Gaming

Etna Comics accoglie anche il retrogaming

Etna-Comics-accoglie-anche-il-retrogaming

Se appartieni alla categoria di giovani cresciuti tra gli anni ’80 e ’90 (ma anche all’inizio del secolo successivo), Etna Comics presenta una sezione della fiera interamente dedicata al retrogaming.

Nell’area videogames sarà infatti possibile rivivere alcune delle vecchie glorie che hanno fatto la storia del medium e che quest’anno saranno riportate in auge per esser fruite in compagnia di altri appassionati.

I titoli presenti saranno

  • Duck Hunt: shooter del 1984 rilasciato da Nintendo per il NES da giocare con una periferica nota come pistola ottica.
  • Super Mario AllStars: raccolta dei primissimi titoli della serie sviluppata da Nintendo per SNES nel 1993.
  • Super Mario 64: il leggendario platform portato alla luce da Nintendo nel 1996 per Nintendo 64.
  • Mario Kart 64: celebre racing game a marchio Nintendo e sviluppato per l’omonima piattaforma nel 1996.
  • Street Fighter 2The World Warrior: il fighting game di Capcom del 1991 sarà giocabile sul Sega Mega Drive.
  • Tekken 3 e 5: i due storici fighting game del 1997 e del 2005 sviluppati da Namco attendono di essere commemorati su Playstation 1 e 2.
  • Crash Team Racing: il racing game di Naughty Dog del 1999 con la mascotte che sancì l’ascesa di Playstation 1.
  • Tekken Tag Tournament: Namco lanciò una prima versione nel 1999 ed una successivamente nel 2000, quest’ultima sarà giocabile su Playstation 2.
  • Dragon Ball Z Budokai Tenkaichi 1,3 e 4: forse i più famosi fighting game del brand sviluppati da Spike (quarto escluso, essendo fan made ) e giunti tra il 2005 ed il 2007 si troveranno su Playstation 2.
  • Soul Calibur 2: altro fighting game partorito da Project Soul nel 2002 che sarà disponibile su Playstation 2.
  • Dead or Alive Ultimate: ultimo, ma non per importanza, fighting game di Team Ninja, rilasciato su Xbox nella versione Ultimate.

Siamo certi che quest’anno l’Etnacomics supererà il record di presenze. Se vuoi partecipare, cosa stai aspettando? Acquista il biglietto online per risparmiarti una lunga coda!

Giuseppe Saija

Prossimo alla laurea magistrale in Scienze Filosofiche ed appassionato di cinema, fumetti (manga compresi) e soprattutto...videogiochi! Proprio questi rappresentano il mio principale oggetto di studio e, condividendoli con voi, spero di poter dimostrare la serietà e professionalità che si cela dietro questa nuova forma d'arte.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button