PC gaming AMD • 400 euro
Processore (CPU) Ryzen 5 3400G
Scheda Video (GPU)  -/-
Scheda madre ASUS PRIME A320M-K
Case Sharkoon TG4 RGB
RAM 8 GB DDR4 Ballistix Sport
Alimentatore (PSU) Sharkoon WPM Gold Zero 550W
Hard Disk Segate 1TB
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 500 euro • Configurazione Intel

 

PC da gaming 500 euro • Configurazione gaming Intel

 

Passiamo adesso alla configurazione da gaming da 500 euro: chiaramente non è possibile ottenere un salto prestazionale elevatissimo con soli 100 euro di differenza tuttavia i nuovi i3 intel svolgono molto bene il loro lavoro, motivo per cui sono stati chiamati in causa!

Gli Intel i3 si comportano come gli i5 di qualche generazione fa: hanno ora ben 4 core e 4 thread che gli consentono di svolgere qualunque operazione comune senza particolari affanni.

Anche per giocare sono abbastanza indicati per una configurazione da gaming intel economica. Tuttavia il top resta comunque almeno un i5. Talvolta invece un intel i7 per il gioco può risultare eccessivo e sprecato.

Questa è pur sempre una configurazione da gaming di fascia bassa che a differenza della prima possiede un migliore processore e più memoria RAM nonché una scheda video più potente: la Nvidia GTX 1050!

Queste componenti assicurano di poter giocare in maniera piuttosto spensierata con frame rates stabili seppur a dettagli mai ad Ultra.

 

Configurazione PC gaming Intel • 500 euro
Processore (CPU) Intel Core i3-9100F
Scheda Video (GPU) MSI Nvidia Geforce GTX 1050Ti
Scheda madre Gigabyte GA-H110M-S2H
Case Cooler Master MasterBox Lite 5
RAM Ballistix Sport 8GB DDR4
Alimentatore (PSU) be quiet! 500w
Hard Disk Seagate 1TB
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

PC da gaming 500 euro • Configurazione AMD

 

PC da gaming 500 euro • Configurazione AMD

 

Passiamo adesso alla configurazione AMD da 500 euro!

Con questa cifra ci potremo permetterci di aggiungere una scheda video, facendo un piccolo downgrade alla CPU.

Qui infatti possiamo trovare il Ryzen 3200G insieme a una RX570 che è superiore alla GPU integrata del 3400G.

Perciò con qualche compromesso ora possiamo permetterci di giocare con dei dettagli più alti grazie ai 4GB della scheda video.

Più avanti vedremo configurazioni con migliori processori AMD!

Nel complessivo si tratta di una configurazione promettente che indubbiamente avrebbe bisogno di qualche spicciolo in più per essere migliorata ma che può andare bene quando il budget è ristretto e non si può fare uno strappo alla regola.

 

Configurazione PC gaming AMD • 500 euro
Processore (CPU) Ryzen 5 3200G
Scheda Video (GPU) RX 570 4 GB
Scheda madre ASUS PRIME A320M-K
Case Sharkoon TG4 RGB
RAM 8 GB DDR4 Ballistix Sport
Alimentatore (PSU) Sharkoon WPM Gold Zero 550W
Hard Disk Segate 1TB
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 600 euro • Configurazione Intel

 

Quella che stiamo per vedere è una configurazione equilibrata: attualmente una configurazione da 600 euro può essere il punto di partenza per chi volesse giocare al PC con un monitor FullHD.

Il passo avanti rispetto alla precedente configurazione è dovuto ad un miglior alimentatore ed ad una GPU più prestante: ossia la GTX 1050 Ti.

Anche in questo caso l’utilizzo di un dissipatore è puramente facoltativo poiché non è necessario per una CPU ove non si effettua overclock.

Sarebbe invece consigliabile in qualunque tipo di configurazione inserire un SSD per garantire una certa fluidità al sistema.

Questa configurazione da gaming consentirà di giocare perfino agli ultimi titoli rinunciando a qualcosa a livello di dettaglio grafico.

 

Pc da gaming 600 euro • Configurazione Intel
Processore (CPU) Intel Core i5-9400F
Scheda Video (GPU) MSI GeForce GTX 1050 Ti
Scheda madre Gigabyte GA-H110M-S2H
Case Cooler Master MasterBox
RAM8  8 GB DDR4 Ballistix Sport
Alimentatore (PSU) Corsair CX550M
Hard Disk Segate 1TB
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 600 euro • Configurazione AMD

 

PC da gaming 600 euro • Configurazione AMD

 

Eccoci giunti adesso nella configurazione da gaming composta con componenti AMD che incomincia a presentarsi già molto interessante.

Con l’aumento di budget siamo riusciti a reinserire il 3400G per avere migliori prestazioni dalla CPU.

In questo caso il salto di qualità è dato da un scheda grafica molto più potente rispetto alla precedente: abbiamo inserito una Radeon RX580 da 8 GB di memoria video.

Esiste una versione con il doppio della memoria la quale tuttavia chiaramente ha un costo più elevato. Che non si concilia con il budget di questa configurazione per pc da gaming da 600 euro.

Attualmente consiglierei a chiunque questa configurazione da gaming per giocare piuttosto che la precedente di Intel poiché la seguente possiede attualmente un rapporto qualità/prezzo migliore e con la stessa cifra riusciamo a portarci a casa una CPU ed una GPU più potenti.

 

PC da gaming 600 euro • Configurazione AMD

Processore (CPU) Ryzen 5 3400G
Scheda Video (GPU) Sapphire RADEON RX 580 NITRO
Scheda madre ASUS PRIME A320M-K
Case Sharkoon TG4 RGB
RAM  8 GB DDR4 Ballistix Sport
Alimentatore (PSU) Sharkoon WPM Gold Zero 550W
Hard Disk Segate 1TB
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 700 euro • Configurazione Intel

 

PC-da-gaming-700-euro •-Configurazione-Intel

 

Il salto di qualità finalmente avviene sulla fascia di prezzo dei 700 euro: possiamo finalmente inserire in guida la tanto attesa GTX 1060. Non possiamo ancora però migliorare ulteriormente l’apparato centrale.

Nonostante ciò la configurazione permette di giocare a qualunque titolo in FullHD a dettagli Ultra senza alcun problema ed offre prestazioni ottime in qualunque contesto.

Il budget adesso ci consente di raddoppiare la RAM da 8GB a 16GB,  e di aumentare anche la frequenza a 3000Mhz per ottenere delle migliori prestazioni complessive.

Inoltre abbiamo migliorato la scheda madre, che adesso ha 4 slot per la RAM e 2 per la GPU.

Per un ulteriore miglioramento della CPU dovremmo alzare un’altro pò il budget.

 

 

PC da gaming 700 euro • Configurazione Intel
Processore (CPU) Intel Core i5-9400F
Scheda Video (GPU) Zotac GeForce GTX 1060 Amp Edition
Scheda madre ASUS PRIME Z270-P
Case Cooler Master MasterBox
RAM8 Corsair Vengeance LPX 16GB
Alimentatore (PSU) be quiet! 500W
Hard Disk Segate 1TB
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 700 euro • Configurazione AMD

 

PC da gaming 700 euro • Configurazione AMD

 

Giungendo alla configurazione da 700 euro AMD siamo riusciti ad ottenere qualcosa in più per comporre la nostra build.

L’aumento di budget ci consente di raddoppiare la RAM a ben 16GB che vanno ad una frequenzza di 3000Mhz.

Inoltre possiamo permetterci anche una miglioria alla scheda madre, aggiungendo 2 slot RAM, per un totale di 4, e un’altro slot per la GPU.

Consigliamo di associare a questa configurazione da gaming un buon SSD così da velocizzare le prestazioni complessive della macchina!

 

PC da gaming 700 euro – Configurazione AMD
Processore (CPU) Ryzen 5 3400G
Scheda Video (GPU) Sapphire RADEON RX 580 NITRO
Scheda madre Gigabyte B450M
Case Sharkoon TG4 RGB
RAM Corsair Vengeance LPX 16GB
Alimentatore (PSU) Sharkoon WPM Gold Zero 550W
Hard Disk Segate 1TB
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 800 euro • Configurazione Intel

PC da gaming 800 euro • Configurazione Intel

 

Con ulteriori 100 euro in più di budget possiamo ora inserire dei prodotti decisamente più interessanti: il primo passo è sicuramente quello di acquistare una buona Nvidia GTX 1060 da 6 GB che possa soddisfarci in qualunque titolo di ultima generazione se giochiamo in fullHD.

Siamo perfino riusciti ad inserire un Intel i5 9600K di ultima generazione che ci dà la possibilità di poter fare overclock sul processore, visto che appartiene alla serie K.

La seguente CPU è ottima per qualunque tipo di situazione, dal gaming alla compilazione, grafica e quant’altro!

Rimangono all’incirca le medesime le altre componenti.

 

PC da gaming 800 euro • Configurazione Intel
Processore (CPU) Intel Core i5-9600K
Scheda Video (GPU) Zotac GeForce GTX 1060 Amp Edition
Scheda madre ASUS PRIME Z270-P
Case MasterBox MB511 RGB
RAM Corsair Vengeance LPX 16GB
Alimentatore (PSU) be quiet! 500W
Hard Disk Segate 1TB
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 800 euro • Configurazione AMD

 

PC da gaming 800 euro • Configurazione gaming AMD

 

Giunti adesso alla configurazione da 800 euro per una build da gaming con componenti esclusivamente AMD possiamo finalmente inserire la tanto attesa RX 590 da 8 GB di memoria video.

Con questa soluzione grafica sarai sicuramente in grado di maxare qualunque titolo ad Ultra in risoluzione FullHD senza particolari problemi.

Possiamo inoltre permetterci di fare un upgrade anche al processore, inserendo un Ryzen 5 3600, con 3,6Ghz e 32MB di memoria

Questa rappresenta l’ultima proposta nel mercato mainstream da parte di AMD che si è impegnata in questi ultimi anni più ad accontentare l’utenza più nella fascia medio-bassa che in quella enthusiast.

Aggiorniamo anche le memorie RAM DDR4 che grazie al budget più ampio adesso raggiungono i 3000 Mhz di velocità.

 

PC da gaming 800 euro – Configurazione AMD
Processore (CPU) Ryzen 5 3600
Scheda Video (GPU) MSI Radeon RX 590 Armor
Scheda madre Gigabyte B450M
Case Sharkoon TG4 RGB
RAM Corsair Vengeance LPX 16GB
Sharkoon WPM Gold Zero 550W
Hard Disk Segate 1TB
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

PC da gaming 900 euro • Configurazione Intel

 

PC da gaming 900 euro • Configurazione Intel

 

Questa è la prima tra le configurazioni intel che potremmo definire pure da overclock: i precedente processori intel non erano dotati di moltiplicatore sbloccato e perciò l’overclock non era fattibile.

Questa CPU, seppur al momento sovrapprezzatissima, come tutti i calcolatori intel attualmente consente di fare overclock e perciò abbiamo deciso di abbinare una scheda madre da overclock con chipset Z370.

Questa configurazione ci consente di spingere ulteriormente i nostri titoli in gaming ma neanche di troppo: la scheda video rimane infatti la stessa poiché lo scarto con la prossima è economicamente molto marcato.

Consigliamo ovviamente di acquistare un buon dissipatore a liquido qualora si voglia effettuare dell’overclock sulla CPU.

 

PC da gaming 900 euro • Configurazione Intel
Processore (CPU) Intel Core i5-9600K
Scheda Video (GPU) Zotac GeForce GTX 1060 Amp Edition
Scheda madre Asus PRIME Z370-P II
Case MasterBox MB511 RGB
RAM8 Corsair Vengeance LPX 16GB
Alimentatore (PSU) Seasonic 650W Gold
Hard Disk Segate 1TB
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 900 euro • Configurazione AMD

 

PC da gaming 900 euro • Configurazione AMD

 

La configurazione da gaming da 900 euro con componentistica AMD non prevede grandi sviluppi se non l’aggiornamento ad una CPU più prestante dotata di ben 6 core e 12 threads.

La frequenza base di clock è di 3.8 Ghz mentre la velocità di clock massima si aggira intorno ai 4.3 Ghz.

Siamo passati anche ad una scheda madre migliore con alcune parti in acciaio e dei led RGB.

Passiamo pertanto alla successiva.

 

PC da gaming 900 euro – Configurazione AMD
Processore (CPU) AMD Ryzen 5 3600X
Scheda Video (GPU) MSI Radeon RX 590 Armor
Scheda madre ASRock B450
Case Sharkoon TG4 RGB
RAM Corsair Vengeance LPX 16GB
Alimentatore (PSU) Sharkoon WPM Gold Zero 550W
Hard Disk Segate 1TB
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 1100 euro • Configurazione Intel

 

PC da gaming 1100 euro • Configurazione Intel

 

Con questa build entriamo definitivamente nella fascia extreme del gaming: con una RTX 2060 e ben 16 GB di memoria RAM DDR4 potremo decisamente avviarci verso le sessioni di gaming più coinvolgenti!

Il modello scelto per la RTX 2060 è una Gigabyte con OC di serie, di ottima produzione e che costa decisamente meno delle concorrenti.

La CPU rimane la medesima poiché la differenza di prezzo con il suo successore è troppo alta.

Per una configurazione da gioco l’i5 9600K è perfino troppo.

 

PC da gaming 1100 euro • Configurazione Intel
Processore (CPU) Intel Core i5-9600K
Scheda Video (GPU) RTX GeForce 2060
Scheda madre Asus PRIME Z370-P II
Case MasterBox MB511 RGB
RAM8 Corsair Vengeance LPX 16GB
Alimentatore (PSU) Seasonic 650W Gold
Hard Disk Segate 1TB
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 1100 euro • Configurazione AMD

PC da gaming 1100 euro • Configurazione AMD

 

Il passaggio alla Radeon Vega 64 segna il punto di non ritorno tra le configurazioni da gaming economiche e quelle di fascia extreme.

Questa scheda video consente di spingere al massimo qualunque titolo FullHD fino a refresh rate di 144 e 240 Hz o in alternativa può essere indicata per il gioco in 1440p o 4K.

La memoria RAM anche qui rimane a 16 GB con frequenza di 3000Mhz.

 

PC da gaming 1100 euro – Configurazione AMD
Processore (CPU) AMD Ryzen 5 3600X
Scheda Video (GPU) AMD Radeon Vega 64
Scheda madre ASRock B450
Case Sharkoon TG4 RGB
RAM Corsair Vengeance LPX 16GB
Alimentatore (PSU) Sharkoon WPM Gold Zero 550W
Hard Disk Segate 1TB
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

PC da gaming 1300 euro • Configurazione Intel

 

PC-da-gaming-1300-euro •-Configurazione-intel

 

Quest’ultima configurazione da gaming targata Intel ci permette di spingerci su un livello superiore: il gaming a risoluzioni superiori ai 1080p!

Con una RTX  2070 infatti il minimo sindacabile per giocare è un monitor dalla risoluzione di 1440p (erroneamente chiamato spesso 2K).

Questa scheda si può spingere persino al 4K dovendo tuttavia fare logiche rinunce a livello di dettaglio grafico se si vuole avere un frame rate costante ed elevato.

 

PC da gaming 1300 euro • Configurazione Intel
Processore (CPU) Intel Core i5-9600K
Scheda Video (GPU) Asus ROG STRIX RTX 2070
Scheda madre Asus PRIME Z370-P II
Case MasterBox MB511 RGB
RAM8 Corsair Vengeance LPX 16GB
Alimentatore (PSU) Seasonic 650W Gold
Hard Disk Segate 1TB
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

PC da gaming 1300 euro • Configurazione AMD

PC da gaming 1300 euro • Configurazione AMD

 

Questa configurazione ha molto da offrire sotto ogni aspetto: ottima per overclock, prestante dal punto di vista grafico e con prestazioni complessive enthusiast!

La CPU diventa adesso un Ryzen 7 3700X, il top di gamma AMD dell’ultima generazione di processori.

Affiancato ad una Radeon Vega 64, il massimo per chi cerca prestazioni lato AMD, questa rappresenta infatti il punto d’arrivo della produzione dell’azienda. Il top di gamma.

Il tutto con delle prestanti RAM da 16GB che ruotano a 3000 Mhz aiutando le prestazioni complessive.

 

PC da gaming 1300 euro – Configurazione AMD
Processore (CPU) Ryzen 7 3700X
Scheda Video (GPU) AMD Radeon Vega 64
Scheda madre ASRock B450
Case Sharkoon TG4 RGB
RAM Corsair Vengeance 16 GB 3000 Mhz
Alimentatore (PSU) EVGA 650W Gold G3
Hard Disk Segate 1TB
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

PC da gaming 1500 euro • Configurazione Intel

PC da gaming 1500 euro • Configurazione IntelQuesta configurazione da 1500 euro è adatta al gaming con alte prestazioni senza rinunciare alla qualità grafica.

Il computer è supportato da un i5-9600K, che quindi consente l’overclock supportato anche dal dissipatore da 240mm che garantisce un’ ottima gestione del calore.

Nel reparto grafico abbiamo l’ultima generazione di schede video nvidia, con supporto RTX che permette una migliore resa grafica dei dettagli. 

Il tutto aiutato da due banchi ram da 8GB 3000MHz, insieme ad un alimentatore da 650w certificato gold. 

Con questa configurazione possiamo permetterci di giocare ai titoli più recenti ad una risoluzione di 1440p con dettagli alti/ultra mantenendo un frame rate quasi sempre superiore ai 60.

 

PC da gaming 1500 euro • Configurazione Intel
Processore (CPU) Intel Core i5 9600K
Scheda Video (GPU) RTX 2080 Gigabyte 
Scheda madre Asrock Z390 Extreme 4
Case Aerocool P7
RAM Corsair Vengeance 16 GB 3000 Mhz
Alimentatore (PSU) Seasonic 650W Gold
Hard Disk Western Digital 1 TB 7200 RPM
Dissipatore (facoltativo) Enermax Liqmax II 240mm
SSD (facoltativo) Silicon Power SSSD PCIe M.2 NVME 512 GB

 

PC da gaming 1500 euro • Configurazione AMD

PC da gaming 1500 euro • Configurazione AMD

La configurazione da gaming AMD dal prezzo di 1500 euro vede come protagonisti componenti che permettono di giocare a risoluzioni elevate.

Ci potremmo spingere tranquillamente oltre il tradizionale FullHD senza però poter ambire al 4K.

Affianchiamo a questo Ryzen 7 3700X una RTX 2080 che possa permettere al sistema di raggiungere le prestazioni adeguate.

Il tutto accompagnato da 16 Gb di RAM ad un’ottima frequenza operativa.

 

PC da gaming 1500 euro – Configurazione AMD
Processore (CPU) Ryzen 7 3700X
Scheda Video (GPU) Gigabyte GeForce RTX 2080
Scheda madre Asus PRIME X470-PRO
Case Sharkoon TG4 RGB
RAM G.Skill Trident Z F4 16GB
Alimentatore (PSU) EVGA 650W Gold G3
Hard Disk Segate Barracuda 1TB
Dissipatore (facoltativo) Enermax Liqmax II 240mm
SSD (facoltativo) Silicon Power SSSD PCIe M.2 NVME 512 GB

PC da gaming 1700 euro • Configurazione Intel

configurazione-1700-euro-intel

Nella configurazione Intel da 1700 euuro avremmo tutto lo spazio che ci serve per i nostri componenti, o magari per un futuro costum loop, grazie al MasterCase H500P.

Come processore potremmo contare su un i7-9700k da 3.6GHz, che potremmo spingere al massimo grazie alla possibilità di fare overclock.

Per garantire il massimo anche nella parte grafica, c’è una RTX 2080 da 8GB che ci permetterà di giocare in 4K, anche se con qualche compromesso. 

PC da gaming 1700 euro • Configurazione Intel
Processore (CPU) Intel Core i7-9700K
Scheda Video (GPU) Gigabyte RTX 2080
Scheda madre Asrock Z390 EXTREME4
Case MasterCase H500P
RAM G.Skill Trident Z F4 16GB
Alimentatore (PSU) Seasonic Focus+ 650W
Hard Disk Segate Barracuda 1TB
Dissipatore (facoltativo) DeepCool Castle 360 RGB
SSD (facoltativo) Silicon Power SSSD PCIe M.2 NVME 512 GB

PC da gaming 1700 euro • Configurazione AMD

configurazione-1700-euro-amd

Nella configurazione da 1700 euro abbiamo un punta di diamante della AMD, il ryzen 7 3700X, che con i suoi 3.6GHz ci consentirà di giocare tranquillamente a tutte le nuove uscite.

Nonostante sia già dotato del proprio dissipatore stock, vi consigliamo di affiancarci un DeepCool Castle da 360mm che con le sue luci RGB darà un tocco di classe al vostro PC.

Per quanto riguarda la grafica, possiamo contare sulla tecnologia RTX della Nvidia con una RTX 2080 OC Edition da 8GB.

PC da gaming 1700 euro • Configurazione AMD
Processore (CPU) AMD Ryzen 7 3700X
Scheda Video (GPU) Asus RTX 2080 OC
Scheda madre Asrock X470 Taichi
Case Aerocool P7
RAM G.Skill Trident Z F4 16GB
Alimentatore (PSU) Seasonic Focus+ 650W
Hard Disk Segate Barracuda 1TB
Dissipatore (facoltativo) DeepCool Castle 360 RGB
SSD (facoltativo) Silicon Power SSSD PCIe M.2 NVME 512 GB

PC da gaming 2000 euro • Configurazione Intel

configurazione-2000-euro-intel

Nell’ultima configurazione della lista, con un budget di 2000 euro, possiamo puntare al meglio, montando nel nostro pc un i7-9700K da 12MB di cache e con ben 3,6GHz overcklocabile, per permetterci di avere prestazioni eccellenti anche con le ultime uscite videoludiche.

Nel reparto grafico troviamo una RTX 2080 della EVGA, con supporto RTX per ottenere la migliore resa grafica in tutti i giochi.

A supportare tutto ci sono ben 32GB di Ram RGB della G.Skill e un alimentatore modulare da 650W con certificazione gold.

 

PC da gaming 2000 euro • Configurazione Intel
Processore (CPU) Intel Core i7-9700K
Scheda Video (GPU) EVGA RTX 2080
Scheda madre Asrock Z390 Phantom
Case MasterCase H500P
RAM G.Skill Trident Z F4 32GB
Alimentatore (PSU) EVGA 220 SuperNOVA 650W
Hard Disk Segate Barracuda 1TB
Dissipatore (facoltativo) DeepCool Castle 360 RGB
SSD (facoltativo) Silicon Power SSSD PCIe M.2 NVME 512 GB

 

PC da gaming 2000 euro • Configurazione AMD

configurazione-2000-euro-amd

Nella versione AMD da 2000 euro abbiamo un Ryzen 7 3700x da 3.7GHz, ovviamente anche questo overcklocabile, montato su una Asrock X470 Taichi, per avere il massimo delle prestazioni durante il gaming.

Nella sezione grafica abbiamo inserito una RTX 2080 Ti da 11GB che vi permetterà, non solo di avere ottime prestazioni in 4K, ma anche di giocare con il VR, e con le sue 3 ventole, garantirà un ottimo air flow, senza doverti preoccupare di raggiungere temperature troppo elevate. 

 

PC da gaming 2000 euro • Configurazione AMD
Processore (CPU) AMD Ryzen 7 3700X
Scheda Video (GPU) Asus ROG STRIX RTX 2080 Ti
Scheda madre Asrock X470 Taichi
Case MasterCase H500P
RAM G.Skill Trident Z F4 16GB
Alimentatore (PSU) EVGA 220 SuperNOVA 650W
Hard Disk Segate Barracuda 1TB
Dissipatore (facoltativo) DeepCool Castle 360 RGB
SSD (facoltativo) Silicon Power SSSD PCIe M.2 NVME 512 GB

Configurazioni PC Gaming • Conclusione

Giunti al termine di questa guida sulle migliori configurazioni da gaming ci auguriamo di aver soddisfatto le tue richieste.

Qualora tu voglia assemblare un PC su misura non esitare a lasciare un commento di seguito: ti daremo tempestivamente risposta aiutandoti con le migliori scelte.

Il team MiglioriPc.it ti ringrazia per l’attenzione e ti invita ad una buona permanenza sul nostro portale.

Ti preghiamo di scusarci qualora alcune configurazioni dovessero avere prezzi non perfettamente in linea ma purtroppo il mercato dell’hardware è soggetto ad impennate e picchi che non sono controllabili e/o prevedibili.

PC Gaming: configurazioni migliori per fascia di prezzo • Agosto 2019 ultima modifica: 2019-08-17T17:00:52+02:00 da Luca Storia

56 Responses

  1. Marco ha detto:

    Salve,
    Complimenti per la guida! Vorrei chiedere quale differenza intercorre tra la scheda madre asrock b450 e quella che si apre cliccandoci sopra (asrock b450 steel legend). Vorrei capire se sono equivalenti, anche in termini di mercato nel tempo.

  2. Roberto ha detto:

    Ciao, voi per caso fate servizio di assemblaggio? oppure sapete se esiste qualche sito che ti assembla le componenti desiderate e ti spedisce il pc già pronto? grazie

  3. Pietro Peruzzi ha detto:

    Grazie mille intanto per la guida. Seguendo le vostre indicazioni per pc Amd da 500€, ho acquistato per mio figlio di 12 anni la scheda video, la ram, e sto per acquistare la scheda madre, il processore da 3200G anzichè 2200G e l’Hd. Mio figlio è interessato unicamente a giocare a Fortnite: è adeguata questa configurazione? (Ho letto la vostra risposta negativa a chi seguiva la configurazione da 400€). Gentilmente vi chiedo se è possibile utilizzare per un primo assemblaggio del pc: un case ben costruito con “finestra” trasparente laterale, un alimentatore da 350W Powerup di un mio vecchio pc. Grazie mille e buon lavoro. Pietro

    • Luca Storia ha detto:

      Salve Pietro,

      non le consiglio innanzitutto di utilizzare un alimentatore dal wattaggio così basso soprattutto se datato.
      L’alimentatore è importante per evitare di fondere tutto il resto.

      La scelta del Ryzen 3200G è Ok. A breve aggiorneremo le guide con queste nuove CPU.
      Sarei tuttavia dell’idea di acquistare il Ryzen 3400G che con uno sforzo economico si presenterà anche molto longevo nel tempo avendo anche 8 thread invece che 4.
      Inoltre è un processore con prestazioni superiori e diminuisce il rischio di futuro bottleneck se si volesse cambiare la scheda video.

      CPU AMD Ryzen 3400G: https://amzn.to/2GyasL8

      Per l’alimentatore le consiglio il seguente, potenza soddisfacente e buona qualità.

      Sharkoon WPM Gold: https://amzn.to/2Ycc9sQ

      La scheda video tuttavia è abbastanza debole e prima o poi dovrà essere cambiata sicuramente se le esigenze del ragazzo aumenteranno.
      Nel caso in cui volesse evitare questo step se acquistasse una RX580 suo figlio potrà giocare a qualunque gioco a dettagli alti in FullHD per molto tempo.
      Con una RX560 potrebbe invece iniziare a storcere il naso presto, le consiglio quindi la RX580 più economica presente sul mercato ed eventualmente di effettuare reso della precedente scheda se acquistata su Amazon.
      La versione da 8 GB piuttosto che 4 GB è ovviamente più potente, tutto sta alle sue disponibilità economiche.

      RX 580 AMD 8GB: https://amzn.to/2Y83XJW
      RX 580 AMD 4GB: https://amzn.to/2Yr9A5c

      Nonostante la differenza di costo non sia poi così marcata le posso assicurare che tra una RX560 ed una RX580 la differenza prestazionale è colossale.
      Io le consiglierei di fare un piccolo sforzo e non avrà più problemi di alcun genere per molto tempo!
      Altrimenti potrebbe spendere meno ora ma essere costretto ad acquistare dell’altro in seguito spendendo comunque di più.

      Distinti Saluti
      Luca Storia (Co-Founder MiglioriPc.it)

  4. Aleksandr Kozachuk ha detto:

    Sarebbe possibile fare una configurazione intorno ai 2000 euro per gaming con scheda grafica 2080 OC preferibilmente

  5. Ralph ha detto:

    Ciao Luca,
    Mi potresti consigliare qualche matx mobo per la configurazione da 800 amd? Grazie.

  6. Rispondimi please ha detto:

    Ciao Luca,
    Volevo sapere come mai alcuni dei componenti sono così vecchi ex 2016 e se davvero sono i pezzi migliori per le varie fasce di prezzo grazie XD

    • Luca Storia ha detto:

      Salve,

      ho scritto questa guida poco meno di qualche mese fa quindi ho inserito ove possibile tutti gli articoli più recenti.

      Precisamente a quali ti riferisci?

      In attesa di un riscontro.

      Distinti Saluti
      Luca Storia (Co-Founder MiglioriPc.it)

  7. Giuseppe ha detto:

    Salve a tutti premetto che non sono un esperto in queste cose,volevo regalare a mio figlio un pc per giocare senza spendere troppo!Perché ho fatto un giro è ci sono prezzi che sono saliti tanto!
    Cmq stavo pensando a questa configurazione potreste dirmi se è tutto compatibile e se dovrei cambiare qualcosa se non va?!
    Processore:Amd Ryzen 3 Il 2200g con scheda video integrata
    Scheda madre:Msi b450m pro
    Dissipatore:Artic Freezer 7
    Hard disk:1TB WD 7200rpm
    Ssd:Samsung evo 860 250gb
    Ram:Kingstone HyperX Fury 2×4
    Psu:Evga 430w
    Case:Cooler Master Masterbox lite5
    Dovrei aggiungere la scheda video oppure lasciare quella dell’processore?Considerando che no spendo tanto 550€ completo di tastiera semi meccanica retroilluminata e Monitor Asus 22″
    Grazie dell’attenzione!:-)

  8. Clemente ha detto:

    Buongiorno e complimenti x la guida.
    Dopo tanti anni mi accingo a ri-costruire un PC.
    L utilizzo principale sarà il video editing con anche la possibilità di giocare a giochi tipo LOL, Starcraft, Overwatch Assassin Creed e simili. No FPS.
    Il video è un TV full HD da 50 pollici.
    Consigli sulla migliore build possibile al minor prezzo?

    • Luca Storia ha detto:

      Salve Clemente,

      mi perdoni se sono così diretto: ma questa guida è stata scritta con l’intento di aiutare tutti nel buildare la configurazione più prestante al prezzo più basso possibile.

      Ho persino fatto una variante AMD ed una Intel per ogni fascia di prezzo.

      In questo articolo può trovare praticamente tutto: perché non provare a leggerlo almeno una volta e farsi un’idea?

      Distinti Saluti
      Luca Storia (Co-Founder MiglioriPc.it)

  9. Salvo ha detto:

    Ciao a tutti,volevo acquistare un pc da gaming intorno 600-700 ed avevo pensato a questa configurazione:
    Processore:Amd Ryzen 5 2600
    Ssd:Samsung 860 evo 250gb
    Scheda madre:Msi A320M gaming pro
    Scheda video:Msi Radeon Rx 570 armor 8g
    Ram:Ballistix Sport LT 8g(4×2)
    Alimentatore:Corsair vs550 da 550w
    Dissipatore:Cooler Master hyper 212 evo
    Hard disk:1tb WD BLUE
    Case:Cooler Master Masterbox
    Q300L
    Va bene questa configurazione potreste dirmi se è tutto compatibile ho già tutto nel carrello Amazon?

  10. Bho120 ha detto:

    Posso far partire fortnite e giocarlo senza problemi con la prima con la prima configurazione Intel da 400€?Grazie!

    • Luca Storia ha detto:

      Salve,

      con una configurazione da 400 euro non è semplice giocare in maniera godibile.

      Tuttavia qualora non si possano spendere più soldi non si può fare altrimenti.

      Sarei dell’idea che la soluzione migliore per giocare con quel budget è quella AMD con il 2400G.

      Distinti Saluti
      Luca Storia (Co-Founder MiglioriPc.it)

  11. Bosanto ha detto:

    Ciao Luca, ti volevo chiedere informazioni in merito a questa configurazione che mi sto facendo fare da un negozio di informatica vicino casa mia.

    Cabinet : Cougar Gemini T RGB doppio vetro temprato
    – PSU : Corsair HX-850 850W 80+Platinum full-modulare
    – Dissipatore : Coolermaster ML-240R RGB Addressable liquid cooler
    – Cpu : Intel Core I7-9900K Octacore con hyperthreading overclocked 1151 ATX
    – Mainboard : MSI Z-390 Gaming Pro Carbon RGB ATX 1151
    – Ram : 16GB 2x8GB DDR4 3600Mhz Adata XPG Spectrix D-41 Black RGB
    – SSD : 512GB XPG SX-8200-PRO M2 Nvme
    – HDD : WD10EZEX 2TB Blue Sata-3
    – Grafica : Zotac RTX-2080-TI AMP! Edition 11GB GDDR6

    Che ne pensi delle componenti? Da premettere che devo giocarci su un monitor 27” a 144Hz, mi hanno detto che con questa scheda video posso farlo tranquillamente..
    Il prezzo delle build è di 3.000 euro.
    Volevo un tuo pensiero a tal proposito, visto che devo ancora dare la conferma. Grazie in anticipo

    • Luca Storia ha detto:

      Salve,

      credo che il prezzo sia un tantino alto.

      L’unica soluzione per ovviare al problema sarebbe un assemblaggio selfmade se ne ha le capacità.

      Per il resto tutto quadra.

      Distinti Saluti
      Luca Storia (Co-Founder MiglioriPc.it)

  12. Luca Gullà ha detto:

    Salve, volevo fare una configurazione sui 1000/1200 euro e avevo pensato a
    CPU amd rayzen 7 2700x o amd rayzen 2700 (dipende quanto cambia il prezzo e prestazioni)
    GPU nvidia gtx 1060 6gb o 1660 (sempre prezzo e prestazioni)
    Scheda madre MSI x470 gaming pro
    Ram 16gb 2×8 corsair vengeance 3000mhz
    ssd 256 gb sata
    hdd 1tb
    alimentatore 650W
    case corsair carbide 100R
    Cooler Master MasterLiquid Lite ML240L RGB per il raffreddamento

  13. ugo tambasco ha detto:

    Grande guida davvero, sto cercando una configurazione moooolto economica come secondo pc per mio figlio, volevo chiederti se con la configurazione di 400 euro posso metterci una gtx 1050ti , se riesco a trovarla ad un prezzo vantaggioso. E se fa qualche differenza in termini di fps, poi avrei un hard disk da 250 di circa 9 anni fa ma non conosco le caratteristiche, secondo te puo andare bene? Grazie ..

    • Luca Storia ha detto:

      Salve Ugo,

      per un pc per suo figlio le consiglio assolutamente di cercare dell’usato.

      Mi sembra difficile fare entrare una 1050Ti in una configurazione da 400 euro, sono veramente pochi soldi.

      Le consiglio di prendere visione delle configurazioni nella guida!

      L’HD da 250 GB ormai è inutile ed uno buono da 1 TB costa appena 40 euro al momento.

      Distinti Saluti
      Luca Storia (Co-Founder MiglioriPc.it)

      • ugo tambasco ha detto:

        Ti ringrazio Luca, ho notato che tutte le voci sono sbarrate.. cosa vuol dire? Grazie, comunque sono interessato alla prima configurazione da 400 intel, stavo gia pensando di prendere pezzo per pezzo e assemblarli , non ci ho mai provato ma vorrei vedere se ci riesco magari con qualche guida ( mai montato alimentatore e scheda madre ) la CPU e la scheda madre vanno ancora bene quelle elencate? Siccome le ho trovate davvero a pochissimo prezzo potrei farcela anche con 300 euro, per questo credevo di poter puntare ad una scheda video migliore.. preferisco comunque puntare sul nuovo, poi magari fare un upgrade piu in la ( anche perche mio figlio praticamente gioca solo a cose retro e a street fighter 5 il quale penso dovrebbe girare bene anche con questa configurazione

  14. Roberto ha detto:

    Ciao, é molto che sono fuori dal giro… Di fatto ho deciso di prendermi e assemblarmi un nuovo PC.
    Prevalentemente lo utilizzerò per giocare anche se un po’ mi diletto con l’editing fotografico.
    la componentistica scelta é la seguente:
    – scheda madre Gigabyte Aorus z390 Master
    – processore i9 9900k, scheda grafica Asus Rog Strix 2080ti 11GB
    – RAM Trident Z RGB 4x8GB DDR4 3200mhz CL14
    – Sistema operativo Samsung 970 pro M2
    – Samsung SSD Basic 860evo
    – Sistema di raffreddamento a liquido Thermaltake M360 (kit)
    – ventole (oltre a quelle già fornite con il case) sono le Thermaltake Riing RGB Plus
    – alimentatore Thermaltake 1200W PL
    – Case Thermaltake Level20 GT RGB.

    Il mio monitor é un AOC 35″ 3440×1440, 120hz.

    in sostanza ti chiedo se i componenti scelti sono tra loro compatibili.

    grazie mille
    cordiali saluti

    Roberto

    • Luca Storia ha detto:

      Salve Roberto,

      ottima configurazione la sua: secondo me è superfluo un alimentatore da 1200W, le consiglierei qualcosa di più contenuto e di reinvestire i soldi risparmiati in altro.

      Questo ad esempio potrebbe andare bene: https://amzn.to/2SQjSKt

      E’ 650W che sono abbastanza per la sua configurazione, costa meno ma è effcienza TITANIUM che è il massimo in circolazione, le farà risparmiare qualche spicciolo negli anni.

      Distinti Saluti
      Luca Storia (Co-Founder MiglioriPc.it)

  15. Gabriele ha detto:

    Ciao Luca,volevo chiederti qualche consiglio per la configurazione che segue (ho un monitor MSI 1920×1080) :
    Scheda video Gigabyte 1070 G1
    Processore i7 9700K
    Dissipatore ad aria Arctic Freezer XTREME rev.2
    SSD Sandisk 240 GB velocità di lettura 530 Mb/s
    Alimentatore EVGA 600W
    Hard Disk in questo link: https://www.amazon.it/gp/product/B0088PUEPK/ref=ox_sc_act_title_6?smid=A2HNTIE6EB5Z5U&psc=1
    Case Corsair Carbide SPEC-ALPHA
    RAM Corsair Vengeance LPX 16GB (2×8 GB) DDR4 2666 Mhz
    Scheda madre Gigabyte H370 AORUS
    Ho tutti questi prodotti nel carrello amazon .Grazie in anticipo 😉

    • Luca Storia ha detto:

      Salve Gabriele,

      attualmente hai una mobo H370 con un processore 9700K overclockabile.

      Credo non abbia senso, se vuoi fare overclock e sai farlo devi acquistare una Z370 mentre se non vorrai farlo allora acquista un i7 9700 senza moltiplicatore sbloccato.

      Quindi se vuoi effettuare dell’overclock prendi una Z370. Questa potrebbe fare al caso tuo: https://amzn.to/2I5Q87h

      Distinti Saluti
      Luca Storia (Co-Founder MiglioriPc.it)

  16. stefano ha detto:

    Ciao ho visto la vostra configurazione da 700€ (AMD)e ho chiesto come migliorarla a mio cugino e un tecnico.
    Loro mi hanno consigliato di andare con intel-NVIDIA poichè sono migliori per il gaming, però su reddit mi hanno invece consigliato la tua configurazione.

    CPU i7-8700 Multi-SIX CORE 3.2/4.6 Ghz X6 – 12mb cache 65w
    Mb Asrock Z370M Pro 4
    Ram 16Gb DDR4-3000 G-Skill Gaming
    Hard Disk 1TB sata 3 7200rpm 64mb Toshiba
    SK VIDEO
    CABINET Cabinet Gaming ITEK Nooxes X10
    PW SUPPLY Alimentatore Tecnoware FAL650C 650W 80 Plus Core HE
    SSD 240GB Kingston (o altro) R550/W500MB/S SATA3

    te cosa mi consigli intel o AMD?

    • Luca Storia ha detto:

      Salve Stefano,

      le può fare la qualunque, nessuna configurazione è migliore di un altra finché le componenti sono sulla stessa fascia prestazionale.

      Ryzen farà 4-5 FPS massimo in meno sui giochi ma in ogni altro ambito termina gli Intel.

      E c’è da dire che attualmente una CPU Intel costa molto di più di una AMD.

      Io le direi di andare su CPU Ryzen ed RX580 oppure 1060. O al limite anche una 1070 usata potrebbe andare bene.

      In alternativa se volesse puntare al marchio blu prenda un i5 9600 perché gli i7 costano troppo e non sono necessari per giocare.

      Distinti Saluti
      Luca Storia (MiglioriPc.it)

    • Luca Storia ha detto:

      Dimenticavo forse la cosa più importante di tutte: la configurazione che ha postato.

      Non è il massimo, cambierei alimentatore, ne esistono miliardi di migliori in commercio, lascerei perdere anche i case dell’Itek che sono piuttosto scarsetti e punterei ad un masterbox della cooler master.

      i7 8700 del tutto inutile se utilizzato esclusivamente per giocare, vada di i5 9600 oppure Ryzen.

      Con i soldi risparmiati può comprare una 3060 se tutto torna.

      • stefano ha detto:

        grazie mille! La build che ho messo era di un preventivo che mi ha fatto il tecnico e volevo un attimo capire come era.
        Invece per la vostra build da 700€ sempre AMD cosa consigliate di prendere la CPU AMD Ryzen 5 2600X o quella senza la ‘X’?
        E poi se volessi metterci un po’ piu di soldi e prendermi una scheda grafica piu sostanziosa (che costa massimo 350€) quale mi consiglieresti sempre per questa build?

  17. Edoardo ha detto:

    Salve! Ho trovato l articolo molto interessante e vi ringrazio perché mi avete chiarito alcuni punti in ambito pc che non avevo mai compreso(infatti sono un ragazzo che sta cercando di avvicinarsi al pc Gaming e non sono molto esperto di componentistica) , comunque la mia domanda era perché ci quando nelle tabelle elencate i componenti alcuni sono barrati con una linea? Inoltre ho aperto comunque i link da Amazon e il prezzo in totale dei pc mi sembra un pochino di più di quello prefissato, (forse dipende da altre questioni non lo so chiedo appunto per questo) comunque vi ringrazio per il vostro tempo e spero di ricevere una vostra risposta, buona giornata!!

    • Luca Storia ha detto:

      Salve Edoardo,

      quando qualche configurazione ha una tabella con trattini in alcuni slot è perché sprovvista di quel determinato componente, che presumibilmente non è raggiungibile con il budget a disposizione.

      Secondariamente, le cofigurazioni da gaming sono costruite all’incirca intorno alla cifra stabilita, ma a causa della continua oscillazione dei prezzi sul mercato (che generalmente salgono) si può arrivare ad avere anche 20 o più euro di scarto con quelli indicati.

      Purtroppo non possiamo prevedere le variazioni dei prezzi delle componenti.

      Ti ringrazio per averci scritto e ti invito a proseguire la navigazione sul nostro portale!

      Distinti Saluti
      Luca Storia (Co-Founder MiglioriPc.it)

  18. Marco ha detto:

    Salve, ho seguito più o meno la configurazione AMD da 700€, volevo sapere se con queste modifiche fosse tutto ok o se ci potessero essere problemi di compatibilità. Grazie

    – Scheda Madre: Asus ROG STRIX x470-F Gaming
    – Processore: AMD Ryzen 5 2600x
    – SSD: Samsung 860 EVO 500 GB
    – Scheda Video: AMD Radeon RX580
    – RAM: Corsair Vengeance 2400MHz 8 GB (2 da 4GB)
    – Alimentatore: Corsair VS550 Alimentatore da 550 W
    – Scheda Audio: Creative Sound Blaster Z
    – Scheda Rete: Asus PCE-AC56 Adattatore PCI-E Wireless-AC1300 Dual Band

    Inoltre mi farebbe piacere capire se per alcune componenti ho esagerato e se ci può essere un qualcosa anche che costa leggermente meno ma che permette di avere una buona qualità di gioco. Grazie

    • Luca Storia ha detto:

      Salve Marco,

      alcuni piccoli appunti sulla configurazione.

      Va abbastanza bene se non per alcune cose: RAM e Alimentatore.

      La RAM la acquisterei ALMENO da 3000Mhz per ottenere importanti performance generali ovunque.

      L’alimentatore è tra i meno affidabili in circolazione e il peggiore di Corsair poiché di OEM scarso.

      Pertanto le consiglio questi due prodotti:

      Alimentatore Seasonic: https://amzn.to/2B5o11S

      RAm HyperX: https://amzn.to/2HBv5Jz

      Ti ringrazio per averci contattati.

      Distinti Saluti
      Luca Storia (Co-Founder MiglioriPc.it)

  19. Simone ha detto:

    ciao a tutti, ho letto con molto interesse questo articolo, in quanto mi sto informando per cambiare il mio pc fisso. Ho cambiato anche il tipo di utilizzo del pc perché utlimamente mi sto avvicinando al mondo dei quadricotteri e avrei piacere di incominciare a “giocare” con la resa dei colori di foto e video che ottengo da esso, oltre ad utilizzarlo per il classico uso web e documenti. Naturalmente scrivendo sotto questo articolo mi piacerebbe anche avere un pc per giocare senza troppe pretese in fullHD a titoli come battelfield e project cars e forza horizon (se il budget lo consente). Stando su un budget di circa 700-800€ possibilmente. O se già una vostra configurazione equiparabile al mio budget riesca a soddisfare le mie esigenze.
    ps. mi farebbe più comodo un portatile ma so che il budget per avere un portatile con prestazioni paragonabili bisogna aggiungere almeno 300€ di budget (avevo addocchiato il dell g3 17 gaming laptop come possibile acquisto ma non so se poi rispetta le mie esigenze che vi ho qui sopra elencato)

    • Luca Storia ha detto:

      Salve Simone,

      qualora fossi interessato ad un portatile ti consiglio questa guida sui migliori pc portatili.

      Anche se con quel budget difficilmente riuscirai a trovare qualcosa adatto al gaming.

      Nell’articolo che hai commentato puoi trovare svariate configurazioni da 700 e 800 euro sia intel che AMD.

      Se è ad un fisso che punti ti consiglio di prenderne visione.

      Distinti Saluti
      Luca Storia (Co-Founder MiglioriPc.it)

  20. Massimo ha detto:

    Ciao Grazie davvero per gli ottimi consigli, mi sono letto molti dei vostri articoli e ho usato i link per Amazon. Vorrei regalare a mio figlio un pc da gaming. Ho pensato a questa configurazione sottoriportata che costa circa 1100 Eur. Mi potete dare un consiglio se ho fatto qualche errore, se c’è qualche collo di bottiglia e se posso abbassare qualche prezzo perchè inutile?

    – Scheda Madre
    MSI B350 Gaming Pro Carbon Scheda madre, ATX, AM4, 2 X DDR4, USB 2.0, USB 3.1, HDMI, DVI-D, VGA*
    – Processore
    AMD Ryzen 5 2400G 3.6GHz 2MB L2 Box processor – Processors (AMD Ryzen 5, 3.6 GHz, Socket AM4, PC, 14 nm, 2400G)
    – SSD
    Samsung MZ-V6E250BW SSD 960 EVO, 250 GB, M.2, NVMe, Nero/Arancione*
    – HDD
    Seagate ST1000DM010 HDD Interno da 1TB, 3.5 pollici, 7200 rpm, Argento
    – Scheda Video
    MSI Radeon RX 570 ARMOR 8G OC – Graphics Cards (Radeon RX 570, 8 GB, GDDR5, 256 bit, 7000 MHz, PCI Express x16 3.0)
    – RAM
    HyperX Predator DDR4 HX432C16PB3K2/8 Kit 8 GB (2 x 4 GB), 3200 MHz, DDR4 CL16 DIMM
    – CASE:
    iTek Destroyer, Case Middle Tower
    – Alimentatore
    Corsair CX550M Alimentatore PC, Semi Modulare, 80 Plus Bronze, 550 W, EU
    – Monitor
    AOC Monitor Italia C27G1 Gaming da 27″ Curvo, FHD 1920 X 1080 a 144Hz, 2 X HDMI, Nero

    • Luca Storia ha detto:

      Salve Massimo,

      le posso confermare che la configurazione da lei riportata è bilanciata e corretta.

      Le consiglierei tuttavia di fare uno sforzo per prendere una RX580 cosicché il gaming in FullHD sia una certezza assoluta.

      Inoltre il case da lei nominato, che conosco per esperienza personale, non eccelle.

      Le più recenti uscite come il masterbox della cooler master sono più meritevoli secondo il nostro punto di vista.

      La ringrazio per averci contattati e sono piacevolmente soddisfatto dal momento che è riuscito a fare una configurazione bilanciata seguendo i nostri articoli

      Distinti Saluti
      Luca Storia (Co-Founder MiglioriPc.it)

  21. daniele ha detto:

    ciao a tutti volevo un consiglio per un computer da gaming da 1000 euro ( massimo 1050 euro non oltre) grazie in anticipo

    • Luca Storia ha detto:

      Salve Daniele, la invito a prendere visione della guida che è stata aggiornata con tutte le migliori configurazioni disponibili.

      Qualora dovesse avere ulteriori dubbi non esiti a portare avanti la conversazione.

      Distinti Saluti
      Luca Storia (Co-Founder MiglioriPc.it)

  22. ciro ha detto:

    ciao, ho sbagliato nel fare l’ordine…. invece di prendere l’alimentatore da 450w ne ho preso uno da 350w con questa configurazione
    Intel Pentium G4560 CPU

    Gigabyte GTX 1050 SCHEDA VIDEO

    MSI H110M Prov-VD SCHEDA MADRE

    Aerocool Aero500 CASE

    4 GB DDR4 Ballistix Sport RAM

    Corsair CX 450 ALIMENTATORE

    Western Digital 1 TB 7200 RPM HHD
    puo’ andare bene?? grazie in anticipo per la risposta

    • Lorenzo ha detto:

      Se ne hai l’opportunità sostituiscilo perché con il tuo attuale alimentare il io PC ne risente molto negativamente.

      Cordiali saluti

  1. 27 Giugno 2018

    […] accessibile a tutti e si rivolge ad un determinato tipo di utenza: è pensato per chi possiede un pc da gaming abbastanza potente che gli permetta di giocare in alta definizione ad un refresh rate piuttosto […]

  2. 21 Luglio 2018

    […] internet che danno un notevole aiuto nei vari passaggi: ad esempio, puoi scegliere tra le diverse configurazioni per giocare proposte dal sito MiglioriPc in cui si possono trovare articoli davvero interessanti e completi […]

  3. 6 Gennaio 2019

    […] interessa scoprire qualcosa di più a riguardo puoi anche leggere la guida specifica proprio sui pc da gaming. Ma torniamo al nostro obiettivo: scoprire i giochi più amati di […]

  4. 20 Gennaio 2019

    […] che ha portato un nuovo modo di vedere il mondo virtuale. Sia che si utilizzi una console od un pc da gaming, i videogiochi, se usati nel modo corretto, possono essere dei veri e propri allenatori della […]

  5. 15 Maggio 2019

    […] alcuni link di approfondimento ad altri nostri articoli e guide. Vi lascio inoltre questo link sui PC da gaming migliori che potete scegliere come altre alternative molto interessanti di PC fisso da […]

  6. 25 Giugno 2019

    […] Pc da gaming […]

  7. 25 Giugno 2019

    […] Pc da gaming […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *