Guide informatiche

Netflix: le Vpn migliori del 2022

Netflix-VPN

Quando si tratta di vedere delle serie tv o dei film a catalogo su Netflix potresti riscontrare delle difficoltà nel riprodurre alcuni contenuti non presenti nella tua nazione.

Per questo motivo, avrai sicuramente provato a cercare un modo alternativo domandandoti quale fosse il problema

La soluzione risiede nelle VPN. I contenuti sono segmentati in base al territorio e, l’unico modo per sopravanzare questo blocco è utilizzare un Virtual private network adeguata che possa aiutarti nello scopo.

Le VPN migliori per vedere film stranieri su Netflix

La VPN serve a reindirizzarti in un altro luogo, utilizzando un indirizzo IP diverso, facendo in modo che tu possa riuscire a goderti i film e le serie tv desiderati.

È sufficiente connettersi ad un server dedicato corrispondente al Paese desiderato per modificare il catalogo. Però non è un’impresa facile, poche VPN riescono ad aggirare le piattaforme di streaming senza far vedere le loro “proxy”. Per questo motivo, la guida in questione cercherà di fornire una disamina sulle migliori VPN per lo streaming Netflix, sia free che a pagamento.

Ecco di seguito un elenco di quelle che sono le nostre prime scelte!

NordVPN

Vpn-Netflix-NordVPN

Se sei alla ricerca di una VPN per Netflix, NordVPN farà decisamente al caso tuo. Si tratta di una delle migliori VPN a pagamento che ti consentirà di reindirizzarti in un altro Paese senza essere riconosciuto dalle piattaforme streaming come Netflix.

Virtual private Network come questa ti consentono di conservare la tua anonimità e la tua sicurezza senza essere targhettizzato o disturbato da pop fastidiosi. Per poter utilizzare questo servizio sarà sufficiente acquistare il servizio direttamente dal loro sito e scegliere il piano di abbonamento che fa al caso tuo.

Al momento, è possibile scegliere un piano mensile, annuale o biennale. I costi divergono sensibilmente in base alla durata del servizio desiderata. Non preoccuparti, NordVPN garantisce 30 giorni di prova per valutare il servizio. In questo modo avrai la possibilità di valutare se la VPN riesce a superare i blocchi nazionali e reindirizzarsi nel tuo Paese desiderato.

NordVPN è in grado di raggiungere questo scopo grazie a più di 4000 server sparsi in tutto il mondo, oltre che ai protocolli in avanguardia come il NordLynx, sulla base del Wireguard protocol. Si tratta di un protocollo che garantisce alti livelli di sicurezza in confronto a buonissime prestazioni in merito all’upload e al download. In questo modo, riuscirai a goderti lo streaming senza perdere la qualità del video.

NordVPN offre anche diversi servizi accessori, come:

  • Malware protection
  • Internet splitting
  • Assistenza integrata 24 ore al giorno

Un altro vantaggio di Netflix sta nella policy riguardante i dati. In questo modo, avrai la garanzia che le tue informazioni sensibili non verranno riferite a terzi.

Se non ricordi la password per Netflix e hai perso le credenziali, non avere paura. NordVPN ha un servizio di sincronizzazione password che ti permetterà di salvare le credenziali automaticamente.

La migliore
NordVPN NordVPN
€2.99/mese

NordVPN è il leader nel mercato delle VPN a livello globale. Approfitta della loro offerta per avere 3 mesi gratis sul piano biennale.

  • Numero di server: +5500;
  • Crittografia AES-256;
  • Numero di dispositivi: 6;

SurfShark

Netflix-VPN-Surfshark

Se si tratta di utilizzare efficacemente Netflix con una Vpn, Surfshark non deluderà sicuramente le tue aspettative.

Surfshark ti permette di bypassare i blocchi regionali e nazionali senza che l’host di piattaforme come Netflix o Hulu possano rintracciare la tua posizione in tempo reale.

Per poter vedere il catalogo desiderato, ad esempio quello americano, basterà reindirizzarti al server corrispondente, come “New York”, “Las Vegas” oppure “Miami”. In questo modo potrai goderti le serie tv e i tuoi film preferiti senza nessun problema.

La criticità principale di utilizzare una VPN è la velocità di connessione. Per questo motivo avere una buona VPN come Surfshark è la soluzione al problema.

Quali sono i vantaggi di Surfshark?

  • Riduzione del Buffering e lag video
  • DNS ghost
  • Privacy dati sensibili
  • IP mask
  • Assistenza integrata e continua

È possibile utilizzare la VPN da un numero diversificato e illimitato di dispositivi come Android, PC, TV e MaC. I costi del servizio variano in funzione della fascia di abbonamento desiderata, come quella mensile, annuale o biennale. Se dovessi avere dubbi o ripensamenti riguardo Surfshark avrai comunque la possibilità di recedere dal servizio entro i primi 30 giorni di servizio con rimborso.

Express VPN

Netflix-VPN-ExpressVPN

Express VPN è un altro servizio che ti consentirà di vedere Netflix con una VPN senza nessun problema o criticità. Potrai connetterti in modo sicuro grazie alla no logs policy della piattaforma e alle funzionalità premium di spessore, come:

  • Crittografia dei dati
  • Servizio di occultamento indirizzo IP
  • Copertura della VPN in oltre 90 server
  • Connessione Rapida
  • Utilizzo da più dispositivi

Inoltre, potrai utilizzare l’estensione per browser. In questo modo potrai godere dei contenuti esteri senza blocchi o restrizioni. Potrai utilizzare Netflix con VPN senza avere “proxy error” o buffering particolari.

In caso dovessi avere problemi particolari con lo streaming potrai contattare il servizio di assistenza dedicata, presente in live chat h24.

Infatti, Express VPN può essere accessibile da Smartphone, Tablet, PC e MaC. La piattaforma offre diverse fasce di prezzo in funzione del periodo desiderato, come 1 mese, 6 mesi o 12 mesi.

Grazie ad un’imperdibile offerta potrai usufruire di tre mesi gratuiti. Basterà utilizzare il nostro COUPON.

Cyberghost VPN

Netflix-VPN-Cyberghost

Utilizzare Netflix con una VPN può essere molto complicato. Di sicuro, Cyberghost VPN risolve sicuramente molti grattacapi in merito allo streaming senza restrizioni.

Ormai affermata come una delle migliori VPN utilizzate in Italia, offre una molteplicità di funzioni premium imperdibili:

  • Anonimità
  • Connessione rapida
  • Streaming ininterrotto
  • Crittografia dei dati
  • Assistenza continua
  • Accesso da 7 dispositivi contemporaneamente

All’incirca, Cyberghost ha più di 5 mila server sparsi intorno al mondo presenti in 91 Paesi.

Perché utilizzare Netflix con Cyberghost VPN?

Grazie a Cyberghost, potrai sbloccare diversi cataloghi Netflix connettendoti a più server esteri. In questo modo potrai nascondere il tuo IP senza essere rintracciato.

Il best price del momento è il piano biennale, accessibile a €2.19 con uno sconto dell’82%!

Inoltre, potrai usufruire di un periodo di prova di 45 giorni. Se non sei convinto del servizio, avrai la possibilità di ricevere il rimborso e recedere gratuitamente senza costi aggiuntivi.

Proton VPN

Netflix-VPN-ProtonVPN

Utilizzare Netflix con una VPN non è mai stato così facile con Proton VPN. La virtual private network in questione, grazie a più di 1800 server, riesce a sbloccare i blocchi geografici della piattaforma, riuscendo ad usufruire di diversi cataloghi esteri di Netflix.

Come connettersi a Netflix con VPN?

Per poter raggiungere questo obiettivo sarà necessario acquistare l’abbonamento Proton Plus, disponibile ad un modico prezzo di € 4.99 al mese per il piano biennale. Risulta la best option in confronto al piano mensile di € 9.99 e al piano annuale di €5.99.

Una volta acquistato l’abbonamento, sarà sufficiente connettersi ad un server estero e loggare sul tuo account Netflix.

Oltre al prezzo, quali altri vantaggi offre Proton VPN?

  • Portabilità per tutti i dispositivi (Android Tv, Apple Tv, Android, MAC e PC)
  • Servizi accessori come Proton Mail e Proton Calendar e Proton Drive
  • Protezione avanzata dei dati sensibili
  • Velocità di connessione elevata
  • Assistenza continua

Proton VPN offre un servizio di rimborso in 30 giorni, nell’eventualità in cui tu non dovessi essere convinto della qualità del servizio.

PIA VPN

Netflix-VPN-PIA-VPN

L’ultima VPN della guida per utilizzare Netflix è PIA VPN. La virtual private network ti consentirà di utilizzare Netflix ed altre piattaforme streaming come Disney Plus e Hulu.

Come connettersi a Netflix con Private Internet Access?

Sarà sufficiente acquistare un piano in abbonamento dal loro sito internet. La piattaforma offre tre fasce di prezzo. Quella più conveniente corrisponde a €1.79, corrispondente al piano triennale, con 3 mesi gratuiti.

PIA VPN, con sede legale all’interno degli USA, garantisce la crittografia dei dati e l’anonimità dei dati sensibili, grazie ai protocolli Wireguard e Open VPN, senza tralasciare la velocità di connessione.

Per connettersi a cataloghi come Netflix US oppure Netflix DE sarà necessario connettersi al server desiderato ed effettuare l’accesso al tuo account Netflix, e il gioco è fatto!

In alternativa, PIA VPN offre un servizio di rimborso entro i primi 30 giorni dall’acquisto dell’abbonamento, nel caso in cui tu no

PIA VPN ha tantissimi altri vantaggi, come:

  • DNS leak
  • Portabilità su tutti i dispositivi come Android e PC
  • Crittografia 256 AES
  • Kill swtich e ad-bloker
  • Assistenza personalizzata 24/7
  • Antivirus dedicato
  • Servizio Multi-Hop (ulteriore layer di sicurezza)
  • IP dedicato (non incluso nel piano)
  • Port-forwarding (utile per il torrenting)

Netflix con VPN: vantaggi e svantaggi

Utilizzare Netflix con una VPN presenta dei vantaggi e dei svantaggi. I primi consistono in:

  • Bassi costi VPN e multiaccessibilità
  • Sicurezza e anonimità
  • Diversificazione dei contenuti
  • Velocità di connessione

Gli svantaggi riguardano:

  • Blacklist VPN
  • Legalità
  • Buffering

Bassi costi delle VPN e multiaccessibilità

Vantaggi-VPN-Netflix-VPN

Utilizzare Netflix con una VPN ormai presenta dei costi accessibilissimi a tutti. Grazie ai piani di abbonamenti flessibili e rimodulabili come quelli offerti da NordVPN hai la possibilità di recedere gratuitamente entro i primi 30 giorni dalla sottoscrizione.

Godere di Netflix con una VPN non è mai stato così facile. Le VPN presentate in questa guida ti permetteranno di accedere ai contenuti geo-ristretti da qualsiasi dispositivo come PC, Tablet, Smartphone e TV.

Collegandoti al sito internet della VPN desiderata potrai scaricare l’estensione “.exe” o decidere di scaricare l’applicazione direttamente dal Google Play store o dall’Apple store.

Sicurezza e anonimità

L’esperienza della navigazione online è sempre danneggiata da possibili tentativi di scam o di attacchi DNS, nonché dalla targhetizzazione da parte di ads fastidiose. Utilizzare una VPN diminuisce queste criticità e permette di godere dello streaming attraverso diverse piattaforme. Nel caso di Netflix, avrai la possibilità di godere ti contenuti diversificati senza lasciare alcuna traccia dei dati di log.

Grazie ai protocolli avanzati come il Wireguard protocol, avrai la possibilità di vedere Netflix da qualsiasi rete Wi-fi pubblica o privata senza pericolo per i tuoi dati sensibili.

Diversificazione dei contenuti

Usare Netflix con una VPN ti permette di accedere a cataloghi diversi rispetto al tuo Paese di appartenenza. Utilizzando una Virtual private network puoi mascherare il tuo indirizzo IP ingannando i server di Netflix, localizzandoti in un Paese diverso come La Gran Bretagna o gli Stati Uniti d’America.

Velocità di connessione

Quando si tratta di utilizzare delle piattaforme come Netflix con una VPN per vedere film o serie tv la velocità di connessione è un parametro fondamentale.

Le VPN presentate in questa guida ti permetteranno di visualizzare i contenuti presenti su Netflix senza problemi di buffering o senza dover rinunciare al 4K o al 2K senza settare la qualità in 480p

Blacklist VPN

Utilizzare Netflix con una VPN può comportare diversi grattacapi. Uno di questi è il pericolo che la VPN posseduta possa essere bandita dallo streaming service di VPN.

Che cosa può succedere?

Ad esempio, connettendoti ad un server VPN determinato, Netflix potrebbe bloccarti preventivamente tramite un messaggio di errore “Sembra che tu stia usando una VPN o una proxy”. Questo significa che la virtual private network utilizzata non è sufficiente per superare i blocchi geografici imposti da Netflix. Una delle soluzioni per risolvere il problema potrebbe essere contattare l’assistenza clienti per segnalare il problema oppure connettendoti ad un server collegato ad un’altra località geografica.

Legalità

Utilizzare Netflix con una VPN può esporti ad altri problemi, come quello della legalità. Nel momento in cui ti iscrivi al servizio Netflix, accetti anche gli accordi di licenza ad esso collegati.

Una sezione di questo accordo implica che non puoi utilizzare una virtual private network per connetterti a Netflix per motivi di copyright.

Inoltre, alcuni Paesi adottano una strategia di censorship mirata a bannare l’utilizzo delle VPN e a impedire determinati siti tramite blocchi geografici mirati.

Buffering

Connettersi a Netflix con una VPN può presentare altre criticità come il buffering e la latenza. Per essere più precisi utilizzare un server geografico distante dalla tua posizione reale può compromettere la velocità di connessione. Infatti, la velocità minima richiesta per guardare Netflix in HD è 5mbit per secondo. Per questo motivo, potresti essere costretto a modificare la qualità grafica e a rinunciare persino ai 1080p scegliendo un server non adeguato.

Perché Netflix blocca le VPN?

Netflix con VPN

Per quale motivo Netflix sceglie di bloccare le Vpn e di limitare il loro utilizzo nella loro piattaforma? Le ragioni sono di facile individuazione.

  • Investimenti pubblicitari
  • Accordi di licenza
  • Analisi di marketing

Innanzitutto per una questione di investimenti pubblicitari. Netflix stipula periodicamente dei contratti di fornitura in merito alla trasmissione dei contenuti nei diversi Paesi.

Le serie TV e i film sono settati per località geografica, e adattati in base agli studi di marketing sui gusti del pubblico. L’utilizzatore estero di una Vpn in qualche modo vìola gli accordi di licenza e tende ad inquinare le analisi degli audience.

Per questo motivo Netflix sceglie di aumentare i livelli di sicurezza e di bloccare alcune Vpn.

Conclusioni

Siamo giunti alla fine di questo articolo su come utilizzare Netflix con Vpn. Le virtual private network presentate in questo articolo ti permetteranno di superare agilmente i blocchi geografici imposti da Netflix e di godere dei contenuti di tuo gradimento.

I piani proposti dai provider sono pressoché accessibili, e flessibili nella durata dell’abbonamento.

Se sei interessato a saperne di più ti invitiamo a commentare la sezione sottostante e a iscriverti al nostro gruppo Telegram. Il team di MiglioriPc.it saprà rispondere alle tue richieste.

Marco Busio

Il mio nome è Marco Busio, ho 25 anni, e attualmente sono laureato in Trade e Consumer Marketing. Le mie passioni principali sono i social media, la tecnologia e i videogiochi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button