PC Gaming: configurazioni migliori per fascia di prezzo • Novembre 2018

 

PC Gaming: configurazioni migliori

 

Hai la necessità di assemblare un pc da gaming e non sai come fare o quali componenti scegliere?

Non temere, il team MiglioriPc.it è pronto a condurti sulla retta via!

Come avrai sicuramente già visto sul web sono presenti innumerevoli componenti e altrettante combinazioni tra di essi.

Perciò scegliere una macchina che dia il massimo in quanto a prestazionicompatibilità, durabilitàversatilità e quant’ altro potrebbe rivelarsi più difficile del previsto qualora tu non possieda le necessarie conoscenze nell’ambito.

Tenendo presente quanto hai appena letto potrai adesso chiarire le tue idee leggendo la nostra guida sulle configurazioni per pc da gaming divise per fascia di prezzo crescente.

Ti ricordo inoltre che assemblare un pc da gaming non è un’operazione semplice se sei alle prime armi e ti invito perciò a prendere in esame la nostra omonima guida che fornisce molti consigli utili.

In ogni caso assemblare una configurazione da gaming può rivelarsi fastidioso anche per un esperto se si trova da solo. Meglio avere qualcuno al tuo fianco che ti aiuti a tenere i nervi saldi!

 

Configurazioni PC Gaming • Intel o AMD? Nvidia o AMD?

 

Il nostro obiettivo è creare quante più configurazioni possibili per assecondare l’utente medio nelle sue ricerche, eppure nonostante il nostro aiuto ci si troverà comunque davanti ad un bivio nel quale bisognerà scegliere tra gli articoli di intel ed AMD.

Il team MiglioriPc.it non fa favoritismi nei confronti dei due brand e consiglia sempre e solo il meglio al fine di soddisfare la richiesta dei letto!

Bisogna tuttavia fare una distinzione tra i due apparati: sebbene tra schede video non ci sia grande differenza, i processori AMD ed intel sono piuttosto diversi e utilizzano delle piattaforme completamente differenti.

A tal proposito è bene informarsi

Vediamo più nel dettaglio:

  • Vi è una differenza di destinazioni d’uso: le CPU Intel sono ottime in ambito gaming poiché garantiscono qualche FPS in più rispetto alle concorrenti. Si comportano altrettanto bene in general purpose.
    Le CPU AMD invece hanno un rapporto qualità/prezzo più interessante poiché generalmente più economiche, sono meno prestanti in gaming (sempre nel range di pochi FPS) e possiedono in genere più core e thread rispetto alle precedenti, cosa che li rende propensi ad un utilizzo per la creazione di contenuti, grafica e quant’altro!
  • Vi è un’ulteriore differenza: infatti le due aziende di processori permettono di assemblare le CPU su schede madri con socket chipset completamente differenti.
    Per aiutarti, nella seguente guida, abbineremo ad ogni CPU una scheda madre apposita, completamente compatibile al supporto da installare.

Sulla base di quanto abbiamo detto perciò troverete nella guida alle configurazioni per pc da gaming sia componenti Intel che AMD: a questo punto sarà a vostra discrezione quale dei due scegliere!

La presente guida sulle migliori configurazioni da gaming verrà aggiornata frequentemente e mensilmente con i più nuovi articoli del mercato dell’hardware!

Non perdiamoci in ulteriori chiacchiere e vediamo subito cosa ci aspetta!

 

Configurazioni PC gaming • Le migliori per fascia di prezzo

 

Innanzi tutto è bene sottolineare che per porter definire un PC “da gaming” esso deve soddisfare determinati requisiti.

Le configurazioni più economiche permettono pur sempre di giocare in maniera dignitosa e divertendosi ma sotto un certo budget non potremo più parlare di pc da gaming.

L’importo minimo del quale si necessita per giocare al pc è di circa 500 euro: abbiamo inserito anche una configurazione più economica ma sconsigliamo sempre di risparmiare ove possibile quando si acquistano componenti per pc.

Potreste infatti un giorno rimanere delusi dalle prestazioni delle vostre componenti e a quel punto non potrete più tornare indietro.

Il nostro consiglio è sempre quello di attendere quanto più possibile e racimolare una discreta quantità di denaro per potersi permettere qualcosa di duraturo e prestante.

La configurazione che meglio sentiamo di consigliare per un pc equilibrato e accessibile alla stragrande maggioranza dell’utenza è quella da 600 euro.

 

Ci teniamo inoltre a specificare che all’interno delle tabelle delle varie configurazioni potrete trovare componenti facoltative. Di cosa stiamo parlando?

Per avvicinarci quanto più possibile alle richieste dei lettori abbiamo strutturato configurazioni da gaming con il minimo indispensabile per giocare: saranno infatti offerte come opzionali le scelte di dissipatori e SSD.

Il nostro consiglio è quello di acquistare sempre un SSD per il nostro PC nel quale installare il sistema operativo al fine di mantenerlo fluido col passare del tempo. L’ideale sarebbe infatti SSD + HD: nel primo sistema operativo e qualche programma più importante, nel secondo il resto dell’archiviazione.

I tradizionali hard disk si stanno ormai rivelando piuttosto obsoleti e lenti, in altre parole: l’SSD è un must ormai nelle build dei nostri giorni!

Qualora tu sia un overclocker dovrai invece acquistare uno tra i migliori dissipatori da collocare sulla tua CPU.

 

Partiamo adesso con le configurazioni da gaming suddivise per fasce di prezzo in ordine crescente.

Prima di iniziare vogliamo chiarire un punto: purtroppo dato che al momento dell’uscita i Ryzen 2 presentano un prezzo più elevato rispetto ai processori di prima generazione potrebbe capitare che nelle configurazioni più economiche vengono inseriti i primi arrivati più conveniente per rapporto qualità/prezzo.

 

PC gaming 400 euro • Configurazione economica Intel

 

PC Gaming 400 euro Intel • Configurazione economica

 

Come abbiamo detto precedentemente assemblare un pc con soli 400 euro non è un’impresa semplice: essa comporta molti compromessi prestazionali una volta che la macchina sarà completa.

Il nostro consiglio ove possibile è quello di puntare ad un computer da gaming da 600 euro che può offrire certamente altre soddisfazioni!

Stabilito quindi che bisogna fare qualche sacrificio per acquistare una build con questa cifra vediamo adesso cosa è possibile fare con una macchina simile!

Un pc da gaming da 400 euro avrà pressoché le stesse prestazioni di una console next gen con qualche frame e vantaggio in più.

Per questa fascia di prezzo l’unico processore consigliato è Intel! Un  g4560 che permetterà tranquillamente di svolgere tutte le azioni più comuni senza problema nonché di giocare senza cali di frames rilevanti.

La scheda video che affiancheremo invece sarà la Nvidia GTX 1030 che non offre certo chissà quali prestazioni, tuttavia non si può aspirare ad altro con questo budget.

Questa configurazione andrà affiancata ad un monitor da gaming a risoluzione FullHD per poter dare il massimo.

Con un computer da gaming di questo tipo potrai giocare a tutti i giochi in FullHd 1080p con i dettagli impostati medi.

Il nostro consiglio è comunque assolutamente quello di valutare se possibile ed eventualmente acquistare una build da gaming più performante.

Anche solo puntare alla build da gaming da 500 euro significherebbe prendere qualcosa di migliore anni luce!

Altrimenti la controparte AMD su questa fascia di prezzo è estremamente valida e interessante.

 

Configurazione PC gaming Intel • 400 euro
Processore (CPU) Intel Pentium G4560
Scheda Video (GPU) Gigabyte GTX 1030
Scheda madre MSI H110M Prov-VD
Case Aerocool Aero500
RAM 4 GB DDR4 Ballistix Sport
Alimentatore (PSU) Corsair CX 450
Hard Disk Western Digital 1 TB 7200 RPM
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC gaming 400 euro • Configurazione economica AMD

 

PC Gaming 400 euro AMD • Configurazione economica

 

In questo paragrafo vedremo insieme una configurazione da gaming targata AMD che permetterà di giocare spendendo qualcosina in meno!

L’artefice di questa grande differenza porta il nome di AMD Ryzen 2400G: un processore con scheda grafica integrata molto potente, che consente di risparmiare soldi ed avere ottime prestazioni ad un costo irrisorio.

Il processore Ryzen 2400G, meglio chiamarlo APU, permette di avere la soluzione CPU + GPU in un’unica soluzione. Il prezzo di questa configurazione infatti sarà molto più contenuto rispetto che alla precedente Intel.

Con i soldi in avanzo ci potremo permettere 8 GB di RAM DDR4 piuttosto che i soli 4 GB della configurazione Intel da 400 euro.

E’ anche vero che la GTX 1030 offre prestazioni migliori di questa APU AMD, ma c’è da sottolineare che al prezzo della GTX 1030 questa volta potremo acquistare CPU e GPU insieme e investire il resto dove ci pare meglio!

Ecco a te una tabella riassuntiva dove potrai prendere visione di tutte le componenti di questa configurazione da gaming AMD da 400 euro.

Abbiamo incluso una scheda madre completamente compatibile con questa APU: essa infatti è della famiglia Ryzen 2 quindi bisogna selezionare una scheda madre con bios aggiornato affinché il processore venga caricato correttamente.

 

Configurazione PC gaming AMD • 400 euro
Processore (CPU) AMD Ryzen 5 2400G
Scheda Video (GPU)  -/-
Scheda madre Gigabyte GA-AB350M
Case Aerocool Aero500
RAM 8 GB DDR4 Ballistix Sport
Alimentatore (PSU) Corsair CX 450
Hard Disk Western Digital 1 TB 7200 RPM
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 500 euro • Configurazione Intel

 

PC da gaming 500 euro • Configurazione gaming Intel

 

Passiamo adesso alla configurazione da gaming da 500 euro: chiaramente non è possibile ottenere un salto prestazionale elevatissimo con soli 100 euro di differenza tuttavia i nuovi i3 intel svolgono molto bene il loro lavoro, motivo per cui sono stati chiamati in causa!

Gli Intel i3 si comportano come gli i5 di qualche generazione fa: hanno ora ben 4 core e 4 thread che gli consentono di svolgere qualunque operazione comune senza particolari affanni.

Anche per giocare sono abbastanza indicati per una configurazione da gaming intel economica. Tuttavia il top resta comunque almeno un i5. Talvolta invece un intel i7 per il gioco può risultare eccessivo e sprecato.

Questa è pur sempre una configurazione da gaming di fascia bassa che a differenza della prima possiede un migliore processore e più memoria RAM nonché una scheda video più potente: la Nvidia GTX 1050!

Queste componenti assicurano di poter giocare in maniera piuttosto spensierata con frame rates stabili seppur a dettagli mai ad Ultra.

 

Pc da gaming 500 euro • Configurazione Intel
Processore (CPU) Intel i3 8100
Scheda Video (GPU)  Gigabyte GTX 1050
Scheda madre Gigabyte B360M
Case Cooler Master Masterbox
RAM  8 GB DDR4 Ballistix Sport
Alimentatore (PSU)  Corsair CX 450
Hard Disk Western Digital 1 TB 7200 RPM
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 500 euro • Configurazione AMD

 

PC da gaming 500 euro • Configurazione AMD

 

Passiamo adesso alla configurazione AMD da 500 euro!

Con questa cifra ci potremo permetterci un Ryzen 2200G: processore AMD molto performante e che può offrire molto in ogni ambito.

Chiaramente è leggermente meno performante di un Intel in ambito gaming, tuttavia ha dalla sua il vantaggio di più cores: infatti il 1600X possiede 4 core e ma è sprovvisto della funzione multi-threading che avrebbe permesso di raggiungere ben 8 threads.

Più avanti vedremo configurazioni con migliori processori AMD!

Ad esso affianchiamo una Radeon Rx560 che promette di generare prestazioni similari alla diretta rivale lato Nvidia.

Nel complessivo si tratta di una configurazione promettente che indubbiamente avrebbe bisogno di qualche spicciolo in più per essere migliorata ma che può andare bene quando il budget è ristretto e non si può fare uno strappo alla regola.

 

PC da gaming 500 euro – Configurazione AMD
Processore (CPU) AMD Ryzen 3 2200G
Scheda Video (GPU)  AMD Radeon RX560
Scheda madre Msi A320M
Case Cooler Master Masterbox
RAM  8 GB DDR4 Ballistix Sport
Alimentatore (PSU) Corsair CX 450
Hard Disk Western Digital 1 TB 7200 RPM
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 600 euro • Configurazione Intel

 

PC da gaming 600 euro • Configurazione Intel

 

Quella che stiamo per vedere è una configurazione equilibrata: attualmente una configurazione da 600 euro può essere il punto di partenza per chi volesse giocare al PC con un monitor FullHD.

Il passo avanti rispetto alla precedente configurazione è dovuto ad un miglior alimentatore ed ad una GPU più prestante: ossia la GTX 1050 Ti.

Anche in questo caso l’utilizzo di un dissipatore è puramente facoltativo poiché non è necessario per una CPU ove non si effettua overclock.

Sarebbe invece consigliabile in qualunque tipo di configurazione inserire un SSD per garantire una certa fluidità al sistema.

Questa configurazione da gaming consentirà di giocare perfino agli ultimi titoli rinunciando a qualcosa a livello di dettaglio grafico.

 

Pc da gaming 600 euro • Configurazione Intel
Processore (CPU) Intel i3 8100
Scheda Video (GPU) Gigabyte GTX 1050 Ti
Scheda madre Gigabyte B460M
Case Cooler Master MasterBox
RAM8  8 GB DDR4 Ballistix Sport
Alimentatore (PSU) Corsair CX550M
Hard Disk Western Digital 1 TB 7200 RPM
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 600 euro • Configurazione AMD

 

PC da gaming 600 euro • Configurazione AMD

 

Eccoci giunti adesso nella configurazione da gaming composta con componenti AMD che incomincia a presentarsi già molto interessante.

In questo caso il salto di qualità è dato da un scheda grafica molto più potente rispetto alla precedente: abbiamo inserito una Radeon RX570 da 4 gb di memoria video.

Esiste una versione con il doppio della memoria la quale tuttavia chiaramente ha un costo più elevato. Che non si concilia con il budget di questa configurazione per pc da gaming da 600 euro.

Secondariamente abbiamo deciso di inserire anche una CPU più potente e di nuova generazione. Essi si comportano decisamente meglio in gaming rispetto ai predecessori poiché possiedono un IPC più elevato.

Attualmente consiglierei a chiunque questa configurazione da gaming per giocare piuttosto che la precedente di Intel poiché la seguente possiede attualmente un rapporto qualità/prezzo migliore e con la stessa cifra riusciamo a portarci a casa una CPU ed una GPU più potenti.

 

PC da gaming 600 euro • Configurazione AMD

Processore (CPU) AMD Ryzen 5 2600
Scheda Video (GPU)  AMD Radeon RX570
Scheda madre MSi A320-M
Case Cooler Master Masterbox
RAM  8 GB DDR4 Ballistix Sport
Alimentatore (PSU) Corsair CX550M
Hard Disk Western Digital 1 TB 7200 RPM
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 700 euro • Configurazione Intel

 

PC-da-gaming-700-euro •-Configurazione-Intel

 

Il salto di qualità finalmente avviene sulla fascia di prezzo dei 700 euro: possiamo finalmente inserire in guida la tanto attesa GTX 1060. Il recente aumento dei prezzi dei processori Intel ci impedisce tuttavia di migliorare ulteriormente l’apparato centrale.

Nonostante ciò la configurazione permette di giocare a qualunque titolo in FullHD a dettagli Ultra senza alcun problema ed offre prestazioni ottime in qualunque contesto.

Anche in questo caso sono presenti 8 GB di RAM in questo caso però portati a 3200Mhz per ottenere delle migliori prestazioni complessive.

E’ presente anche un alimentatore semi-modulare di migliore qualità e che permetterà un’ottima gestione interna dei cavi (cable management).

Il resto della configurazione rimane purtroppo invariato per via dell’elevato costo delle componenti di questo periodo.

 

PC da gaming 700 euro • Configurazione Intel
Processore (CPU) Intel Core i5 7400
Scheda Video (GPU) Asus GTX 1060
Scheda madre Gigabyte B360M
Case Cooler Master MasterBox
RAM8  8 GB DDR4 HyperX Predator 3200Mhz
Alimentatore (PSU) Corsair CX550M
Hard Disk Western Digital 1 TB 7200 RPM
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 700 euro • Configurazione AMD

 

PC da gaming 700 euro • Configurazione AMD

 

Giungendo alla configurazione da 700 euro AMD siamo riusciti ad ottenere qualcosa in più per comporre la nostra build.

Il salto di qualità è stato complessivamente importante poiché si è inserita una scheda video più potente della precedente: una RX 580 (seppur sempre da 4GB).

Abbiamo inoltre inserito un Ryzen 5 2600X e una scheda madre Asus non più formato M-ATX.

Consigliamo di associare a questa configurazione da gaming un buon SSD così da velocizzare le prestazioni complessive della macchina!

 

PC da gaming 700 euro – Configurazione AMD
Processore (CPU) AMD Ryzen 5 2600X
Scheda Video (GPU)  AMD Radeon RX580
Scheda madre Asus Prime B350
Case Cooler Master Masterbox
RAM  8 GB DDR4 Ballistix Sport
Alimentatore (PSU) Corsair CX550M
Hard Disk Western Digital 1 TB 7200 RPM
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 800 euro • Configurazione Intel

PC da gaming 800 euro • Configurazione Intel

 

Con ulteriori 100 euro in più di budget possiamo ora inserire dei prodotti decisamente più interessanti: il primo passo è sicuramente quello di acquistare una buona Nvidia GTX 1060 da 6 GB che possa soddisfarci in qualunque titolo di ultima generazione se giochiamo in fullHD.

Siamo perfino riusciti ad inserire un Intel i5 8400 di ultima generazione che con l’impennata di prezzi che stanno subendo ultimamente le CPU Intel sarebbe sembrato quasi un miraggio.

La seguente CPU è ottima per qualunque tipo di situazione, dal gaming alla compilazione, grafica e quant’altro!

Infine abbiamo preferito l’ASUS Prime Plus, scheda madre non più in formato M-ATX dalle migliori connettività e qualità complessiva.

Rimangono all’incirca le medesime le altre componenti.

 

PC da gaming 800 euro • Configurazione Intel
Processore (CPU) Intel Core i5 8400
Scheda Video (GPU) Asus GTX 1060
Scheda madre Asus Prime B360
Case Cooler Master MasterBox
RAM 8 GB DDR4 Ballistix Sport
Alimentatore (PSU) Corsair CX550M
Hard Disk Western Digital 1 TB 7200 RPM
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 800 euro • Configurazione AMD

 

PC da gaming 800 euro • Configurazione gaming AMD

 

Giunti adesso alla configurazione da 800 euro per una build da gaming con componenti esclusivamente AMD possiamo finalmente inserire la tanto attesa RX 580 da 8 GB di memoria video.

Con questa soluzione grafica sarai sicuramente in grado di maxare qualunque titolo ad Ultra in risoluzione FullHD senza particolari problemi.

Questa rappresenta l’ultima proposta nel mercato mainstream da parte di AMD che si è impegnata in questi ultimi anni più ad accontentare l’utenza più nella fascia medio-bassa che in quella enthusiast.

Aggiorniamo anche le memorie RAM DDR4 che grazie al budget più ampio adesso raggiungono i 3200 Mhz di velocità.

 

PC da gaming 800 euro – Configurazione AMD
Processore (CPU) AMD Ryzen 5 2600X
Scheda Video (GPU)  AMD Radeon RX580 8GB
Scheda madre Asus Prime B350
Case Cooler Master Masterbox
RAM  8 GB DDR4 HyperX Predator 3200Mhz
Alimentatore (PSU) Corsair CX550M
Hard Disk Western Digital 1 TB 7200 RPM
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

PC da gaming 900 euro • Configurazione Intel

 

PC da gaming 900 euro • Configurazione Intel

 

Questa è la prima tra le configurazioni intel che potremmo definire pure da overclock: i precedente processori intel non erano dotati di moltiplicatore sbloccato e perciò l’overclock non era fattibile.

Questa CPU, seppur al momento sovrapprezzatissima, come tutti i calcolatori intel attualmente consente di fare overclock e perciò abbiamo deciso di abbinare una scheda madre da overclock con chipset Z370.

Anche in questo caso le memorie RAM salgono a 3200Mhz.

Questa configurazione ci consente di spingere ulteriormente i nostri titoli in gaming ma neanche di troppo: la scheda video rimane infatti la stessa poiché lo scarto con la prossima è economicamente molto marcato.

Consigliamo ovviamente di acquistare un buon dissipatore a liquido qualora si voglia effettuare dell’overclock sulla CPU.

 

PC da gaming 900 euro • Configurazione Intel
Processore (CPU) Intel Core i5 8600K
Scheda Video (GPU) Asus GTX 1060
Scheda madre Gigabyte Z370P D3
Case Cooler Master MasterBox
RAM8  8 GB DDR4 HyperX Predator 3200Mhz
Alimentatore (PSU) Corsair CX550M
Hard Disk Western Digital 1 TB 7200 RPM
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 900 euro • Configurazione AMD

 

PC da gaming 900 euro • Configurazione AMD

 

La configurazione da gaming da 900 euro con componentistica AMD non prevede grandi sviluppi se non l’aggiornamento ad una CPU più prestante dotata di ben 8 core e 16 threads.

La frequenza base di clock è di 3.2 Ghz mentre la velocità di clock massima si aggira intorno ai 4.1 Ghz. Il processo produttivo del processore è a 12 nm come del resto per la serie Ryzen 2 di AMD.

Con all’incirca 200 euro in più potremo inserire una scheda grafica migliore, motivo per cui è superfluo al momento fare una configurazione intermedia se non per inserire un Ryzen 2700X al posto di un 2700 e magari una mobo migliore.

Passiamo pertanto alla successiva.

 

PC da gaming 900 euro – Configurazione AMD
Processore (CPU) AMD Ryzen 5 2700
Scheda Video (GPU)  AMD Radeon RX580 8GB
Scheda madre Asus Prime B350
Case Cooler Master Masterbox
RAM  8 GB DDR4 HyperX Predator 3200Mhz
Alimentatore (PSU) Corsair CX550M
Hard Disk Western Digital 1 TB 7200 RPM
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 1100 euro • Configurazione Intel

 

PC da gaming 1100 euro • Configurazione Intel

 

Con questa build entriamo definitivamente nella fascia extreme del gaming: con una GTX 1070 e ben 16 GB di memoria RAM DDR4 potremo decisamente avviarci verso le sessioni di gaming più coinvolgenti!

Il modello scelto per la GTX 1060 è una custom MSI di ottima produzione e che costa decisamente meno delle concorrenti.

Facendo un piccolo strappo alla regola e sforando il budget siamo riusciti ad inserire persino 16 GB di RAM che faranno sicuramente comodo in una configurazioni così costosa.

La CPU rimane la medesima poiché al momento della stesura della guida il successivo I7 8700K è schizzato oltre i 450€ di prezzo.

Per una configurazione da gioco l’i5 8600K è perfino troppo, anche con un i5 8400 si possono ottenere buone prestazioni e la differenza è comunque marginale, motivo per cui sconsigliamo di acquistare l’i7 a una cifra così spropositata.

 

PC da gaming 1100 euro • Configurazione Intel
Processore (CPU) Intel Core i5 8600K
Scheda Video (GPU) Asus GTX 1070
Scheda madre Gigabyte Z370P D3
Case Cooler Master MasterBox
RAM8 16 GB DDR4 Corsair 3000Mhz
Alimentatore (PSU) Corsair CX550M
Hard Disk Western Digital 1 TB 7200 RPM
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 1100 euro • Configurazione AMD

PC da gaming 1100 euro • Configurazione AMD

 

Il passaggio alla Radeon Vega 56 segna il punto di non ritorno tra le configurazioni da gaming economiche e quelle di fascia extreme.

Questa scheda video consente di spingere al massimo qualunque titolo FullHD fino a refresh rate di 144 e 240 Hz o in alternativa può essere indicata per il gioco in 1440p o 4K.

La memoria RAM anche qui sale a 16 GB con frequenza di 3000Mhz.

Nella successiva configurazione da gaming AMD inseriremo invece la scheda grafica più prestante dell’azienda di Sunnyvale!

 

PC da gaming 1100 euro – Configurazione AMD
Processore (CPU) AMD Ryzen 5 2700
Scheda Video (GPU) AMD Radeon Vega 56
Scheda madre Asus Prime B350
Case Cooler Master Masterbox
RAM 16 GB DDR4 Corsair 3000Mhz
Alimentatore (PSU) Corsair CX550M
Hard Disk Western Digital 1 TB 7200 RPM
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 1300 euro • Configurazione Intel

 

PC-da-gaming-1300-euro •-Configurazione-intel

 

Quest’ultima configurazione da gaming targata Intel ci permette di spingerci su un livello superiore: il gaming a risoluzioni superiori ai 1080p!

Con una GTX 1080 infatti il minimo sindacabile per giocare è un monitor dalla risoluzione di 1440p (erroneamente chiamato spesso 2K).

Questa scheda si può spingere persino al 4K dovendo tuttavia fare logiche rinunce a livello di dettaglio grafico se si vuole avere un frame rate costante ed elevato.

Con i soldi restanti abbiamo deciso di acquistare un alimentatore migliore e più affidabile, con efficienza 80 plus gold.

 

PC da gaming 1100 euro • Configurazione Intel
Processore (CPU) Intel Core i5 8600K
Scheda Video (GPU) Asus GTX 1080
Scheda madre Gigabyte Z370P D3
Case Cooler Master MasterBox
RAM8 16 GB DDR4 Corsair 3000Mhz
Alimentatore (PSU) EVGA 750 G2
Hard Disk Western Digital 1 TB 7200 RPM
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

 

PC da gaming 1300 euro • Configurazione AMD

PC da gaming 1300 euro • Configurazione AMD

 

Questa è ad ora l’ultima configurazione AMD presente nella guida. Con un ultimo budget da 1300 euro è possibile acquistare quella che attualmente è la GPU top di gamma AMD.

Questa configurazione ha molto da offrire sotto ogni aspetto: ottima per overclock, prestante dal punto di vista grafico e con prestazioni complessive enthusiast!

La CPU diventa adesso un Ryzen 2700X, il top di gamma AMD dell’ultima generazione di processori.

Affiancato ad una Radeon Vega 64, il massimo per chi cerca prestazioni lato AMD, questa rappresenta infatti il punto d’arrivo della produzione dell’azienda. Il top di gamma.

Il tutto con delle prestanti RAM da 16GB che ruotano a 3000 Mhz aiutando le prestazioni complessive.

 

PC da gaming 1300 euro – Configurazione AMD
Processore (CPU) AMD Ryzen 5 2700X
Scheda Video (GPU) AMD Radeon Vega 64
Scheda madre Asus Prime B350
Case Cooler Master Masterbox
RAM 16 GB DDR4 Corsair 3000Mhz
Alimentatore (PSU) Corsair CX550M
Hard Disk Western Digital 1 TB 7200 RPM
Dissipatore (facoltativo) Cooler Master Hyper 212 EVO
SSD (facoltativo) Samsung SSD 850 EVO 250 GB

Configurazioni PC Gaming • Conclusione

Giunti al termine di questa guida sulle migliori configurazioni da gaming ci auguriamo di aver soddisfatto le tue richieste.

Qualora tu voglia assemblare un PC su misura non esitare a lasciare un commento di seguito: ti daremo tempestivamente risposta aiutandoti con le migliori scelte.

Il team MiglioriPc.it ti ringrazia per l’attenzione e ti invita ad una buona permanenza sul nostro portale.

Ti preghiamo di scusarci qualora alcune configurazioni dovessero avere prezzi non perfettamente in linea ma purtroppo il mercato dell’hardware è soggetto ad impennate e picchi che non sono controllabili e/o prevedibili.

PC Gaming: configurazioni migliori per fascia di prezzo • Novembre 2018 ultima modifica: 2018-11-18T17:10:52+00:00 da Luca Storia

5 Responses

  1. daniele ha detto:

    ciao a tutti volevo un consiglio per un computer da gaming da 1000 euro ( massimo 1050 euro non oltre) grazie in anticipo

    • Luca Storia ha detto:

      Salve Daniele, la invito a prendere visione della guida che è stata aggiornata con tutte le migliori configurazioni disponibili.

      Qualora dovesse avere ulteriori dubbi non esiti a portare avanti la conversazione.

      Distinti Saluti
      Luca Storia (Co-Founder MiglioriPc.it)

  2. ciro ha detto:

    ciao, ho sbagliato nel fare l’ordine…. invece di prendere l’alimentatore da 450w ne ho preso uno da 350w con questa configurazione
    Intel Pentium G4560 CPU

    Gigabyte GTX 1050 SCHEDA VIDEO

    MSI H110M Prov-VD SCHEDA MADRE

    Aerocool Aero500 CASE

    4 GB DDR4 Ballistix Sport RAM

    Corsair CX 450 ALIMENTATORE

    Western Digital 1 TB 7200 RPM HHD
    puo’ andare bene?? grazie in anticipo per la risposta

  1. 27 giugno 2018

    […] accessibile a tutti e si rivolge ad un determinato tipo di utenza: è pensato per chi possiede un pc da gaming abbastanza potente che gli permetta di giocare in alta definizione ad un refresh rate piuttosto […]

  2. 21 luglio 2018

    […] internet che danno un notevole aiuto nei vari passaggi: ad esempio, puoi scegliere tra le diverse configurazioni per giocare proposte dal sito MiglioriPc in cui si possono trovare articoli davvero interessanti e completi […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *