Gaming

Esclusive PS4 • I migliori giochi del 2022

L’ormai trascorsa ottava generazione di console, è stata per il celebre “monolite nero” un vero successo, sotto tutti i punti di vista. I motivi di un simile trionfo sono molteplici, uno di questi però è sicuramente la grande cura riportata nei confronti dei suoi giochi in esclusiva.

Fin dal lancio infatti, PS4 si è sempre presentata come una piattaforma prettamente dedicata al gaming ed i numerosi titoli lanciati (in particolare quelli curati direttamente o comunque sostenuti da Sony) hanno lentamente corroborato tale tesi. Le esclusive giunte, hanno perciò contribuito enormemente al successo di PS4, avvicinandola addirittura alla celebrità di PS2.

Esclusive-PS4

Giochi esclusivi PS4 • Lista dei migliori titoli

Senza ulteriori indugi, è arrivato il momento, attraverso una breve classifica, di analizzare quelle che possono tranquillamente essere ritenute alcune delle migliori esclusive PS4, quei titoli che rappresentano una ragione sufficiente e necessaria per l’acquisto della console e che ogni possessore dovrebbe provare almeno una volta.

Bloodborne

Bloodborne- Migliori RPG

Tra i titoli più amati di casa From Software spicca sicuramente Bloodborne. Il noto JRPG, arrivato nel 2015, si è subito distinto dai precedenti lavori della software house, diventando la prima vera killer application di PS4.

Ambientate nella tetra citta di Yharnam, le vicende ti faranno vestire i panni di un cacciatore, una stirpe di guerrieri dediti alla caccia alle belve, le quali hanno invaso città e dintorni. Come da tradizione, sarà tuo dovere scoprire i vari elementi di lore, attraverso una narrazione silenziosa ma efficace, che riserverà non poche sorprese, specialmente agli amanti di Lovecraft.

Nonostante il titolo riprenda molti elementi dei giochi-rpg, in realtà è proprio l’azione e la velocità a farla da padrona. Il sistema di combattimento ti permetterà l’uso di svariate armi, tutte trasformabili e personalizzabili, concedendoti la creazione di varie build e rendendoti versatile contro i numerosi pericoli che ti si pareranno dinnanzi.

Se hai intenzioni di dare la caccia ai tuoi incubi, Bloodborne ti attende trai giochi esclusivi PS4.

The Last Guardian

The-Last-Guardian-Esclusive-PS4

Dopo anni di gestazione più o meno problematica, l’ultima fatica di Fumito Ueda e del Team Ico, adesso facente parte di Japan Studio, ha visto la luce nel 2016, riconfermando il talento dell’autore.

The Last Guardian si pone come una storia leggendaria, raccontando del legame di una creatura chimerica e di un bambino, che si verrà a formare nel corso dell’avventura. I toni magici ed onirici che avvolgono la storia non hanno eguali, con numerosi momenti toccanti che resteranno impressi nella memoria molto a lungo.

Allo stesso modo dei titoli precedenti, The Last Guardian si presenta come un puzzle game con svariati elementi tipici dei giochi platform, in cui sarà fondamentale la collaborazione con Trico. Parlando proprio di quest’ultimo, uno degli elementi di maggior rilievo è la sua intelligenza artificiale, tra le più complesse e realistiche del panorama.

Il leggendario autore ha fatto nuovamente centro, The last Guardian è disponibile tra i giochi esclusivi PS4.

Horizon: Forbidden West

Horizon Forbidden West Gioco - Giochi Azione

L’ultima IP di Guerrilla Games si è rivelata un ottimo successo, grazie al supporto di Sony ed una qualità del lavoro indiscutibilmente elevata. Nel 2022 lo studio ha colpito nuovamente ed Horizon: Forbidden West è riuscito persino a superare il suo capostipite.

Ambientato pochi mesi dopo le vicende del primo capitolo, Horizon: Forbidden West ti condurrà in una terra lontana, piena di nuove terribili macchine ed esseri umani ancora più spietati. Aloy dovrà stavolta affrontare la “Piaga Rossa“, che sta lentamente decimando il pianeta, continuando di conseguenza la ricerca sugli eventi che hanno portato la Terra in questo futuro post-apocalittico.

La tipica formula dei giochi d’azione, unita ad elementi GDR, raggiunge qui una naturale e fluida evoluzione, attraverso un sistema di sviluppo maggiormente rifinito ed un arsenale che permette alla nostra eroina, di confrontarsi efficacemente con le macchine. Queste ultime rappresentano il vero fiore all’occhiello della produzione, insieme ad un mondo di gioco vivo e denso di dettagli.

Horizon: Forbidden West è una di quelle esclusive PS4 e PS5 degne di un buon parco titoli.

Marvel’s Spider-Man

Marvel's Spiderman - Migliori giochi PS4

Spider-Man è uno dei personaggi più iconici della cultura pop, inutile spiegarne le ragioni ed Insomniac Games, nel 2018, è riuscita ad omaggiarlo attraverso un prodotto superlativo, che ogni fan dell’Arrampicamuri dovrebbe possedere.

Il titolo racconta una storia inedita, che ha la sua ramificazione in un universo creato appositamente dagli sviluppatori, ma che rispecchia al meglio lo spirito delle avventure su carta. Dopo la cattura di Kinping, sembra che per Peter Parker possa finalmente iniziare un periodo di pace, che purtroppo non arriverà mai, a causa di Mr Negativo e della sua banda, che stanno approfittando del vuoto di potere lasciato dall’ex-boss mafioso.

L’action-adventure riprende nel combat-system la formula degli Arkham, adattandola egregiamente al contesto e rifinendola sotto alcuni aspetti. Quella che però colpisce senza dubbio è la modalità di oscillazione, capace di porsi in maniera intuitiva e visibilmente spettacolare, che ti permetterà di esplorare una New York piena di segreti ed attività criminali che aspettano solo di essere sventate.

Marvel’s Spider-Man è senza dubbio uno dei migliori prodotti sviluppati sulla licenza ed una delle esclusive Playstation 4 da non lasciarsi scappare.

God of War

God of War - Migliori giochi PS4

Nel 2018 ha fatto il suo ritorno uno dei personaggi più iconici del panorama Playstation, attraverso un titolo che non solo è riuscito a svecchiare la saga, ma che ha permesso ai Santa Monica Studio di vincere il GOTY.

A distanza di anni dagli eventi in Grecia, Kratos si è rifugiato in Scandinavia, dove è riuscito a costruire una nuova famiglia insieme alla moglie e al figlio Atreus. Alla dipartita della compagna, i due si metteranno in cammino per spargere le ceneri della defunta e Kratos sarà costretto non solo a fare i conti con le divinità norrene, ma anche e soprattutto con il suo passato, dal quale potrà redimersi solo attraverso il rapporto con il figlio.

Abbandonata la struttura da hack and slash, God of War abbraccia pienamente la classica formula da action in terza persona, con lievi elementi da GDR. Il sistema di combattimento risulta quanto mai gratificante e coinvolgente, grazie anche ad Atreus, che si rivela un compagno fondamentale, sia negli scontri che nell’esplorazione delle varie zone che rendono il mondo un open-map ben strutturato.

God of War è tornato ed è più in forma che mai, dimostrandosi uno dei giochi esclusivi PS4 migliori di sempre.

Ratchet e Clank

Ratchet and Clank - Migliori giochi PS4

Tra le poche mascotte del genere platform rimaste dell’era PS2, vi sono Ratchet e Clank, che nel 2016 sono tornati su console Sony e contemporaneamente approdati nelle sale cinematografiche con il loro primo lungometraggio.

Il titolo in questione è infatti allo stesso tempo sia un tie-in del film, che un remake del gioco originale giunto nel lontano 2002. L’opera di Insomniac Games rinarrerà pertanto le origini dei due eroi, ma con alcune divergenze per avvicinarsi il più possibile alla pellicola, mantenendo però sempre quello humor tipico della serie.

Ratchet e Clank fu uno dei primi esempi di come il genere dei giochi platform potesse ibridarsi agli action-adventure e questo capitolo non è da meno. Il focus del gameplay resta sempre e comunque sulle armi, divertenti, devastanti e follemente esagerate. Il tutto viene infine incorniciato da un level design ben congeniato e pieno di segreti che premieranno il giocatore più accorto.

Se cerchi un’avventura spensierata ma appagante, Ratchet e Clank è certamente, tra i giochi in esclusiva PS4, un titolo da consigliare.

The Last of Us: Parte II

The Last of Us - Migliori giochi PS4

Da molti definito il canto del cigno di PS4, l’opera magna di Naughty Dog si è subito ritagliata un posto d’onore tra i più grandi titoli del 2020 e della generazione appena passata, forte di un gameplay ben definito ed una componente narrativa sbalorditiva.

Dopo qualche anno dagli eventi del primo capitolo, Ellie si ritrova ad intraprendere un altro viaggio, il cui scopo sarà stavolta la vendetta. The Last of Us: Parte II ci dimostra ancora una volta come in fin dei conti, il mostro peggiore sia l’uomo, unica creatura vivente ad uccidere per odio e non per necessità, portando il giocatore in un vortice di perdizione da cui non sembra esserci via di scampo.

Il titolo riesce a migliorare e rifinire tutto ciò che il capostipite aveva già fatto, creando un action-adventure divertente da giocare (grazie anche all’ottima intelligenza artificiale nemica) senza abbandonare quella componente tipica dei giochi-survival. Il gameplay viene infine rafforzato da un level design molto più articolato, che ti permetterà di donare una maggiore impronta strategica al combattimento.

Il capolavoro firmato da Neil Druckmann, ti attende in esclusiva PS4.

Final Fantasy 7 Remake

final fantasy vii remake - Migliori giochi PS4

Final Fantasy 7 è uno di quei titoli che non necessita di presentazioni. Forte di un retaggio leggendario, il titolo di Square Enix (allora era Square Soft) è tornato nel 2020 con un Remake che si pone sia ad i nuovi arrivati, sia ai veterani, avvicinandosi nel risultato ai Rebuild di Evangelion.

Tu sarai Cloud, un ex-soldier (corpo di guerrieri d’élite) ingaggiato da Avalache (un gruppo di ribelli) per fermare la Compagnia Elettrica Shinra, che ha sede nella città di Midgar, dove si svolgono gli eventi di questo Remake. Il titolo (rispetto all’originale) approfondisce la porzione di trama relativa alla città, ponendosi come la prima parte di un progetto molto più ampio.

Riportare in auge un titolo così anziano non era un compito facile, ma Square Enix ce l’ha fatta, proponendo una via di mezzo tra un sistema di combattimento action e turn-based che risulta spettacolare e strategico al punto giusto. Il titolo si propone in maniera lineare, con qualche lieve momento di esplorazione in cui offre diverse attività secondarie e boss opzionali (uno degli elementi più riusciti della produzione).

Per i nuovi arrivati, questo Remake è un ottimo benvenuto, per i veterani è invece un lieto ritorno a casa.

Uncharted 4: Fine di un Ladro

Uncharted 4 - Giochi Azione

Il connubio tra cinema e videogioco è diventato, con il passare delle generazioni, sempre maggiore ed Uncharted ne ha sempre rappresentato uno dei maggiori esponenti. Nel 2016 è giunta la conclusione di questa saga, che dal lontano 2007 ci aveva fatto rivivere le emozioni di un Indiana Jones attraverso l’interazione propria solo del videogioco.

Uncharted 4: Fine di un Ladro ti mostrerà una Natane Drake diverso dai capitoli precedenti, ormai ritiratosi a vita privata, ma nostalgico delle avventure passate, diviso tra l’amore per sua moglie e quello per l’avventura. L’arrivo di suo fratello metterà fine a questo stallo, costringendo Nate a tornare in azione, alla ricerca di un ultimo tesoro, mettendo anche a rischio il suo matrimonio.

Per quanto rifinito e più adrenalinico, l’impostazione di base del titolo resta la medesima, un action-adventure in terza persona, lineare, con una forte componente cinematografica, capace di regalare alcuni dei picchi più alti della serie. A questo però è da aggiungere l’introduzione di una lieve componente stealth, che riesce a portare un po’ di varietà nel titolo, insieme agli immancabili puzzle.

L’epica conclusione delle avventure del ladro più famoso di Naughty Dog, ti attende tra le esclusive PS4.

Ghost of Tsushima

Ghost of Tsushima - Migliori giochi PS4

L’ultimo titolo di Sucker Punch, giunto nel 2020, si è rivelato una piacevole sorpresa, capace di proporre un open-world in cui la componente esplorativa è lasciata maggiormente nelle mani del giocatore, rendendo la navigazione molto meno lineare.

Ispirandosi ad eventi storici, il gioco ti porterà in Giappone durante la seconda metà del XIII secolo, in piena invasione da parte dei Mongoli, più precisamente nell’isola di Tsushima. Qui prenderai il controllo di Jin Sakai, il quale, resosi conto dell’impossibilità di affrontare i mongoli in campo aperto, deciderà di trasformarsi in un guerriero silenzioso, convertendo una guerra in guerriglia.

Da questo incipit, è chiaro come Ghost of Tsushima voglia proporre un approccio si action, ma con una componente stealth tutt’altro che superficiale. Questi elementi risultano perfettamente amalgamati una volta entrati in sinergia con le numerose attività che il gioco propone. Il tutto è infine incorniciato da una regia ed una componente artistica più che degna, con panorami che difficilmente lasceranno impassibili.

Se ami l’ambientazione storica Giapponese, Ghost of Tsushima è l’esclusiva PS4 che fa per te.

Giuseppe Saija

Prossimo alla laurea in Scienze Filosofiche ed amante di videogiochi, cinema e fumetti. Un nerd a tutto tondo il cui principale scopo è quello di condividere con voi i suoi interessi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button