Recensioni

Tonor TC30 • Microfono economico per streaming e Gaming

Tonor-TC30-Microfono-economico-per-Twitch

Abbiamo finalmente trovato il miglior microfono economico per streaming Twitch e gaming e in questo articolo ti racconterò la recensione completa del Tonor TC30.

Sono sicuro che molti di voi già conoscono Tonor, un brand che si è fatto spazio negli e-commerce online grazie a prodotti microfonici con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Il prodotto di cui ti parlerò oggi, tuttavia, ha una marcia in più.

Tonor TC30 • Microfono per gaming e streaming

Tonor-TC30-Microfono-per-gaming-e-streaming

Tonor produce per lo più prodotti per un pubblico di utenti radiofonici, tra cui aste microfoniche, accessori vari e soprattutto microfoni.

In questo caso, abbiamo avuto l’occasione di testare un dispositivo che ci ha stupiti particolarmente per la sua versatilità e soprattutto per il suo prezzo di acquisto.

Sebbene non abbia un’approfondita conoscenza in ambito fonico, in qualità di filmmaker e gamer veterano, mi sento di poter esprimere dei giudizi onesti e concreti su questo microfono anche se non eccessivamente tecnici.

Senza dilungarci oltre, parliamo di questo Tonor TC30!

Tonor TC30 • Specifiche tecniche

Tonor-TC30-specifiche-tecniche

Il Tonor TC30 è un microfono a condensatore con una capsula di ricezione di tipo cardioide, pertanto è molto raccomandato per chi intende utilizzarlo a corte distanze.

Nella scatola arriva accompagnato da un treppiede in metallo, un supporto anti-vibrazioni, un filtro anti-pop, un cavo USB-C ed il solito libretto delle istruzioni, anche se totalmente superfluo.

Come potrai immaginare, il microfono è adattabile sia a bracci estendibili che allo stand fornito, grazie alla filettatura da 5/8″ posta sul retro del supporto elastico ma non è provvisto di adattatore a 3/8″, pertanto dovrete dotarvene qualora servisse.

Particolarmente interessante il fatto che il Tonor TC30 sia utilizzabile anche mediante dispositivi mobile, tramite connettività USB-C da cui ricava anche alimentazione, senza necessità di batterie o altri stratagemmi.

Nel caso te lo stessi chiedendo, il cavo USB-C fornito ha una lunghezza di 2 metri, pertanto è più che sufficiente anche per un utilizzo su un braccio a molle, comodo per chi fa streaming.

Passando alle caratteristiche decisamente più tecniche devi sapere che supporta una frequenza in ingresso di 48 kHz con una qualità audio a 16 bit, una sensibilità di -32dB ± 3dB ed è provvisto di una impedenza in uscita di 2.2kΩ.

Tonor TC30 • Qualità costruttiva, estetica e software

Tonor-TC30-qualità-costruttiva-estetica-e-software

In termini di qualità costruttiva e design purtroppo non siamo ai livelli di altri competitor, che presentano se non altro una scocca in metallo e design leggermente più moderni.

Il design del Tonor TC30 resta molto semplice, un po’ retrò per via del look della capsula che riprende molto il disegno a fasce dei vecchi microfoni anni 60, che concettualmente non mi dispiace ma avrei preferito più attenzione ai materiali.

Il design, però, non preclude le funzionalità di questo Tonor TC30 che recupera molto bene in termini di praticità d’uso grazie al sistema plug&play, ottimo sia su Windows che su MacOS, che rende l’utilizzo altamente user friendly, tenendo presente che può essere utilizzato anche con dispositivi mobile.

Oltre a non avere software da installare, però, non ha nemmeno funzionalità aggiuntive, come potrebbe essere una modalità polare alternativa o un semplice gain per una più facile regolazione dell’audio registrato.

Credo che questi siano i compromessi di pretendere un microfono che funzioni bene ad un prezzo estremamente accessibile, pertanto non gliene faccio una colpa.

Tonor TC30 • Considerazioni finali

Tonor-TC30-Considerazioni-finali

Credo di aver compreso a pieno le intenzioni di Tonor per questo TC30.

Si tratta ovviamente di un microfono perfetto per chi sta iniziando un canale Twitch o vuole fare un upgrade rispetto al microfono integrato nelle cuffie da gaming senza spendere un capitale per un microfono professionale ed una scheda audio dedicata.

Nonostante i difettucci di cui ti ho parlato poco fa, per poco più di 30 euro (con lo sconto in carrello) non credo si possa trovare di meglio nel mercato.

Una volta testato posso confermarti che la qualità è davvero al di sopra del prezzo a cui si presenta: mai mi sarei aspettato che diventasse il microfono principale per la registrazione per i miei contenuti!

Se vuoi sentire la qualità dell’audio ti invito a guardare la nostra video recensione sul canale YouTube che trovi all’inizio di questo articolo e ti assicuro che non rimarrai deluso!

Matteo Dei maddalena

Mi chiamo Matteo Dei Maddalena, ho 23 anni, abito a Mestre (VE), sono laureato in Economia e Commercio presso Università Ca' Foscari Venezia, ho la passione per il marketing, per la creazione di contenuti digitali e per il mondo dell'elettronica e PC hardware

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button