Guide informatiche

Drivers • Cosa sono e perchè sono importanti

Drivers - Cosa sono e perchè sono importanti

Ti sarà capitato a volte, mentre utilizzi il PC, di leggere un avviso con su scritto di installare o aggiornare il driver di una periferica, ad esempio della GPU. Ma che cos’è esattamente un driver?

Che cos’è un driver?

In informatica, per driver, s’intende un programma che mette in comunicazione il relativo hardware con il sistema operativo, senza che quest’ultimo sappia necessariamente con che hardware stia dialogando. In altre parole, il driver funge da intermediario, interpretando i segnali in entrata e in uscita tra l’utente, l’OS e l’hardware.

Il driver è un software unico nel suo genere, sviluppato dall’azienda che ha prodotto il dispositivo, e può funzionare solo con i sistemi operativi e l’hardware previsti dal produttore. Questo spiega perchè alcune periferiche non funzionano al meglio con altri OS, come Linux.

Come funziona un Driver

Gerarchia Driver - Come disinstallare driver video

Da un punto di vista più tecnico, un driver è un interfaccia, che a volte prevede anche una GUI (Graphic User Interface). Ogni driver ha il suo modo specifico di lavorare, e più è ottimizzato bene, più l’hardware verrà sfruttato al meglio.

Per fare un esempio, immaginiamo di prendere un taxi, e di voler andare in un determinato punto. Più il conducente del veicolo è bravo a guidare e conosce bene le strade, prima arriveremo a destinazione. Il conducente in questione non è altro che il driver installato sul PC.

All’atto pratico, quando un applicazione lo richiede, “chiama” il driver della periferica di cui ha bisogno, e ne assume il controllo esclusivo. L’applicazione quindi, crea una “routine“, ovvero una serie di operazioni che il dispositivo deve eseguire. Successivamente, il driver passa queste informazioni all’hardware di riferimento, che le esegue e, tramite il driver, le consegna all’applicazione che le ha richieste.

Quando si esegue un gioco, l’applicazione chiede al driver di generare delle precise immagini. La scheda video produrrà le immagini richieste, e trasferirà i dati al driver, che li passerà all’applicazione.

Perchè i driver sono importanti?

Un sistema operativo può anche funzionare senza driver, o con dei driver “provvisori“, solitamente integrati nel sistema operativo, ciò nonostante non si riuscirebbero a ottenere le prestazioni migliori. Tornando all’esempio del taxi, immaginiamo che questa volta al volante ci sia un conducente poco esperto. Probabilmente saprà come arrivare a destinazione, ma con delle difficoltà.

Un driver “provvisorio”, permette dunque di eseguire operazioni basilari. Inoltre, un sistema operativo non integra ogni tipologia di driver. Di conseguenza, fin quando il driver di un dispositivo non sarà installato, questo potrebbe anche non funzionare affatto.

Quando un driver non non riesce a elaborare le richieste dell’utente o dell’applicazione, spesso ci si imbatte in rallentamenti o crash di sistema (la “Blue Screen Of Death” di Windows o “Kernel Panic” di Linux). Per questo motivo, installare i driver di una periferica, permette di poterla sfruttare al massimo delle sue possibilità, e ottenere una maggiore stabilità del sistema.

In caso di problemi, provare a disinstallare i driver e installarlo nuovamente potrebbe essere una soluzione.

Come Disinstallare i Driver

Quando il driver di una periferica hardware non funziona correttamente, come già detto, si può incorrere in malfunzionamenti del PC. In questi casi, provare a disinstallare il driver incriminato, per poi installarlo successivamente, può aiutare.

Esistono vari metodi per disinstallare i driver, ed è consigliabile seguire metodi specifici in base al driver della periferica interessata. Ad esempio, per disinstallare il driver della scheda video, è consigliabile utilizzare l’applicazione Display Driver Unistaller.

Altre volte invece, non è necessario ricorrere ad applicazioni di terze parti, ma sarà sufficiente aprire il “Pannello di Controllo“, o le Impostazioni di Windows, entrare nella sezione dedicata alle applicazioni installate, e disinstallare il driver che si desidera rimuovere, ad esempio della stampante, o della scheda madre, seguendo le istruzioni a schemo.

Come scaricare ed installare i Driver

Se hai appena assemblato un PC e installato il sistema operativo, o semplicemente devi reinstallare un driver, sarà necessario scaricare e installare il driver della periferica di cui hai bisogno, ad esempio della scheda madre o una scheda video AMD o Nvidia.

Per prima cosa, bisogna individuare il modello della periferica di cui hai bisogno di scaricare i driver. Successivamente, bisogna collegarsi al sito del produttore, e recarsi solitamente nella sezione “Assistenza“, “Driver“, o “Supporto“.

A questo punto, basterà specificare l’hardware di cui si cerca il driver, solitamente attraverso una lista di prodotti, e procedere al download della versione stabile del driver (WHQL).

Una volta scaricato il file d’installazione, sarà sufficiente eseguire il file .exe e seguire le indicazioni a schermo. Alla fine, potrebbe essere necessario riavviare il PC. Al termine della procedura, il driver sarà installato correttamente, e potrai usufruire al meglio della periferica hardware installata sul PC.

Marco Barbera

Siciliano dalla nascita e con una passione viscerale per il mondo della tecnologia e tutto ciò che ruota ad esso. Nel tempo libero mi dedico a imparare nuovi concetti dell'informatica e alla lettura di novità del settore, oppure a portare a termine capolavori videoludici.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button